04 gen 2017

AMAT | Giovedì e Venerdì il bus storico con una befana a bordo


Una navetta speciale gratuita a servizio della ZTL.

Il mezzo, un bus storico dell’Amat, effettuerà il percorso Politeama – Stazione Centrale con andata e ritorno su Via Roma.

A bordo, una “befana” farà animazione per i bambini, distribuendo caramelle e materiale informativo del Comune e dell’AMAT.

Gli orari previsti sono:

giovedì 5 gennaio dalle 16:00 alle 20:00

venerdì 6 gennaio dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00


amatbefanabus storicogiovedì 5 gennaiovenerdì 6 gennaioZTL

24 commenti per “AMAT | Giovedì e Venerdì il bus storico con una befana a bordo
  • Lio 171
    04 gen 2017 alle 13:22

    ma che bella iniziativa!!!
    qualcuno sa se ha un motore diesel o a benzina e se quello originale è stato sostituito con uno moderno???
    a occhio e croce quel mezzo inquinerà quanto 100 TIR di nuova generazione cosi si potrà recuperare tutto l’inquinamento risparmiato in questi primi mesi di ZTL.

    • basilea 589
      04 gen 2017 alle 16:41

      Evidentemente lei non sa che gli autobus a benzina circolavano nel 1920 o poco dopo. L’autobus in questione e’ del 1966 ed e’ diesel. Poi mi pare inopportuno stare a guardare ” L’inquinamento ” che potra’ causare UN SOLO AUTOBUS circolante,in un ambiente PLURINQUNATO da motorini, automobili, autolinee exstraurbane,furgoni dei commercianti e dalla puzzolenti carrozze con cavalli che spargono i loro bisogni puzzolenti ovunque passino !
      Guardiamno invece l’aspetto storico del mezzo,il ritorno ad un’epoca passata,la nostalgia di un’epoca……………..ma evidentemente lei e qualche altro non capite queste sfumature. E’ strano che non vi siate accaniti contro il Sindaco Orlando anche per questo !

      • Lio 171
        05 gen 2017 alle 15:28

        vedo che lei scrive tanto ma legge poco (o forse capisce poco) ho già scritto che un mezzo del 1966 specialmente se a diesel produce inquinamento il forma PLIRIPLURISUPERIORE (sto cercando di imitarla x farmi capire…) di un mezzo moderno quindi il sottolineare il fatto che sia UN SOLO AUTOBUS non entra nel merito delle cose.
        é proprio grazie a un approccio cosi superficiale e pressapochista che chi ci governa riesce a promuovere misure anti-inquinamento ridicole e spesso dannose.

      • Alessandro Baol 221
        09 gen 2017 alle 6:58

        Basilea credo che sia giusto informarla che è esattamente il contrario. I mezzi Diesel inquinano decisamente molto più dei mezzi benzina, tant’è che la classificazione europea per l’ inquinamento (la famosa euro 1-2-3 ecc.) e sempre di un gradino se non due superiore nei benzina rispetto ai diesel.
        Per ciò che concerne il Sindaco Orlando… giudicare il suo operato da un autobus storico è davvero ridicolo. Potrebbe cominciare ad esempio a rispondere a tutte le varie segnalazioni che i cittadini inviano, inutile chiedere la collaborazione del cittadino se poi questa viene sistematicamente ignorata. Non siamo tutti scemi o collusi o Palermo, e se vi sono pareri negativi sul nostro Sindaco anche tra chi usa la testa un motivo ci sarà.

  • friz 593
    04 gen 2017 alle 17:36

    Perdonami Basilea, ma è stato dimostrato che i motori a diesel danneggiano la salute anche di più rispetto a quelli a benzina…. e la mia speranza è che in futuro in questa città potranno circolare solo autobus a gas….ed elettrici, ma solo quando questi ultimi saranno convenienti da un punto di vista economico, ed attualmente credo che non lo siano… ma può essere che mi sbaglio…
    L’idea di un ritorno al passato sarebbe bello, ma occorre molto di più di un autobus per farlo… …ed inoltre siamo sicuri che la Gloria di questa città risale agli anni 60? ….negli anni 60 Milano era in piena espansione e si stava affermando come la capitale economica d’Italia, ma dubito che Palermo stesse vivendo un periodo ugualmente glorioso….. forse per risalire alla gloria di Palermo dobbiamo risalire ai tempi del basolato….. e a questo proposito mi chiedo perchè mai l’attuale sindaco non ha ripristinato il basolato in molte vie del centro storico??? Sarebbe stata una cosa importante, ma anche sotto questo punto di vista non ha fatto molto… l’attuale sindaco sembra essere interessato a riportare all’antica gloria Palermo solo sotto elezioni, e solo con iniziative low cost…
    Niente di personale Basilea, ma mi sembrava giusto puntualizzare…. Buona serata!

