18 dic 2015

Stop ai pullman in centro città e in via Balsamo


Stop definitivo ai pullman in via Balsamo e all’interno della futura Ztl. E’ quanto deciso da un provvedimento della Giunta Comunale, ma che non fa altro che attuare quanto già previsto PGTU ovvero l’esternalizzazione dei capolinea delle linee extraurbane. Farà ovviamente eccezione la linea per Punta Raisi che si attesterà sempre alla stazione centrale.

L’obiettivo è quello di alleggerire il carico veicolare dei pullman in centro città ma soprattutto lungo le corsie preferenziali.

Il piano elimina definitivamente le fermate dei bus in via Paolo Balsamo, spostando i capolinea al parcheggio Basile, dove, tra l’altro, si sta completando il posizionamento delle ultime pensiline per renderlo attivo, e al Parcheggio di piazzale John Lennon e stabilisce quali sono gli itinerari consentiti per i bus extra-urbani a cui sarà interdetto l’accesso all’interno dell’area delimitata come Zona a Traffico Limitata (ZTL) nel PGTU.

Sarà impedito ai bus extra-urbani di percorrere il tratto compreso tra via Libertà, angolo Notarbartolo/Duca della Verdura, e la Stazione centrale. Questo provvedimento sarà accompagnato dal futuro piano di razionalizzazione del servizio urbano (bus Amat) che, dopo l’adozione del contratto di servizio con l’Amat, sarà deliberato e diventerà fondamentale strumento di connessione tra il trasporto urbano ed extra-urbano.

“Questo provvedimento – hanno detto il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Mobilità, Giusto Catania – è stato condiviso con l’assessorato Regionale alle infrastrutture e trasporti che ha sostenuto le ragioni dell’amministrazione comunale che intende, in questo modo, alleggerire la pressione dei bus-extraurbani e abbattere i livelli dell’inquinamento. Il piano nei giorni scorsi, è stato presentato agli operatori del trasporto extra-urbano che hanno compreso le ragioni che motivano questo provvedimento”

Il piano si integra con il regolamento del consiglio comunale che ha stabilito le tariffe per l’attraversamento delle corsie preferenziali che dal 1 gennaio 2016 saranno operative. Tutti i mezzi che attraverseranno le corsie preferenziali dovranno obbligatoriamente essere dotati di pass. L’ufficio a traffico emetterà le ordinanze in attuazione al piano che sarà operativo nelle prime settimane del 2016.

 

LINEE EXTRAUBANE


aeroporto punta raisiamatautobusautolineebus extraurbanibus urbanicar sharing palermocentro storicocomune di palermonodo intermodaleparcheggio basilepgtupullmanSegnalatitaxivia ernesto basileZTL

15 commenti per “Stop ai pullman in centro città e in via Balsamo
  • mediomen 1137
    18 dic 2015 alle 12:48

    Si potrebbe sfruttare anche il parcheggio di Via Nina Siciliana che con l’attivazione del tram e nel futuro prolungamento della linea 3 e 4 potrebbe ricongiungersi con il parcheggio Basile creando un punto d’interscambio centrale.

    • Saro Panormo 57
      18 dic 2015 alle 14:45

      Bravo, credo che la nostra sia l’unica città a mondo dove bus turistici con tubi di scappamento ad altezza bimbo possano circolare liberamente e per di più a passo d’uomo per poter far vedere i monumenti ai turisti: e a dire che abbiamo un clima invidiabile e sicuramente apprezzerebbero molto di più una bella passeggiata con le nostre piacevoli temperature invernali

      • peppe2994 2833
        18 dic 2015 alle 19:28

        Si vede che non hai viaggiato. Tutte le città del mondo hanno bus turistici che transitano lungo tutto il centro ed è fondamentale che ci siano.
        Sono gli unici mezzi che mai sono stati e mai lo saranno intaccati da questi provvedimenti.

