16 gen 2016

Amat, modifiche alle linee 107 e 731


Palermo – Ieri mattina, presso gli uffici di Amat di via Roccazzo, si è svolto un incontro tra funzionari dell’Azienda e una rappresentanza del territorio di Vergine Maria, per discutere la rimodulazione dei percorsi delle linee 107 e 731.

Al termine della riunione è stato deciso per la linea 731 il ripristino, dal primo febbraio del vecchio percorso con frequenza di 15′: Vergine Maria, via Papa Sergio, via dei Cantieri, via Duca della Verdura, via Libertà, piazza Croci, ritorno da via pasquale calvi, per via Libertà, via Duca della Verdura, via dei Cantieri, via Papa Sergio, Vergine Maria.

Per la linea 107, il precorso stabilito, sempre a partire dal primo febbraio, sarà il eguente con frequenza di 12′: Stazione, via Paolo Balsamo, C.so dei Mille, Foro Umberto I, Cala, via F. Crispi, via Montepellegrino, via Imperatore Federico, viale del Fante, Stadio, ritorno da Stadiom viale del Fante, via Imperatore Federico, via Montepellegrino, via F. Crispi, Cala, Foro Umberto I, C.so dei Mille, via Paolo Balsamo, Stazione.


amtautobus palermoBUScomune di palermolinea 107linea 731linee bus

9 commenti per “Amat, modifiche alle linee 107 e 731
  • Giuseppe Comito 89
    16 gen 2016 alle 9:30

    E in tutto questo non hanno ancora ripristinato il 102 fino a Centrale? Ma sono scemi?
    Questo nuovo percorso della 107 mi lascia perplesso. Potrebbe essere direttamente un’altra linea e mantenere il percorso precedente.

  • VAIA-2015 27
    16 gen 2016 alle 9:42

    Ma la 731 non può mantenere il prolungamento per il Politeama? Non é possibile che uno da Vergine Maria é costretto a prendere un altro bus per arrivarci!

  • alvarezlimao 149
    16 gen 2016 alle 10:55

    La 102 dal 1 febbraio giungerà alla stazione Centrale, la 100 invece fino a tommsso Natale come 516. Una volta che la 107 transita da via imperatore Federico bisognerà rivedere il percorso del 603.

  • katet 144
    19 gen 2016 alle 9:57

    Qualcuno sa quando invece aggiorneranno le tabelle con i percorsi delle linee dei bus ad ogni fermata?

  • luigi2014 2
    19 gen 2016 alle 13:26

    E’ proprio il caso di dire: “Se il tram non viene da te…….. tu vai dal tram…….. per forza……..”
    Ero un utente della linea 305…… magnifica linea comoda ed efficiente….. purtroppo sospesa……… e non so perché!!!!
    Ogni giorno utilizzavo il 305 dalla mia sede di lavoro, sita in via Campania, alla mia abitazione, sita in zona ex Motel Agip, un tragitto di meno di 4 Km. percorsi in 15/20 minuti max.
    Adesso, che la linea 305 è stata sospesa in favore del tram e per ritornare a casa dopo il lavoro devo……. recarmi alla fermata di via Libertà e prendere il 101. Scendere all’incrocio di via Notabartolo. Dalla via Notabartolo prendere il 102 e scendere alla stazione Notabartolo. Dalla stazione Notabartolo prendere il tram e scendere alla fermata ex Motel Agip.
    Il tragitto descritto, non certo di 4 Km ma molti di più, viene da me percorso in circa 1h…….. Complimenti!!!!!…….. ogni giorno perdo 40 minuti della mia vita…….. Non credo che avrei mai preso il tram per anadare al lavoro!!!!!…… Adesso invece sono costretto!!!!
    Gradirei sapere perchè una linea così efficiente e veloce come il 305, che partiva da via Ernesto Basile, viale Regione Siciliana, fino a Via Alcide De Gasperi, è stata sospesa????
    Il 305 manca solo a me, o ci cono altri utenti delusi da questa scelta infausta, decisa dall’AMAT?????

    • Salvo68 70
      19 gen 2016 alle 19:39

      Condivido pienamente. La 305 era una linea molto utile. Adesso non c’è più nessuna linea che colleghi il nodo Stadio con la circonvallazione e il nodo Basile con i nodi Emiri, Giotto e Stadio. Per evitare sovrapposizioni eccessive con la linea 100 si potrebbe creare una linea express che faccia poche fermate e che colleghi i nodi 3,4,5 e 6 percorrendo in parte la corsia centrale della circonvallazione.
      Comunque, una possibile alternativa per lei potrebbe essere 625 più 100

  • luigi2014 2
    20 gen 2016 alle 9:08

    Grazie Salvo68. L’alternativa che mi hai prospettato l’ho già verificata, purtroppo con delusione per i tempi di attesa del 100 piuttosto lunghi.
    Infatti, benché il 625 sia piuttosto frequente, ho trovato distante, nonché abbastanza pericoloso attraversare la rotonda di via Lazio a piedi e recarmi alla fermata del 100 (unica linea che passa di lì). Per poi attendere il 100 per almeno mezz’ora. Per percorre meno di 4 Km ho impiegato quasi 1 h…………


Lascia un Commento