11 mar 2016

Piazza Tonnara all’Arenella verrà pedonalizzata


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa l’istituzione di un’area pedonale definitiva su Piazza Tonnara, all’Arenella. La delibera di giunta rimanda a successivi provvedimenti, la regolamentazione della circolazione veicolare e pedonale nei tratti stradali interni all’area pedonale in oggetto. Durante la fase sperimentale infatti, la circolazione alle auto era interdetta nella fascia oraria 19.00-01.00.


Palermo – Piazza Tonnara, all’Arenella, sarà pedonalizzata. Lo ha stabilito la Giunta comunale. La piazza, che si è sviluppata per la presenza della tonnara e dei caseggiati, realizzati a servizio della stessa e per il ricovero delle barche, delle attrezzature, nonché per le lavorazioni del pescato e alloggio per i tonnaroti, ospita una delle più raffinate realizzazioni architettoniche progettate da Carlo Giachery e residenza dei Florio, la costruzione de “I Quattro Pizzi”.

“La pedonalizzazione di piazza Tonnara è un modo concreto per riqualificare una parte importante della città di Palermo – dichiarano il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania -. Dopo mesi di sperimentazione, si rende definitivo un provvedimento che è stato accolto con grande favore dai residenti e dagli operatori economici e che servirà sempre di più a rilanciare la vocazione turistica del quartiere Arenella”.

 

arenella


Aree pedonalicomune di palermopedonalizzazionipiazza tonnara all'arenellaspazi pubblici

4 commenti per “Piazza Tonnara all’Arenella verrà pedonalizzata
  • ricky12 9
    11 mar 2016 alle 19:49

    Bellissima idea, però sorge un problema, il giovedì le macchine come passano? Il giovedì mattina in via san. Vicenzo dei Paoli (la strada in cui c’è la chiesa) c’è il mercatino e non si può passare, infatti si utilizza via dell’Arenella che di norma è a senso unico tranne il giovedì mattina. Hanno pensato come risolvere questo problema?

  • Athon 819
    13 mar 2016 alle 13:39

    Ogni volta che si istituisce un’area pedonale, bisognerebbe prospettare nella stessa delibera, lavori di sostituzione dell’asfalto con una pavimentazione adeguata. Dovrebbere essere implicazionale.

    Un’area pedonale in cui si cammina sull’asfalto, resta qualcosa di raffazzonato. Speriamo ci siano presto delle novità in tal senso, anche in altre zone pedonali.


Lascia un Commento