01 ott 2016

Viabilità | Domenica 2 Ottobre numerose le strade chiuse per il Triathlon “Città di Palermo”


La Polizia Municipale rende noto che domenica 2 ottobre si svolgerà la 3° edizione del Triathlon “Città di Palermo”con partenza alle ore 9.30 da piazza Valdesi.


E’ prevista la chiusura al transito veicolare di viale Margherita di Savoia, piazza Caboto, viale Regina Elena, (dal circolo Lauria fino all’incrocio con Via Anadiomene), del parco della Favorita (viale Ercole e viale Diana) e di via della Favorita.

Secondo gli organizzatori, la manifestazione che prevede tre discipline sportive (nuoto, ciclismo e corsa) inizierà alle ore 9,30 per concludersi intorno alle ore 15,30.

Si consiglia all’utenza di contemperare le proprie esigenze di mobilità, in considerazione dello svolgersi della manifestazione.

Trenta agenti ed ufficiali del Corpo presiederanno la zona per disciplinare la viabilità e la necessaria assistenza agli utenti.

E’ previsto da parte dell’organizzazione l’impiego di proprio personale per presidiare i varchi.

Nello specchio d’acqua antistante piazza Valdesi, si svolgerà la prova di nuoto e a seguire, la gara ciclistica che partirà da piazza Valdesi, attraverso il viale Margherita di Savoia, in direzione centro città, nella semi carreggiata lato monte,chiusa al traffico e delimitata da transenne nella linea di mezzeria della carreggiata, poco prima dello sparti traffico di Viale Venere.

I ciclisti continueranno sul viale Margherita di Savoia, procedendo per il parco della Favorita in direzione di viale Ercole fino a poco prima del piazzale Matrimoni.

Ritorno con svolta a sinistra su viale Diana, proseguendo per viale Margherita di Savoia fino all’altezza di piazza Caboto, per reimmettersi sul viale Margherita di Savoia in direzione Favorita fino al compimento dei quattro giri previsti.

Infine, la gara podistica articolata su tutto il tratto di lungomare di viale Regina Elena fino all’Antico stabilimento, poco prima dell’incrocio con Via Anadiomene.

Ordinanza Dirigenziale n. 1147 del 28.09.2016

01 OTTOBRE 2016

PIAZZA VALDESI

Tratto compreso tra viale Regina Elena e l’intersezione con viale Margherita di Savoia (esclusa quest’ultimaintersezione), lato monte (emiciclo lato “Club Canottieri Roggero di Lauria”):
Chiusura al transito veicolare, dalle ore 8.00 alle ore 24.00, per consentire all’Organizzazione il posizionamentodella base logistica della manifestazione sportiva di Triathlon;
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 0.00 alle ore 24.00;
Tratto compreso tra viale Principe di Scalea e viale Margherita di Savoia:
“Doppio senso di circolazione” dalle ore 08.00 fino alle ore 24.00;
Limite massimo di velocità 30 Km/h e Divieto di sorpasso.
La suddetta carreggiata dovrà essere delimitata con elementi idonei ad impedire qualsiasi interferenza tra le corsiesopra menzionate.
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati. dalle ore 0.00 alle ore 24.00.
Tratto compreso tra il viale Principe di Scalea e viale Regina Elena, (emiciclo lato Snai):Istituzione del senso unico di marcia, nel senso e nel tratto;
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati. dalle ore 0.00 alle ore 24.00.

02 OTTOBRE 2016

VIALE REGINA ELENA:

Tratto compreso tra l’inizio del viale Regina Elena (all’altezza del “Club Canottieri Roggero di Lauria”) e viaAnadiomene (esclusa l’intersezione di viale Regina Elena con la suddetta via):
Chiusura (intera carreggiata) al transito veicolare, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine ditutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE PRINCIPE DI SCALEA

