14 dic 2015

Passante Ferroviario | In completamento le strutture esterne della fermata Lolli


Dopo l’annuncio che l’apertura delle fermate Lolli, Guadagna e Maredolce avverrà il prossimo anno, vi mostriamo qualche immagine di come i lavori per la definizione di tutte le strutture della fermata siano già in fase avanzata.

All’interno della galleria troverete anche un immagine presa dal treno della fermata, seppur la qualità non sia il massimo considerando il treno in corsa, si nota come sia stata già installata la scala mobile per l’accesso alla banchina e vi siano numerosi ponteggi montati e operai a lavoro.

Sono stati effettuati nei giorni scorsi anche dei lavori per collegare l’impianto fognario a servizio della fermata con l’impianto fognario cittadino.

Tutto ciò lascia quindi ben sperare affinché questa ulteriore scadenza venga rispettata.
Sarà fondamentale l’apertura di questa fermata perché darà la possibilità ad un ulteriore fetta di pendolari di usufruire del servizio del passante ferroviario.

Ringraziamo D.G. e Salvo Galati per le foto:


aggiornamento lavoripassante ferroviario palermopiazza lolliStazione Imerastazione Lollivia malaspina

10 commenti per “Passante Ferroviario | In completamento le strutture esterne della fermata Lolli
  • basilea 594
    14 dic 2015 alle 12:46

    E dovrebbero arrivare anche i nuovi elettrotreni jazz che credo andranno sulla Palermo Catania e i Minuetto passeranno al passante ferr.
    Con l’apertura della stazione Palermo Lolli avremo la prima stazione in centro,poi l’anno prossimo ci dovrebbe essere anche la stazione Politeama.

  • ruggys 276
    14 dic 2015 alle 13:49

    il dubbio è: ma eliminare un bel po di questi muri, a favore magari di inferriate?? la città è infestata di muri di cemento o pietra, laddove non ve n’è bisogno (a mio modo di vedere) :)

  • Guarino1 185
    14 dic 2015 alle 15:46

    la fermata sembra bellissima! =D
    Il mio sogno è vedere una grande riqualificazione dell’area che va da via Daidone fino a Piazza Lolli. Pensate che asse fondamentale sarebbe, da via dei Nebrodi fino a Via Lodato per proseguire con un ponte sull’Oreto fino a Guadagna e Via Oreto!
    Piazza Boiardo e Piazza Lolli sarebbero il centro vero e proprio della città e si ricucirebbero due parti di città vicinissme che oggi sembrano lontane kilometri.

  • Fulippo1 1357
    14 dic 2015 alle 15:55

    Finalmetne qualscosa di concreto. Un collegamento diretto tra quasi tutta la città ed il centro storico. Fino alla apertura dell’anello ferroviario, con la fermata politeama, Lolli diventera la fermata strategica per raggiungere il centro storico.
    Speriamo adesso che i tempi vengano seriamente rispettati.

  • drigo 404
    14 dic 2015 alle 16:22

    Certo, il minuetto per un passante urbano che dovrebbe fare servizio pendolari mi sembra una presa per il culo.

  • Effettivo 170
    14 dic 2015 alle 16:30

    Ci vorrebbero dei convogli con le caratteristiche tipiche delle metropolitane, il minuetto proprio no…..

  • kazakistan 58
    16 dic 2015 alle 17:35

    Ma ho letto su SKKCC che nessuno ha idea di quando si fermeranno i treni in questa Lolli?!? E’ la solita finta inaugurazione?? Ma io sapevo che avrebbe aperto quando e solo quando avranno raddoppiato tutto, galleria incompleta compresa

    • Fabio Nicolosi 48977
      16 dic 2015 alle 17:37

      Nessuno ha idea perché attendiamo il comunicato ufficiale da parte di Trenitalia.
      Per venire incontro alle esigenze di numerosi pendolari e per evitare l’inutile deterioramento delle fermate già completate Rfi ha già da tempo programmato l’apertura a binario unico di parte della tratta A, cioè la tratta da Pa – Centrale a Pa – Notarbartolo


Lascia un Commento