30 gen 2017

Nuovo terminal bus alla Stazione Centrale: avanza la copertura


Proseguono spediti i lavori per la realizzazione del nuovo terminal per il bus extraurbani alla Stazione Centrale.

Prende forma la pianta del progetto Grandi Stazioni, con la realizzazione della rampa per l’accesso delle auto al parcheggio privato.

IMG_20170127_094214

L’edificio che ospiterà i servizi ai passeggeri ricordiamo essere diviso in due fabbricati: uno di forma triangolare parallelo al binario 10, l’altro – dotato anche di seminterrato – parallelo a via Fazello.

IMG_20170127_094236

Discostandosi dal progetto originale, sembra che sia stato deciso di lasciare uniti i corpi dei due fabbricati, che invece avrebbero dovuto essere separati e uniti da una mega pensilina.

Se i ritmi di lavoro dovessero mantenersi tali, stimiamo che la struttura del terminal possa essere terminata entro fine marzo.

Come si vede dalle immagini, si sta ultimando il solaio del fabbricato di forma triangolare. Nei prossimi giorni si procederà col getto di calcestruzzo, così come è stato già fatto con l’ingresso semicircolare del fabbricato principale.

IMG_20170128_084937

Il progetto prevede inoltre che parte delle pensiline siano destinate ai bus urbani, probabilmente con l’obiettivo di liberare piazzetta Cupani dal caos creato dai mezzi AMAT. Non sappiamo ad oggi se l’azienda sia tuttavia interessata ad utilizzare quegli spazi.

E’ da chiarire inoltre se il terminal bus di piazza Cairoli resterà attivo una volta inaugurata l’opera; infatti, non avrebbe molto senso lasciare in funzione due terminal bus contemporaneamente, creando confusione tra i passeggeri.

Vi terremo aggiornati.


grandi stazionimobilita palermopalermo centralestazione centraleterminal bus

Un commento per “Nuovo terminal bus alla Stazione Centrale: avanza la copertura
  • peppe2994 2702
    30 gen 2017 alle 8:32

    Le autolinee in circolazione non sono poche. Bisognerebbe capire con esattezza il numero di posti pullman disponibili.

    Alla fine dividendo le autolinee lasciare entrambi i terminal non è un gran problema. Piuttosto sono tutte da chiarire le modalità ed i costi di accesso all’area, perché se dobbiamo continuare a vedere pullman sparsi in giro tra Foro Italico e via Basile allora tutto l’intervento sarebbe quasi vano.


Lascia un Commento