Tratto compreso tra piaiza Valdesi e via Anadiomene:
“Doppio senso di circolazione” che verrà adottato dalla Polizia Municipale non appena avrà conclusione la faseciclistica dell’evento. per cui potrà essere aperto del tutto il viale Margherita di Savoia;
il segnale verticale temporaneo mobile “Doppio senso di circolazione”, relativo ad ogni estremità del suddetto tratto, deve essere collocato dalla Organizzazione poco prima dell’intersezione con via Anadiomene, nel senso di marcia in direzione di piazza Valdesi ed all’intersezione di piazza Valdesi nel senso di marcia in direzione Mondello;
Divieto di sosta con rimozione coatta. su entrambi i lati dalle ore 0.00 alle ore 8.00. mentre sul lato dx per ogni sensodi marcia dalle ore 8.00 e fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessateesigenze che saranno valutate dalla P.M.), eccetto nei posti riservati ai mezzi di Soccorso e di pronto intervento;
le suddette intersezioni. comunque, dovranno essere costantemente presidiate dal personale di cui all’art.] 2 del Codicedella Strada (C.d.S.) e/o dal personale dell’organizzazione;
Transennare lungo l’asse della mezzeria della strada con elementi idonei ad impedire qualsiasi interferenza.

VIA GLAUCO:

All’imbocco della strada, con accesso da viale Principe di Scalea:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su vialeRegina Elena, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva diTriathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmenteautorizzati) ai quali è consentito il transito “a passo d’uomo” (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe diScalea) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la di Triathlon (ovvero. fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al terminedi tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

PIAZZA VALDESI

Chiusura al transito veicolare dell’intera piazza, ad eccezione della semicarreggiata lato monte del tratto compreso tra viale Principe di Scalea ed il viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica, mentre l’altra semicarreggiata (lato valle) sarà aperta al transito veicolare dalla Polizia Municipale. non appena avrà conclusione la gara ciclistica, per consentire il doppio senso di circolazione nel suddetto tratto;
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la Manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero. fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
Limite massimo di velocità 30 Km/h e Divieto di sorpasso;
La suddetta semicarreggiata dovrà essere delimitata con elementi idonei ad impedire qualsiasi interferenza.

VIALE MARGHERITA DI SAVOIA

Tratto compreso tra piazza Valdesi e la rotatoria di viale Venere (esclusa l’intersezione tra viale Margherita di Savoia e la suddetta rotatoria di viale Venere;
Chiusura al transito veicolare (eccetto i velocipedi dei ciclisti partecipanti alla gara) dellasemicarreggiata lato monte (ovvero della semicarreggiata il cui senso di marcia dei veicoli è in direzione di piazza Valdesi), dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla Polizia Municipale); Transennare lungo l’asse della mezzeria della strada, sino al 1° varco (escluso) della rotatoria con viale Venere, al fine di separare la semicarreggiata aperta al transito veicolare (in direzione del parco della Favorita) dalla semicarreggiata chiusa in cui si svolge la gara ciclistica (per il suddetto intervallo di tempo, e cioè dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica ovvero fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta sul lato dx per ogni senso di marcia dei veicoli, dalle ore 0.00 alle ore15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);
Tratto compreso tra la rotatoria di viale Venere e la tenuta Real Favorita (Cancello Giusino):
Chiusura al transito veicolare (eccetto i velocipétli dei ciclisti partecipanti alla gara) di entrambe le carreggiate, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.); Divieto di sosta con rimozione coatta su lato dx di entrambe le carreggiate. nel senso di marcia dei veicoli, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze):

PIAZZA CABOTO

Chiusura al transito veicolare dell’intera piazza, ad eccezione dei velocipedi dei ciclisti partecipanti alla gara, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati delle carreggiate, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE VENERE

Tratto compreso tra piazza Castelforte e la rotatoria di viale Margherita di Savoia:
Chiusura al transito veicolare della semicarreggiata, nel senso e nel tratto, dalle ore 8,00 e fino al terminedella gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.), eccetto i veicoli dei residenti e dei titolari dei passi carrabili regolarmente autorizzati di viale Venere e delle strade che confluiscono su viale Venere: Collocazione di segnaletica (li preavviso dalla quale si evinca che, proseguendo su viale Venere nel suddetto senso di marcia, non si potrà accedere sul viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su lato dx per ogni senso di marcia dei veicoli, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze );

