24 ago 2017

Stazione Centrale | A piazza Giulio Cesare proseguono i lavori di semipedonalizzazione


Nell’ambito dei lavori di riqualificazione della stazione ferroviaria Palermo Centrale condotti dalla società Grandi Stazioni, sono tutt’ora in corso gli interventi a piazza Giulio Cesare.

I lavori prevedono l’avanzamento del marciapiede antistante il fronte principale di stazione su Piazza Giulio Cesare. Il marciapiede ingloberà la più esterna delle due pensiline degli autobus esistenti conservando quindi la fermata, mentre la seconda più interna verrà demolita.
Il nuovo marciapiede antistante la stazione su piazza G. Cesare sarà pavimentato in lastre di pietra lavica di Catania.

Definitivamente soppressa la precedente viabilità, che prevede adesso il transito delle auto proprio davanti l’uscita dalla stazione centrale per raggiungere Via Balsamo o Via Palmeri

 

Schermata 2015-11-25 alle 17.51.41


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


grandi stazionipalermo centralepiazza giulio cesareSegnalati

5 commenti per “Stazione Centrale | A piazza Giulio Cesare proseguono i lavori di semipedonalizzazione
  • punteruolorosso 1639
    24 ago 2017 alle 7:33

    fra la pensilina esterna e il marciapiede lasceranno un corridoio per gli autobus?
    rimane il giallo del nuovo parcheggio per i bus: soppianterà quello di via ernesto basile?
    e quello di piazza cairoli? non sarà un doppione?

    • peppe2994 2856
      24 ago 2017 alle 8:59

      La pensilina esterna sarà integrata nel nuovo marciapiede. E’ prevista anche una rientranza per il bus, rispetto alla carreggiata.
      Via Ernesto Basile è un parcheggio per la sosta dei bus, che stanno lì invece che a cavolo in via Balsamo, inizio di via Basile ed altrove.
      Il nuovo terminal, sarà a totale servizio dei passeggeri e si andrà ad affiancare a quello di piazza Cairoli. I bus sono tanti e lo spazio non basta mai.

      Ancora però non si sa nulla. Il nuovo terminal potrebbe andare anche ad AMAT.

  • Enrico57 120
    25 ago 2017 alle 6:41

    MI sembra un buon intervento. Speriamo che il nuovo marciapiedi allargato resti pienamente fruibile e non diventi luogo di bivacco e/o di vendite degli ambulanti. Riguardo il nuovo parcheggio bus, mi pare abbastanza piccolo per poter pensare alla dismissione di altre strutture.

  • Orazio 790
    25 ago 2017 alle 8:25

    Spero che curino il raccordo tra i livelli del nuovo marciapiede e quelli della pensilina esistente, per evitare l’effetto a scalino delle piste ciclabili di Cammarata.

  • fedeledisantarosalia 86
    31 ago 2017 alle 20:01

    a Palermo dopo la Cala grazie a Cammarata un altra bella opera grazie a GrandiStazioni….le opere di Orlando ? 4 fioriere e due orrende panchine…


Lascia un Commento