    • punteruolorosso 1441
      04 gen 2017 alle 19:31

      i bus elettrici sono già più competitivi di quelli a benzina e a gasolio. e se anche non lo fossero, sarebbe un dovere da parte dell’amministrazione dare il buon esempio, anche a costo di aumentare di qualche centesimo il costo del biglietto. ultimamente i deprecabili cinquestelle hanno posto il quesito: preferite che gli incentivi rimangano ai fossili, o che vadano alle rinnovabili? domanda retorica. il progresso ha un costo, smettiamola di fare i tirchi.
      la cosa curiosa è che perfino fra i cinquestelle (che prima di trasformarsi in partito prefascista è stato un partito ambientalista) ci sono quelli che vorrebbero una minore attenzione ai temi ambientali, e di concentrare tutto sul dannato assegno di cittadinanza, o su costruire nuove carceri, o sulla lotta agli immigrati.
      ecco: se c’era una cosa buona nei cinquestelle, questa era la difesa dell’ambiente e del bene comune. ma ormai stanno perdendo anche quella.
      sì, sono deluso. nel 2012 il falsario nuti proponeva un aumento dei bus…ma soprattutto niente metro.

  • Binario 49
    05 gen 2017 alle 2:00

    Trovo ridicolo il fatto di mettere nel mezzo sempre la politica in qualsiasi iniziativa o discorso si faccia!

    • punteruolorosso 1441
      05 gen 2017 alle 7:10

      vero, ma mentre qui parliamo di progetti o di sogni, altri si stanno impegnando a distruggerli. si ricordi l’uscita di grillo al parlamento europeo: non date più soldi all’italia, perché foraggiate la corruzione.
      dunque, siccome c’è la corruzione, non si deve fare niente…
      niente metro, niente tram.
      e ci terremo le infrastrutture che abbiamo, magari dando gli unici spiccioli al reddito di cittadinanza.
      in questo sito si parla di opere pubbliche da cui non può prescindere il cambiamento della città.
      molti invece sono convinti che il problema siano zone blu e ztl, che il tram abbia distrutto per sempre la città. ma non indicano alternative.
      costoro sono la maggioranza, e i movimenti populisti basano la propria politica sulle decisioni della maggioranza. questo non è un sito politico, ma non lasciamo che dei deficienti rovinino la speranza di un cambiamento.

      • Lio 171
        05 gen 2017 alle 15:35

        bastava comprare più autobus, sarebbe costato una cifra enormemente inferiore, gli autobus sarebbero entrati in funzione subito senza nessun disaggio per la popolazione e nessuno danno economico per le attività commerciali.
        ps: per chi non lo capisce faccio riferimento a cantieri aperti per anni, strade chiuse, alberi abbattuti e chi più ne ha più ne metta….

