24 feb 2016

TRAM | Finalmente attivi i pannelli informativi sulla Linea 4?


Finalmente sembra essere stato risolto il problema della mancata attivazione e messa in esercizio delle paline informative lungo la linea 4 del sistema tram.

In realtà da progetto erano previste solo tre linee attive, ma con la nomina del direttore d’esercizio, l’Ing Rossi si è aumentato il numero di linee previste da tre a quattro.

Proprio questo cambiamento portato in fase avanzata di collaudo non ha permesso fin dall’inaugurazione il funzionamento delle paline informative lungo la linea 4, la linea che transita su Viale Regione Siciliana.

Appurato ciò ci erano state date ampie rassicurazioni sul fatto che l’inconveniente sarebbe stato risolto nel minor tempo possibile e seppur siano passati due mesi la situazione sembra che sia finalmente risolta.

Ma nel frattempo ci arrivano segnalazioni che sembrano non confermare la notizia.Verificheremo anche nei giorni seguenti.

A seguito quindi dell’intervento di tecnici specializzati direttamente dal nord italia è stato possibile riprogrammare sia i semafori, sia il sistema così da permettere la lettura dei tempi di attesa alle fermate.

Ringraziamo jekkers75 per la foto


linea 4 tramlinee tranviarie palermopannelli informativistazione notarbartolo palermotplTramtram palermotrasporti urbani

9 commenti per “TRAM | Finalmente attivi i pannelli informativi sulla Linea 4?
  • mediomen 1136
    24 feb 2016 alle 12:20

    ha funzionato solo un giorno, sia ieri che oggi non funzione. Certe volte mi chiedo perche è così difficile poter mettere in rete i gps traker installati nei tram, con una semplice app avremo la posizione reale dei tram e sarebbe più semplice.

    • katet 144
      25 feb 2016 alle 9:00

      Dei tram non lo so, ma per gli autobus (che è sempre amat) si era chiesto di poter mettere dei gps ma a quanto pare gli autisti (con il supporto dei sindacati penso) non volevano essere “controllati”. Ciò risale ad un pò di tempo fa non so adesso.

      • peppe2994 2773
        25 feb 2016 alle 12:21

        Fesseria col botto.
        Gli autobus sono telecontrollati da sempre per motivi assicurativi, esattamente come la scatola nera nelle auto, proposta da numerose assicurazioni.

        Il telecontrollo per l’utenza però è diverso, richiede pesanti interventi per infrastrutture elettroniche all’avanguardia che L’AMAT non può permettersi.

        • katet 144
          25 feb 2016 alle 17:46

          A quanto pare ne sai più te che alcuni dirigenti dell’amat visto che io ho solo riportato qualcosa detto da dentro l’azienda.
          Ti fa onore sapere ciò, e di certo dimostra l’ignoranza di chi ci lavora dentro.

  • Benedetto Bruno 174
    24 feb 2016 alle 23:41

    Mercoledì 24 febbraio, tram 4.
    Da Pagano-La Loggia a Scobar tutte le paline erano spente o quelle accese indicavano solo il nome AMAT e la data.

  • iago 11
    26 feb 2016 alle 10:48

    Confermo, ieri 25 febbraio, tram preso da Pagano-La Loggia, tutto spento solo data e scritta AMAT, inoltre la fermata Giotto-Migliaccio è stata nuovamente vandalizzata e nemmeno lì funzionavano le paline. L’unica informazione era sulla linea 4 e la 2 e 3 che stavano giungendo non comparivano.

    • Benedetto Bruno 174
      26 feb 2016 alle 11:39

      Iago
      ieri giorno 25, io, invece, le ho viste tutte accese e funzionanti da Pagano-La Loggia a Scobar.
      Tu le hai viste spente.
      Ci può essere solo una spiegazione: in una giornata funzionano a momenti sì e momenti no.

  • iago 11
    27 feb 2016 alle 10:39

    Probabilmente fanno ancora test, il mio passaggio sulla linea è stato verso le 12 13 quindi probabilmente sono ancora in fase di prova. Speriamo vengano messe in funzione quanto prima.

  • luigi77 106
    27 feb 2016 alle 12:08

    Ciao a tutti/e voi. Ho avuto modo di prendere la linea 4 del tram giovedì pomeriggio, dal terminal Notarbartolo alla fermata Pollaci-Calatafimi; il viaggio è stato molto piacevole e rilassante ed è durato complessivamente 23 minuti, anche a causa di una sosta un po’ più lunga nel tratto di via Leonardo Da Vinci bassa (l’autista ci ha spiegato che c’era un problema tecnico all’altezza della rotonda di piazza Einstein e che, per precauzione, era stato deciso dalla centrale operativa di fermare temporaneamente i mezzi tranviari). Non ho potuto vedere cosa era visualizzato nella palina elettronica posta alla fermata finale del mio viaggio. Devo comunque ammettere che riprenderò non appena possibile la linea 4 del tram e lo consiglio anche a tutti/e voi. Un saluto


Lascia un Commento