VIA MARINAI ALLIATA

Sulle soglie dell’intersezione di ciascun ramo di via Marinai Alliata – che sbocca su viale Venere – con lo stesso viale Venere:
collocazione di segnaletica di preavviso dalla quale si evinca che, immettendosi e proseguendo su viale Venere nel senso di marcia in direzione di viale Margherita di Savoia, non si potrà accedere sul viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);

VIA CAMARINA

Sulla soglia dell’ intersezione con via Mater Dolorosa:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Direzione obbligatoria a sinistra”, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);

VIA MATER DOLOROSA

Immediatamente dopo (nel senso di marcia verso viale Margherita di Savoia) l’intersezione tra via Mater Dolorosa ed il breve tratto di strada (prima della via Marinai Alliata) che collega la via Dietro la Parrocchia con la stessa via Mater Dolorosa:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poiché da via Mater Dolorosa non si può accedere su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
la suddetta intersezione, comunque. dovrà essere costantemente presidiata dal personale dell’organizzazioneal fine di fornire ai conducenti le opportune indicazioni su itinerari alternativi;
Sulla soglia dell’ intersezione con via Camarina, prima della stessa via Camarina (nel senso di marcia in direzione di viale Margherita di Savoia):
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Direzione obbligatoria a destra”, per immettersi su via Camarina, dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);
Immediatamente dopo (nel senso di marcia in direzione di viale Margherita di Savoia) l’intersezione con via Camarina :collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Senso vietato” (in direzione di viale Margherita di Savoia), dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
la suddetta intersezione, comunque, dovrà essere costantemente presidiata dal personale di cui all’ art. 12 del Codice della Strada (C.d.S.) e/o dal personale dell’organizzazione;

VIA CASE ROCCA

Intero tratto, compreso tra viale del Fante e viale Ercole:
all’imbocco della strada, con accesso da viale del Fante:
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i residenti nel suddetto tratto ed eccetto, inoltre, i mezzi (comunali e/o privati) del personale del Ufficio della Protezione Civile, che il 02/10/2016 risulta di “reperibilità”, per recarsi alla sede dell’Ufficio Autonomo Protezione Civile sita,ig viale Ercole, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
il varco d’accesso su viale Ercole. da via c.d. Case Rocca, dovrà essere transennato e presidiatocostantemente da personale dell’Organizzazione;

VIA DELLA FAVORITA

Intero tratto, compreso tra il largo Willy Brandt ed il “cancello Est della Favorita” (“cancello” che costituisce l’accesso al viale Diana da via della Favorita):
all’imbocco della strada, con accesso dal largo Willy Brandt: “Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ed eccetto, inoltre, per veicoli di militari che devono recarsi nelle aree laterali di “zona militare”, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
il varco d’accesso su viale Diana, da via della Favorita, dovrà essere transennato e presidiatocostantemente da personale dell’Organizzazione;

LARGO WILLY BRANDT

All’imbocco della area (delimitata da via della Favorita e da via Martin Luther King), con accesso dalla stessa via Martin Luther King:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poiché la strada (ovvero l’area) non ha sbocco su viale della Favorita (ove vige temporaneamente, ai sensi del presente provvedimento, il Divieto di Transito), dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
l’intersezione tra il largo Willy Brandt e la via Martin Luther King. comunque, dovrà essere costantementepresidiata dal personale di cui all’ art. 12 del Codice della Strada (C.d.S.) e/o dal personale dell’organizzazione;

VIA PAOLO GIACCONE

All’imbocco della strada, con accesso da via Camarina:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poiché la strada non ha sbocco su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);
Intero tratto:
all’imbocco della strada, con accesso da vía Camarina: “Divieto di transito” veicolare. eccetto per iveicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili regolarmente autorizzati (con accesso/uscita, soltanto, da/su via Camarina), dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);

VIA SEBASTIANO BOSIO

All’imbocco della strada, con accesso da via Camarina:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su vialeMargherita di Savoia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze):
Intero tratto:
all’imbocco della strada, con accesso da via Camarina:
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili regolarmenteautorizzati (con accesso/uscita, soltanto, da/su via Camarina), dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);

VIALE PRINCIPESSA MAFALDA

Tratto compreso tra viale delle Palme e viale Regina Elena:
all’imbocco della strada, con accesso da viale delle Palme:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su vialeRegina Elena, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva diTriathlon (ovvero. fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmenteautorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale delle Palme) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE PRINCIPESSA IOLANDA

