30 ott 2016

La “Fiera dei morti” paralizza la Circonvallazione fino a Villabate


Traffico paralizzato sulla Circonvallazione, con code di auto che arrivano fino alla rotonda di Villabate. Motivo? La solita “Fiera dei Morti” che, come ogni anno viene organizzata in aree abbastanza discutibili. Quest’anno all’altezza dello svincolo Basile.


Automobilisti bloccati nel traffico da almeno un’ora e flottiglie di posteggiatori abusivi a padroneggiare attorno l’intera zona. Zero controlli, zero sicurezza per i pedoni che incuranti oltrepassano le 4 corsie a piedi, posteggio selvaggio, e pedoni che attraversano pericolosamente la circonvallazione incuranti del periocolo. Il solito copione annuale.


circonvallazione palermocomune di palermofiera dei morti

24 commenti per “La “Fiera dei morti” paralizza la Circonvallazione fino a Villabate
  • Saro Panormo 55
    30 ott 2016 alle 19:43

    Magari fosse solo la fiera dei morti!! Purtroppo nell’insegna all’ingresso c’è scritto che dura fino all’8 gennaio perchè è la fiera anche di Natale ahimè ahinoi

  • gb vitrano 5
    30 ott 2016 alle 19:43

    Dai…perchè organizzarlo in sicurezza, in luogo facilmete raggiungibile da Tram o dalle navetta Free exspess se puoi paralizzare facilmete l’accesso alla città, ospdedali e altre infrasturrure di trasporto…

  • GoogleUser 1
    30 ott 2016 alle 19:44

    Purtroppo la “fiera” non è dei morti ma di Natale, quindi questo disagio, per usare un eufemismo, durerà fino alla fine dell’anno!!!! :o

  • gb vitrano 5
    30 ott 2016 alle 19:45

    Dai…perchè organizzarlo in sicurezza e in luogi facilmete raggiungibile da Tram o dalle navetta Free exspess se puoi paralizzare facilmete l’accesso alla città, ospedali e altre infrasturrure di trasporto…?

  • Fulippo1 1306
    30 ott 2016 alle 22:53

    Ogni anno ormai ci ritroviamo qui a discutere di questa incredibile ed assurda fiera. Da circa tre anni ormai cerco invano di cercare di capire chi dia questo genere di autorizzazioni, che bloccano (ormai tra l’altro in maniera risaputa) interi quartieri a ridosso della circonvallazione oltre che la circonvallazione stessa. A volte mi viene da perdere le speranze.

  • belfagor 268
    31 ott 2016 alle 8:02

    Chi, al Comune, ha autorizzato tale “fiera” o è un incompetente o una persona in mala fede. E nemmeno può giustificarsi dicendo che non poteva immaginare il caos che tale autorizzazione avrebbe creato. Infatti da qualche anno avviene sempre la stessa storia.

  • fabio77 632
    31 ott 2016 alle 8:48

    Nemmeno a Bagdad si vedono vergogne del genere! Ogni anno diciamo sempre le stesse cose. Cadono le braccia a terra….

  • peppe2994 2698
    31 ott 2016 alle 8:54

    Da quanto mi risulta il comune non può fare nulla per impedire la fiera.
    Stiamo parlando di un terreno privato destinato da sempre ad uso commerciale. In regola sotto tutti i punti di vista. addirittura da quest’anno hanno pure realizzato lo spazio per il parcheggio, presumo su obbligo da parte del comune che si è interessato, e come tra l’altro la legge prevede.

    Dal punto di vista giuridico eliminare la fiera quindi non se ne parla neanche.

    L’unica cosa che potrebbe fare il comune è far intervenire la municipale, cosa che è stata fatta fin dal primo anno, ma la movimentazione di macchine e persone è enorme e non ci sono neanche gli estremi per multare.

    Parcheggiare in fila indiana ai lati della carreggiata sulle corsie laterali non costituisce illecito e neanche possono puntare la pistola contro le persone per dissuaderle dall’attraversamento a raso della strada.

    Conclusione: la fiera (orribile ed a tratti oscena) ce la possiamo tenere.
    Il comune ha tante di quelle colpe, non diamogli anche quelle che non gli competono.

    • fabio77 632
      01 nov 2016 alle 19:09

      Visionando il prg del 2002, la destinazione urbanistica dell’area in questione risulta F, “spazi ed attrezzature pubbliche di interesse generale” ed in particolare F3 (attrezzature sportive).