  • friz 593
    06 gen 2017 alle 18:01

    Ciao Punteruolorosso…. lo sai perchè c’è così tanta gente che si avvicina ai 5stelle? Perchè la vecchia classe politica non risulta più credibile e i partiti tradizionali fanno scelte ridicole…. Punteruolorosso prova a leggerti la repubblica di oggi (venerdì 6 gennaio) e scoprirai il motivo per cui molto probabilmente il PD e Orlando perderanno una valanga di voti alle prossime elezioni, e questi voti che perderanno saranno spartiti tra centro destra e M5stelle…. Provo a sintetizzarti il tutto:
    Abbiamo ascoltato spesso negli ultimi 5 anni dalla bocca di Orlando che non ha potuto mantenere le promesse fatte in campagna elettorale 5 anni fa per colpa o del PD regionale o del PD nazionale….ma ora, come per incanto, forse per evitare di fare vincere i 5stelle, si potrebbe alleare con il PD…. e il PD perchè si vorrebbe alleare con Orlando dopo essere stato sbuttanato per 5 anni dal sindaco di Palermo?
    Perchè secondo Lupo, il PD, consapevole che non è in grado di esprimere un candidato più forte di Orlando, preferisce allearsi con il suo avversario di sempre per non fare vincere i 5 stelle….come i bambini, Punteruolorosso…. in altre parole per non fare vincere i 5 stelle, cercano di fare vincere Orlando, il loro avversario di sempre, che è la stessa persona che si presentò contro il vincitore delle primarie del centro sinistra di 5 anni fa…. Ma in fin dei conti chi è Orlando? Un sindaco che negli ultimi 5 anni ha chiaramente deluso tantissimi suoi elettori e che a differenza di 5 anni fa ha un nome che non suscita più quasi nessuno entusiasmo in città …. in altre parole ancora, il PD, consapevole di essere debole a Palermo, si unisce con la debolezza di Orlando, e queste due Debolezze unite corrono insieme per contrastare i 5 stelle, un partito che corre da solo, che ha 4 soldi in tasca, e che ha televisioni e stampa contro…
    Ora tu dimmi che credibilità rimane ad Orlando se fanno questo accordo? Poca e niente….
    Che credibilità rimane al PD se fanno un tale accordo? …..io ti faccio notare che il PD di Renzi è cresciuto proprio quando ha avuto il coraggio di mettersi contro gente molto migliore di Orlando….e penso a Veltroni…Fassino… D’Alema… in altre parole, il PD, ha rottamato gente di grande spessore (Veltroni, Fassino) e parzialmente rottamato D’Alema….e poi alla fine il PD pensa di candidare a Palermo Orlando?
    Ripeto la domanda: Che credibilità rimane al PD?
    Nessuna!
    E questi sono i motivi per cui, il MStelle, malgrado i suoi errori, continua a crescere… cresce a causa della debolezza, della mancanza di coraggio, e della mancanza di idee dei partiti tradizionali…. il M5stelle cresce perchè il centro sinistra italiano cade a pezzi…. purtroppo…. purtroppo, aggiungo….

    • punteruolorosso 1441
      06 gen 2017 alle 22:55

      sono d’accordo con te sulla delusione verso orlando, che poteva fare di più anche se ha avuto il coraggio di avviare una rivoluzione con le pedonalizzazioni e un prg abbastanza ambizioso. per esempio considero un vantaggio il fatto che sotto orlando non si siano più costruiti centri commerciali o multisale in periferia. in genere ha preferito, seppur goffamente, favorire il centro storico e scoraggiare l’uso dell’auto con una serie di iniziative che si sono però rivelate insufficienti. ma il principio è quello giusto: mezzi pubblici, piste ciclabili e percorsi a piedi. purtroppo le piste ciclabili vere non le abbiamo viste, e i mezzi pubblici sono ben lungi dall’offrire un’alternativa alla macchina. e lo saranno finché non si faranno il tram, il passante e l’anello. e magari anche la metro.
      sappiamo tutti che senza queste infrastrutture non si può andare avanti. eppure i cinquestelle dicono che basterebbe mettere più bus, togliere la ztl e aumentare gli spazzini. stanno amministrando roma come se fosse viterbo o frosinone. le grandi città meritano grandi infrastrutture e investimenti seri, non qualche autobus in più. ma tranquillo: la gente è questo che vuole. i cinquestelle fanno quello che dice la gente. e lo sai com’è la gente a palermo? abusiva, egoista e di cattivo gusto.
      il PD è un partito di cretini, ma delrio ha messo 500 milioni a disposizione di palermo: è il più grande stanziamento da anni. cerchiamo di non farcelo scappare mettendo la città in mano a dei finti giovani.

