15 nov 2016

i-Mobility l’app per la valutazione degli spostamenti casa – lavoro


Il Comune di Palermo, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con la @euromobilityassociazione, sta sviluppando l’App per la valutazione di spostamenti casa-lavoro


Ci hanno segnalato questa applicazione per smartphone per monitorare gli spostamenti casa – lavoro.
Noi l’abbiamo provata, ecco cosa ci dice l’app:

Una volta installata sul proprio smartphone l’app richiede la registrazione e una volta loggati all’interno basta inserire il percorso da effettuare e lasciare l’app aperta.
Giunti a destinazione andrà fermata la registrazione e verrà calcolata la spesa complessiva in euro, la quantità di CO2 prodotta, la distanza percorsa e un punteggio.

Se siete curiosi registratevi e provatela anche voi, fateci sapere se vi è stata utile.

Riportiamo una nota allegata:
Partecipa anche tu alla sperimentazione! Cerca “Euromobility” o “i-Mobility App” nello store del tuo smartphone o tablet, scarica l’app e utilizzala quando ti sposti: vedrai quanto puoi risparmiare muovendoti in modo più sostenibile e darai un contributo allo sviluppo della nostra app.


imobility

2 commenti per “i-Mobility l’app per la valutazione degli spostamenti casa – lavoro
  • Orazio 610
    15 nov 2016 alle 21:02

    E’ tutto molto bello ciò che leggo.

    Però io faccio marcia indietro un attimo, una marcia indietro nel tempo ma anche una marci aindietro culturale. Dietro fino ai tempi in cui la cultura era un valore e la libertà e la riservatezza una certezza.

    Un’app che mi traccia – e valuta – gli spostamenti casa lavoro.

    La cosa triste è che nessuno – o quasi – oggi riflette sul fatto che la LIBERTA’ è un valore di cui il 90% degli italiani non comprendono più nemmeno il significato.

    Già ci sono cellulari, tablet, carte di credito e telecamere che tracciano ogni passo che ognuno di noi fa. Ma ci sarà sempre qualcuno felice di far sapere come quando e in che modo va a lavorare. Ma se un giorno invece di andare a lavorare andrà a scopare con l’amante, cosa succederà? Andrà in tilt il Grande Fratello?

    Un consiglio: riconquistate la vostra libertà. Ammesso che sappiate cosa voglia dire libertà.

  • massimo-lg 78
    16 nov 2016 alle 11:46

    non si capisce qual è il premio da ottenere nell’utilizzo dell’app,
    cioè cosa ne ottengo in cambio delle mie informazioni quotidiane di spostamento?
    Il successo di queste app sta nella convenienza di questo scambio.


Lascia un Commento