    • Saverio Sgroi 1
      02 nov 2016 alle 12:40

      Ieri sono passato da lì. Sosta selvaggia ovunque, pure sulle aiuole dello svincolo di via Basile. Di vigili neanche l’ombra. E il Comune non può fare nulla? Almeno su questo? Ma dai…

  • Binario 48
    31 ott 2016 alle 17:39

    Ah, quindi visto che la mole di gente che infrange il codice della strada è infinita, la lasciamo libera di agire?

    • fabio77 632
      01 nov 2016 alle 18:55

      Peppe, perdonami, se ti troverai (per tua sfortuna) a passare davanti l’ingresso di questa fiera delle meraviglie, vedrai con i tuoi occhi tutti i soggetti che infrangono il codice della strada….
      … (manca poco e le auto le posteggeranno pure sopra i rami degli alberi)… :-D

  • fabio77 632
    01 nov 2016 alle 18:32

    Stasera la coda sta arrivando a Bagheria (guardate google maps in questo momento)…..
    Qualcuno dice che il Comune non possa fare nulla…. io ho i miei dubbi….
    Il quarto mondo ci supera.

    • peppe2994 2698
      01 nov 2016 alle 18:35

      Informati, proponi delle soluzioni…

      Il comune dovrebbe comprarsi l’area con dei soldi che non ha. Questa è una soluzione.

  • belfagor 268
    02 nov 2016 alle 9:41

    Forse le persone che difendono il Comune dimenticano che la Circonvallazione è un asse viario strategico per la città. Al di là del fatto che lo spazio è privato, non c’è scritto da nessuna parte che il Comune deve autorizzare qualunque manifestazione commerciale i proprietari( o chi per loro) propongono in questa area. Gli interessi collettivi prevalgono sempre su quelli privati. Salvo che a “certe richieste non si può dire di no”. Ora visto che non credo siamo a questo punto, penso proprio che si tratta dalla solita incompetenza amministrativa.

    • peppe2994 2698
      02 nov 2016 alle 16:52

      Non c’è niente da autorizzare. E’ uno spazio commerciale e basta. E’ come se avessero impedito a Media World di aprire perché intasava la strada a causa dei troppi clienti.

      Ma veramente non ci si rende conto di un’ evidenza palese? Lascia stare che ci sono giostre e bancarelle, è come se fosse un unico negozio. Non puoi impedire al proprietario di esercitare la sua attività.

      Nessuno qui sta difendendo nessuno. Si parla solo di fatti, non di illazioni.
      Contano le carte scritte, ed a meno di un esproprio per pubblica utilità (cosa assolutamente possibile) bisogna solo prendere atto di questa situazione.

  • Alessandro Baol 221
    02 nov 2016 alle 9:57

    Senza paralisi. disagi, illegalità, inciviltà ed altro non la si potrebbe distinguere da qualsiasi altro evento di una normale e civile città… perchè perdere l’ impronta tipica della palermitudine data da cittadini ed amministrazione?

  • Saro Panormo 55
    02 nov 2016 alle 10:18

    Continuate a fare illazioni senza dare ne soluzioni e senza dire quali sono le infrazioni o illeciti da parte di chi e come.
    Purtroppo ha ragione peppe2994, mettetevi tutti il cuore in pace: è tutto in regola e nessuno può fare nulla!!

    • fabio77 632
      02 nov 2016 alle 10:54

      Visionando il prg del 2002, la destinazione urbanistica dell’area in questione risulta F, “spazi ed attrezzature pubbliche di interesse generale” ed in particolare F3 (attrezzature sportive).
      In questi anni la destinazione urbanistica è stata cambiata?

      • peppe2994 2698
        02 nov 2016 alle 16:43

        Hai visto male. Quello è spazio commerciale.
        In particolare fino a prima della fiera era occupato da Comac pavimenti e ceramiche e Mondial marmi.

        Piacerebbe a tutti che la situazione fosse diversa, ma purtroppo la situazione è questa.

    • fabio77 632
      02 nov 2016 alle 18:42

      Caro Peppe, se ho visto bene o male tutti possono facilmente verificarlo, andando a controllare le planimetrie con le destinazioni urbanistiche, liberamente accessibili sul sito del comune. Per il prg del 2002, quello non è uno spazio commerciale ma è destinato ad attrezzature sportive. Se poi negli anni a seguire sono stati fatti cambi di destinazione urbanistica ad hoc, questo non lo so.


Lascia un Commento