22 lug 2016

Passante Ferroviario | In montaggio la struttura di contrasto della Talpa Meccanica


Ultimato l’ingresso della testa di Marisol si sta provvedendo a montare la struttura di contrasto, contro la quale viene montato il primo anello di conci prefabbricati.


Il prossimo passo sarà l’avvicinamento dei carri di backup alla testa, così da collegare la testa al resto del lungo serpentone.

Quando la testa è in grado di muoversi, viene realizzato il tratto di attacco, costituito da anelli di conci a cielo aperto mantenuti in posizione da funi di acciaio ancorate alle murette, che verrà successivamente inglobato nel getto del primo tratto di galleria artificiale.
Solo a questo punto la TBM può avanzare fino al fronte, mettendo in opera gli anelli nel tratto di galleria naturale, e quindi iniziare l’effettivo scavo.
Nelle prime fasi di scavo lo smarino avviene con autocarri che raccolgono il materiale da una tramoggia posta al termine del secondo nastro trasportatore. Solo quando la TBM è completamente dentro il tunnel è possibile montare il nastro esterno e la ventilazione ed incominciare così lo scavo a pieno regime.

Ricordiamo che lo scavo della galleria non inizierà prima di Settembre in quanto una volta effettuati i vari collegamenti andrà collaudata l’intera macchina e verificato per esempio che non ci siano perdite nell’impianto idraulico o cali di potenza elettrica.

Vi lasciamo con qualche foto inviataci dall’amico Ninni


assemblaggio talpaassemblaggio tbmgalleria tbmmarisolpassante ferroviariopassante ferroviario palermoscavo galleriascavo meccanizzatoscavo tbmtalpatalpa meccanicatbmtbm marisolvia delle alpi

2 commenti per “Passante Ferroviario | In montaggio la struttura di contrasto della Talpa Meccanica

Lascia un Commento