      • friz 593
        07 gen 2017 alle 8:20

        Good Morning a tutti!!! Ciao Punteruolorosso…. sono d’accordo con te in parte…. è vero che la Raggi sia stata fino ad ora una grandissima delusione, ma non fare di tutta un’erba un fascio…. ti ricordo che il sindaco cinquestelle di Torino al contrario si sta rivelando una piacevolissima scoperta…. infatti, mostrando un certa lungimiranza, si sta muovendo in maniera seria per fare una nuova e lunga linea metro a Torino…. al contrario a Palermo la situazione ormai la conosciamo tutti: Orlando ha pubblicamente dichiarato che la Metro non la farà mai!!! ….e questa a mio avviso è la scelta più infelice che potesse prendere, e a quanto pare l’ha presa mostrando un certo orgoglio!!! ….contento lui…. io di certo non sono contento e non mi sento rappresentato….

        • omega 120
          07 gen 2017 alle 12:52

          Friz, il paragone Raggi/Appendino (ufficialmente appartenenti allo stesso Movimento) che tu giustamente ricordi mi porta a continuare a credere che i Mali dell’Italia siano soltanto un problema di… latitudine geografica e non già politici. Spero con tutto il cuore di essere smentito dai fatti, perché altrimenti la nostra bella (e per certi versi unica al mondo) città è senza futuro chiunque la governi (o finga di farlo).

          • friz 593
            07 gen 2017 alle 19:58

            Ciao Omega…. la tua riflessione fa riflettere (scusa la ripetizione)….ed è simpatica, ma speriamo, come del resto anche tu ti auguri, che ti stai sbagliando… Ma se tu avessi ragione l’unica cosa che ci resterebbe da fare sarebbe quella di avere un sindaco del nord… o meglio straniero… Philippe Daverio mi piacerebbe… non sarebbe male… ci vorrebbe proprio un sindaco che ami l’arte….

        • punteruolorosso 1441
          07 gen 2017 alle 16:47

          la metro di torino era stata progettata dalla giunta fassino. non so se i grillini ci sarebbero arrivati. a roma stanno ridimensionando i finanziamenti alle infrastrutture, considerate invadenti e poco redditizie dal punto di vista elettorale. la gente vuole più bus e più reddito di cittadinanza, ma soprattutto più auto.
          sono d’accordo con omega, il problema è la latitudine.
          comunque, caro fritz, ti invito a informarti sui programmi di ciascun candidato, e di votare per quello che avrà il programma migliore. finora, fra palermocrazie ispirate al comitato di cardillo e ai no-tram di via libertà (che quando villa deliella veniva abbattuta non protestarono) e grillini dalla firma facile non si vede niente. orlando almeno ha un programma.
          vediamo se ci sarà qualcuno che ci faccia sia metro che tram.

          • friz 593
            07 gen 2017 alle 20:47

            Fassino è stato per Torino un GRANDE sindaco (magari avessimo avuto anche noi a Palermo uno così!) ….malgrado questa premessa, dico che l’attuale sindaco di Torino non sta facendo rimpiangere l’ottimo Fassino… il progetto della nuova linea metro era stato fatto da Fassino, ma l’attuale sindaco (l’Appendino) ha incominciato ad aprire un dibattito interno sulla necessità di allungare quella linea per unire meglio Torino ai paesi vicini, proprio perchè pensa la situazione in un’ottica di città metropolitana…. in altre parole mentre Palermo sarà unita con i paesi vicini da un treno che passerà ogni 30 minuti (20 se va bene), al contrario a Torino vorrebbero fare una lunghissima linea metro che nelle intenzioni unirebbe la città con i paesi vicini…..garantendo una frequenza dei passaggi della metro di circa 5 minuti in media (2 minuti nelle ore di punta)…. Direi che l’attuale sindaco di Torino vorrebbe fare qualcosa di grande…. non so se ci riuscirà, perchè non è semplice reperire i fondi, ma se ci riuscirà avrà fatto qualcosa di strepitoso per Torino… noi invece qui a Palermo abbiamo un Orlando che ha rinunciato anche a fare una linea metro interna alla città, perchè il nostro sindaco ci ha spiegato che il tram in realtà è una metro di superficie, senza rendersi conto che questa metro di superficie crea difficoltà negli incroci e che restringe strade già sufficientemente strette…. “fantastico”……
            P.S ….vi prego candidate a Palermo Fassino… o una persona come l’Appendino… o qualunque sindaco che ha governato Napoli negli ultimi 15 anni… o magari lancio un #…. Enzo Bianco, sindaco di Palermo!!!….. sì, penso che il sindaco catanese (che sta facendo la Metro a Catania) sia molto meglio del nostro!!!
            P.S …..se qualcuno volesse veramente ispirarsi al mio “Enzo Bianco sindaco di Palermo!!!” per poi diffonderla su qualche social ne sarei onorato… e sotto sotto fiero…. e ovviamente la cosa mi divertirebbe…. vi prego “rubatemi” questa frase e diffondetela sul web!!!!!!!
            Buona serata a Tutti!!!