Tratto compreso tra viale delle Palme e viale Regina Elena:
All’imbocco della strada, con accesso da viale delle Palme:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su vialeRegina Elena, dalle ore 8.00 e fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale delle Palme) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE PRINCIPE UMBERTO

Tratto compreso tra le due carreggiate di piazza Caboto:
Chiusura (intera carreggiata) al transito veicolare (eccetto i velocipedi dei ciclisti partecipanti alla gara). dalle ore8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero. fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine ditutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Tratto compreso tra viale delle Palme e viale Regina Elena:
All’imbocco della strada, con accesso da viale delle Palme:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poiché la strada non ha sbocco su vialeRegina Elena, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva diTriathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
all’imbocco della strada, con accesso da viale delle Palme: “Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli deiresidenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita,soltanto, da/su viale delle Palme) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino altermine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati. dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al terminedi tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE DELLE PALME

Tratto compreso tra viale Principe Umberto e viale Margherita di Savoia: All’imbocco della strada, sulla soglia dell’intersezione con viale Principe Umberto:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe Umberto) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE ORFEO

Tratto compreso tra viale Principe Umberto e viale Margherita di Savoia:
All’imbocco della strada, sulla soglia dell’intersezione con viale Principe Umberto:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”. poichè la strada non ha sbocco su viale Margherita di Savoia. dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe Umberto) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i Iati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE CERERE

Tratto compreso tra viale Principe Umberto e viale Margherita di Savoia:
All’imbocco della strada, sulla soglia dell’intersezione con viale Principe Umberto:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su viale Margherita di Savoia. dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe Umberto) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triatfilon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE COLONIA MARINA

Tratto compreso tra viale Principessa Iolanda e viale Principe Umberto:
All’imbocco della strada, sulla soglia dell’intersezione con viale Principessa Iolanda:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su viale Principe Umberto. dalle ore 8.00 e fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principessa Iolanda) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);

VIALE DEI PIOPPI

Sulla soglia dell’intersezione con viale Principe di Scalea, prima di immettersi su quest’ultimo viale:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Doppio senso di circolazione”, dal momento in cui avrà conclusione la fase ciclistica della manifestazione sportiva di Triathlon;

VIA DEGLI OLEANDRI

All’imbocco della strada. con accesso da viale Principe di Scalea:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non hasbocco su viale Regina Elena. dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);
Intero tratto (compreso tra viale Principe di Scalea e viale Regina Elena):
bocco della strada, con accesso da viale Principe di Scalea: “Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmente autorizzati) ai quali è consentito il transito (conaccesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe di Scalea) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero. fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Sulla soglia dell’intersezione con viale Principe di Scalea, prima di immettersi su quest’ultimo viale:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Doppio senso di circolazione”, dal momento in cui avràconclusione la fase ciclistica della manifestazione sportiva di Triathlon;

VIALE IRIS

All’imbocco della strada, con accesso da viale Principe di Scalea:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su viale Regina Elena, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmenteautorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe di Scalea) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero. fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati. dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Sulla soglia dell’intersezione con viale Principe di Scalea, prima di immettersi su quest’ultimo viale:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Doppio senso di circolazione”, dal momento in cui avràconclusione la fase ciclistica della manifestazione sportiva di Triathlon;

VIALE DELLE ROSE

Tratto compreso tra viale Principe di Scalea e viale Regina Elena:
All’imbocco della strada, con accesso da viale Principe di Scalea:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Strada senza uscita”, poichè la strada non ha sbocco su viale Regina Elena. dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero. fino a cessate esigenze);
“Divieto di transito” veicolare, eccetto per i veicoli dei residenti e dei titolari di passi carrabili (regolarmenteautorizzati) ai quali è consentito il transito (con accesso/uscita, soltanto, da/su viale Principe di Scalea) in entrambi i sensi di marcia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze);
Divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati, dalle ore 00.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine di tutta la manifestazione sportiva di Triathlon (ovvero, fino a cessate esigenze):
Sulla soglia dell’intersezione con viale Principe di Scalea, prima di immettersi su quest’ultimo viale:
collocazione del segnale verticale temporaneo mobile “Doppio senso di circolazione”, dal momento in cui avràconclusione la fase ciclistica della manifestazione sportiva di Triathlon;

