10 mar 2016

FOTO | La seggiovia è montata: prossima l’inaugurazione del nuovo impianto a Piano Battaglia?


Così come vi abbiamo spesso raccontato con i nostri reportage, Piano Battaglia si appresta a cambiare volto, almeno per quanto riguarda la stazione sciistica. Per anni siamo stati abituati a recarci presso la località montana per le nostre giornate sulla neve o per un pranzo in una delle poche strutture rimaste aperte.

Non abbiamo mai pensato, o forse non ci facevamo più caso, che Piano Battaglia dispone di piste per sciare praticamente inutilizzate e ferme da anni di incuria e assenza amministrativa.

Da alcuni mesi però qualcosa si è mosso e alcuni privati stanno provando a risollevare il nome di questa località dalle tante potenzialità. Quelle che vi mostriamo sono le immagini di qualche giorno fa inerenti il montaggio della nuova seggiovia che consentirà la risalita dal pianoro sino alla vetta per effettuare discese sulle piste o escursioni.

Voci di corridoio parlano di un’inaugurazione degli impianti a Marzo 2016 e sembrerebbe possibile visionando gli scatti. Rimane da capire quali altri step necessitano per avviare il tutto e mettere in moto una macchina organizzativa che mira a raggiungere dei risultati ambiziosi e trasformare Piano Battaglia in un centro invernale di riferimento per la regione.

Per completezza, vi riportiamo di seguito lo schema del progetto previsto:

mappa-impiantiDSC_7260

 


monte mufarapiano battagliapiano battaglia srlseggiovia piano battagliaskylift

4 commenti per “FOTO | La seggiovia è montata: prossima l’inaugurazione del nuovo impianto a Piano Battaglia?
  • peppe2994 2832
    10 mar 2016 alle 8:53

    Finalmente si vede la luce in fondo al tunnel. Sembrava impossibile, ma dobbiamo ringraziare chi per anni ha lottato per rendere fruibile per come si deve un posto così bello. A prescindere dall’uso sciistico invernale, passeggiare sul monte Mufara è bellissimo. Nelle giornate senza nuvole si vede tutta la Sicilia fino a Catania e non solo.
    Non vedo l’ora di riprovare questa esperienza dopo così tanti anni.

  • Fulippo1 1343
    10 mar 2016 alle 15:51

    Magari ci vorrebbe anche un pò di pubblicità. Un rilancio anche dal punto di vista dell’immagine non solo funzionale.

    Le strade per arrivarci invece in che stato sono…?

  • Sizilianisch 74
    10 mar 2016 alle 17:15

    Adesso andrebbe potenziate la viabilità e nello specifico realizzare quanto già progettato in passato ovvero il prolungamento della strada che collega al momento lo svincolo autostradale della A19 “Irosa” al comune di Blufi sino alla S.S. 120 o S.S. 290 c/o Madonnuzza Fraz. Petrelia Soprana.

  • peppe2994 2832
    12 mar 2016 alle 11:02

    Le strade purtroppo non sono molto in salute, ma la situazione non è critica.

    Io salgo quasi sempre lato Collesano. Ci sono “solo” un paio di punti franati, ma la strada non è neanche dissestata.

    Lato Petralia invece la strada è più agevole ma dissestata in corrispondenza dei ponti.


Lascia un Commento