        • Saro Panormo 57
          19 dic 2015 alle 13:29

          Forse tu ti riferisci ai sightseeing bus e simili su cui non ho nulla da ridire, io parlo dei bus delle ditte private che ripeto in molte e sottolineo molte città europee e non dove sono stato devono stazionare al di fuori del perimetro del centro in appositi parcheggi adibiti per loro

  • fabio77 708
    18 dic 2015 alle 14:03

    E’ da un anno che se ne parla, dal 30 dicembre dell’anno scorso:
    http://www.palermotoday.it/cronaca/capolinea-bus-extraurbani-parcheggio-basile.html
    Chissà a quanto ammontano nella mente dei nostri amministratori, queste “prime settimane del 2016″ …
    Sarebbe stato auspicabile e logico inserire una stazione degli autobus anche a Roccella, collegata con tram e ferrovia, ma la vergogna dello svincolo Brancaccio incompleto – ed abbandonato al suo destino di degrado, immondizia e putridume – allo stato attuale non rende questa ipotesi possibile.

    • Fabio Nicolosi 48404
      18 dic 2015 alle 15:27

      Si attende l’approvazione del contratto di servizio Amat per avere ulteriori notizie sulle ZTL, quando entrerà effettivamente in vigore, quanto costerà e dove sarà possibile ritirare i pass

  • Lio Settantasei 174
    18 dic 2015 alle 15:48

    che si eviti la sosta in via balsamo è un ottima cosa ma l’ho sentita annunciare tante altre volte… questo provvedimento è limitato a i bus delle linee extraurbane che invece di procedere x via roma e girare al politeama x via liberà (e viceversa) passeranno dalla costa e saliranno da via duca della verdura…. wow che grande iniziativa, sono sicuro che il traffico e lo smog in quei 4-5 km di centro che si evitano croleranno in modo considerevole!!! in oltre questi bus a quanto pare passeranno da via marchese di villabianca, strada molto grande e x nulla trafficata sopratutto nel tratto che diventa via marchese di roccaforte… sono quei provvedimenti che quando li leggi nn fai altro che pensare, ma xchè nn ci hanno pensato prima!!!

  • peppe2994 2833
    18 dic 2015 alle 19:27

    Come si suole dire ci vedremo questo film.
    Il provvedimento detto così ha del ridicolo. Questo significa che i pullman privati potranno continuare a circolare liberamente?

    Eliminano la via Balsamo dagli itinerari, ma Corso dei Mille? Pieno zeppo di pullman in mezzo alla strada che dimezzano la carreggiata?

    Tutto detto e stra detto troppe volte e non si è mai visto NIENTE. Ne riparleremo.

  • matteo O. 156
    21 dic 2015 alle 10:11

    Ottimo! I turisti e pendolari potranno arrivare al parcheggio Basile e da li, dopo aver ammirato la bellezza dell’area circostante, potranno scegliere di farla a piedi fino al centro oppure prendere: passante, metro e tram… Ah scusate, dimenticavo… Al parcheggio Basile non c’è niente di tutto questo… Ma tanto l’efficientissimo comune di Palermo metterà una Super Navetta che renderà tutto più bello e piacevole… E se non dovesse essere ancora abbastanza, chi se ne frega, tanto a noi i turisti non servono… E i pendolari, fatti loro!
    D’altronde a Milano sono scemi che fanno entrare gli autobus fino al più grande nodo di interscambio che hanno (la staz. Centrale)

  • fabio77 708
    21 dic 2015 alle 10:24

    Considerato l’andazzo di questa farsa da un anno a questa parte, io credo che tra quattro mesi uscirà l’ennesima notizia del tipo “Imminente lo spostamento degli autobus da via Balsamo a via Basile”, … poi dopo altri quattro mesi un’altra notizia ” Via Balsamo stop agli autobus, saranno spostati al parcheggio Basile”, e cosi via all’infinito.


Lascia un Commento