VIA BORDONARO Immediatamente prima dell’intersezione con piazza Vergine Maria

(nel senso di marcia in direzione de lungomare Cristoforo Colombo):
Collocazione di segnaletica di preavviso dalla quale si evinca che, immettendosi e proseguendo sul lungomare Cristoforo Colombo. non si potrà accedere (al termine dello stesso lungomare) su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);

LUNGOMARE CRISTOFORO COLOMBO

All’altezza dell’ex istituto “Roosvelt” (nel senso di marcia in direzione di viale Margherita di Savoia):
Collocazione di segnaletica di preavviso dalla quale si evinca che, proseguendo sul lungomare Cristoforo Colombo. non si potrà accedere (al termine dello stesso lungomare) su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze);
Nelle STRADE (eccetto via Mater Dolorosa) che SBOCCANO su PIAZZA PALLAVICINO Sulle sogliedell’intersezione di ciascuna strada con piazza Pallavicino:
Collocazione di segnaletica di preavviso dalla quale si evinca che, immettendosi e proseguendo su via MaterDolorosa non si potrà accedere su viale Margherita di Savoia. dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al terminedella gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.):

VIA ANNONE

All’imbocco della strada (provenendo dal lungomare Cristoforo Colombo):
Collocazione di segnaletica di preavviso dalla quale si evinca che, proseguendo su via Annone, non si potrà accedere su viale Margherita di Savoia, dalle ore 8.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.);

CHIUSURA AL TRANSITO veicolare delle intere carreggiate (eccetto i velocipedi dei ciclisti partecipanti alla gara), dalle ore 8.00 fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze), e DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE COATTA su entrambi i lati. dalle ore 0.00 alle ore 15.00 e comunque fino al termine della gara ciclistica (ovvero, fino a cessate esigenze che saranno valutate dalla P.M.), nelle sotto specificate strade (o tratti di esse):

VIALE ERCOLE, intero tratto compreso tra il cancello Giusino e il piazzale dei Matrimoni (esclusa la stradina di collegamento con viale Diana);

VIALE DIANA, intero tratto compreso tra la stradina di collegamento con viale Ercole (all’altezza del piazzale dei Matrimoni) e viale Margherita di Savoia/cancello Giusino):

all’interno del parco della Favorita, TRATTO DI STRADA COMPRESO TRA VIALE ERCOLE (all’altezza,pressochè, della c.d. fontana d’Ercole) ED IL VIALE DUCA DEGLI ABRUZZI;

SEGNALE DI “STRADA SENZA USCITA”, IN TUTTE LE STRADE (di cui ne sono state sopra indicatealcune di esse) O TRATTI DI ESSE – PRESEGNALATE A MONTE – CHE SBOCCANO SIA SULLACARREGGIATA CHE SULLA SEMICARREGGIATA, DI VIALE MARGHERITA DI SAVOIA, CHIUSE ALTRANSITO VEICOLARE SECONDO IL PRESENTE PROVVEDIMENTO, DURANTE L’INTERVALLO DI TEMPO DI CHIUSURA DELLO STESSO VIALE NEI SOPRA SPECIFICATI, RELATIVI, TRATTI;

GLI ORGANIZZATORI PROVVEDERANNO ALL’ INSTALLAZIONE DELLA SEGNALETICA DI PREAVVISO, DELLE suddette CHIUSURE AL TRANSITO (di cui al presente provvedimento), DACOLLOCARE NEI SITI PIU’ OPPORTUNI (di cui, nella presente 0.D., ne sono stati specificati alcuni);TALI SITI DOVRANNO ESSERE PRESIDIATI DAL PERSONALE DELL’ORGANIZZAZIONE IN MODOTALE DA FORNIRE AI CONDUCENTI DEI VEICOLI LE OPPORTUNE INDICAZIONI SUGLIITINERARI ALTERNATIVI (INDIVIDUATI DAGLI STESSI ORGANIZZATORI).


Favoritamondellostadio delle palmestrade chiuseTriathlon Città di Palermoviabilità


Lascia un Commento