        • Orazio 611
          07 gen 2017 alle 19:52

          Per la precisione ila metro torinese funiona da molto tempo ormai, l progetto della metro torinese non è della Appendino, e nemmeno quello dle suo il suo prolungamento lo è. Piuttosto direi che di solito i 5stelle non sapendo che fare preferiscono far nulla. La Appendino al contrario sta operando, si, ma in pieno accordo coi poteri forti torinesi, cioè Compagnia delle Opere e PD (vedi la totale sintonia con il Presidente della Regione Chiamparino. A braccetto con quelli che doveva far fuori cioè.

          Non per fare il saputello: ho ritenuto dover puntualizzare perché l’approssimazione nel web è davvero tanta.

        • punteruolorosso 1441
          08 gen 2017 alle 14:11

          i cinquestelle sono noti per la loro avversione ideologica alle infrastrutture, metro compresa.
          l’appendino sta soltanto attuando il piano di fassino. è un merito, perché altrove i 5stelle hanno bloccato progetti già finanziati.

          • Orazio 611
            08 gen 2017 alle 20:28

            I 5 stelle a Palermo farebbero le corsie preferenziali per i cavalli :). Altro che metro, tram e amenità varie. :) Bello però. E chiuderebbero éPunta Raisi per via delle scie chimiche. :)

  • friz 593
    09 gen 2017 alle 10:20

    Orazio io non lo so cosa farebbero o cosa non farebbero i cinque stelle, ma so che 5 anni fa Orlando fece tantissime promesse e ne ha mantenute pochissime…. ah….dimenticavo…. Orlando ci ha spiegato innumerevoli volte negli ultimi 5 anni che la colpa è da attribuire al PD…. suo probabile prossimo alleato… mi vengono in mente le parole di una canzoncina che cantava Paolo Rossi: era meglio morire da piccoli che vedere sto schifo da grandi….
    P.S ….e ti faccio presente che il tuo Orlando a Palermo si è comportato come la Raggi a Roma…. infatti la Raggi, stupidamente, ha bloccato la candidatura per le Olimpiadi già portata avanti dal suo predecessore, e Orlando, allo stesso modo, sempre stupidamente, ha bloccato l’iter per la metropolitana già avviato dal suo predecessore…. Chi è peggio trai due? la Raggi o Orlando? Chi ha fatto più danno? Entrambi hanno fatto danno, ma Orlando è il peggiore con grande distacco!
    Buona giornata Orazio!!!

  • Orazio 611
    09 gen 2017 alle 14:43

    Si buona idea: una bella corsia preferenziale per i cavalli, aperta pure agli asini. Quella non la bloccherebbero di certo.

    Per completezza, Orlando ha stoppato il metrò per fare il tram, non per non far nulla. I 5 stelle invece no tram no metro no tav no train, yes horses :)

    E per completezza, Orlando è il TUO sindaco, non certo il mio e di questo puoi star certo, anche se non sottotitolo la mia affermazione. Ma si capisce direi.

    • friz 593
      09 gen 2017 alle 16:48

      ….però non bisognerebbe mai diventare offensivi… non è giusto Orazio che mi attacchi verbalmente in quel modo…. sei sceso veramente in basso e sei diventato troppo scurrile…. ti prego di non permetterti mai più di dire che Orlando è il mio sindaco… Orlando è il tuo sindaco e anche di chi non te lo dice pure!!!

      • Orazio 611
        09 gen 2017 alle 17:44

        … ma finiscila per favore… saper ironizzare è un arte che non è tipica del palermitano.

        • friz 593
          09 gen 2017 alle 20:04

          E chi stava ironizzando? Io ero serissimo: dato che io non ti ho insultato, tu non ti permettere mai più di dire che Orlando è il mio sindaco!!!


Lascia un Commento