30 nov 2015

Nuovo volo per la Germania da Punta Raisi


La compagnia low cost Transavia, già operativa sulle rotte Palermo-Amsterdam e Palermo-Parigi Orly, attiverà un nuovo volo per Monaco di Baviera dal 30 Maggio 2016. Il volo sarà operato tre volte a settimana: lunedì, mercoledì e venerdì. Si va ad arricchire ulteriormente il network internazionale da Punta Raisi, che vede già operative diverse rotte per la Germania, operate da altre compagnie low cost come Ryanair (Memmingen, Berlino, Dusseldorf).

Il comunicato stampa:

Palermo, 30 novembre 2015 – Dal prossimo 30 maggio Transavia lancerà il nuovo volo Palermo – Monaco di Baviera operativo con tre collegamenti settimanali. L’aeroporto del capoluogo bavarese diventerà infatti, con l’introduzione dell’orario estivo, il nuovo hub di Transavia, dove il vettore posizionerà quattro jet Boeing 737-800. I voli possono essere prenotati da subito con la tariffa promozionale valida i primi giorni di lancio (fino al 3 dicembre) a partire da 29 euro a tratta, e successivamente da 49 euro, sempre a tratta. Le prenotazioni possono essere effettuate online sul sito www.transavia.com oppure presso le agenzie di viaggio. (Per le frequenze dei voli consultare la tabella qui sotto).

 

Con un totale di 18 destinazioni in Italia, Portogallo, Spagna, Danimarca, Croazia, Marocco, Belgio, Francia e Paesi Bassi, la compagnia low cost parte del gruppo Air France-KLM entra nel mercato tedesco e, a partire da marzo 2016, offrirà più di 89 voli settimanali da Monaco di Baviera per destinazioni leisure, di tendenza e business. L’Italia è il mercato interessato dal maggior numero di collegamenti. Ai nuovi voli da Palermo per Monaco si aggiungono infatti quelli per Bologna, Pisa, Napoli, Bari, Venezia e Catania, sempre per il capoluogo bavarese.

 

Siamo molto orgogliosi di aprire il nuovo scalo a Monaco e allargare il nostro network di voli da Palermo che include già destinazioni come Amsterdam e Parigi”, afferma Mattijs ten Brink, CEO di Transavia. “Transavia ha gestito, con successo, il proprio modello business in Europa per più di 50 anni. I nostri valori sono la cordialità, l’eccellente esperienza di servizio, l’ospitalità e prezzi accessibili per i nostri clienti “.

 

Il Presidente della Gesap , società di gestione dell’Aeroporto di Palermo, Fabio Giambrone, ha a sua volta dichiarato: “ Siamo felici della scelta di Transavia di attivare la rotta da e per Monaco, che dimostra sempre più l’attrattività dello scalo di Palermo e del territorio siciliano nella attuale congiuntura del turismo internazionale“. Dal canto suo l’Amministratore Delegato di Gesap, Giuseppe Mistretta, ha aggiunto: “Le attività di Transavia stanno aumentando di anno in anno a Palermo e la decisione della rotta di Monaco si aggiunge alle altre rotte stagionali esistenti dalla Francia e dall’Olanda che ormai fanno di Transavia una delle compagnie più importanti per il nostro scalo “.

 

Transavia si caratterizza per una struttura prezzi totalmente trasparente: i clienti possono scegliere tra tre diverse tariffe (Basic, Plus e Max) per prenotare i voli e i servizi aggiuntivi adeguati in base alle loro esigenze. Indipendentemente dalla tariffa scelta, sono sempre inclusi un bagaglio a mano, che non superi i 10 kg, e l’assegnazione posto. Le proposte “Plus” e “Max” hanno incluso un bagaglio di 20kg o 30 kg a seconda della tariffa e la possibilità di prenotare gratuitamente il posto preferito. La “Max” offre ai clienti la possibilità di utilizzare corsie preferenziali di sicurezza negli aeroporti. Questo servizio è molto importante per i viaggiatori d’affari perché garantisce loro tempi di attesa più brevi negli aeroporti.

 

Non ci sono costi aggiuntivi per nessun tipo di prenotazione, né sui pagamenti né sulle transazioni via GDS e non ci sono ulteriori costi – quello che i clienti vedono è quello che pagano. A bordo, tutti i passeggeri potranno usufruire di un’offerta completa di snack, bevande e menù con pietanze calde e fredde a un prezzo ragionevole.

 

Transavia si caratterizza per un servizio di bordo cordiale, tariffe a prezzi accessibili e un’innovativa esperienza digitale: prima della partenza, i passeggeri possono scaricare gratuitamente gli ultimi film e serie TV dall’ Entertainment app di Transavia e visionarli sui propri smartphone e tablet durante il loro volo.

 

Le rotte Transavia da Monaco da marzo 2016:

 

Destinazione Codice Giorni Prezzo a tratta, a

partire ad

Venezia VCE Giornaliero da 29 EUR
Bologna BLQ mar/mer/gio/dom da 29 EUR
Pisa PSA lun/mer/ven/dom da 29 EUR
Napoli NAP mar/giov/ven/sab/dom da 39 EUR
Bari BRI lun/mar/gio/sab/dom da 49 EUR
Palermo PMO lun/mer/ven da 49 EUR
Catania CTA mar/gio/ven/sab/dom da 49 EUR
Porto OPO mar/gio/dom da 39 EUR
Faro FAO lun/mer/ven/sab da 49 EUR
Valencia VLC lun/mer/ven/sab da 49 EUR
Palma di Maiorca PMI Giornaliero da 49 EUR
Siviglia SVQ mar/gio/ven/dom da 49 EUR
Bruxelles BRU Giornaliero da 29 EUR
Copenhagen CPH lun/mar/mer/gio/ven/dom da 39 EUR
Dubrovnik DBV lun/mer/sab da 39 EUR
Marrakech RAK mar/sab da 59 EUR
Eindhoven EIN Giornaliero da 29 EUR
Parigi – Orly ORY Giornaliero da 42 EUR

 

 

Transavia
Transavia, parte del gruppo Air France / KLM, offre dalle sue sei basi in Olanda e Francia voli di linea e charter verso 110 destinazioni in Europa e Nord Africa. Transavia, fondata nel Paesi Bassi nel 1965, può contare su quasi 50 anni di operatività ed è la compagnia low-cost conveniente ed accessibile in Europa che si caratterizza per lo stile attento e cordiale, il servizio e l’attenzione al digitale. Transavia offre biglietti a tariffe convenienti per i viaggiatori sia leisure che business, abbinati a servizi aggiuntivi opzionali a pagamento. Transavia trasporta circa 11,5 milioni di passeggeri all’anno ed opera con una flotta moderna e attenta all’ambiente. In Olanda la compagnia aerea vola dagli aeroporti di Amsterdam Schiphol, Rotterdam/L’Aia, Eindhoven e Groningen; in Francia Transavia opera da Parigi, Nantes Lione. La base di Monaco di Baviera sarà operativa a partire da marzo 2016. In Italia, Transavia serve gli aeroporti di Bari, Bologna, Catania, Napoli, Palermo, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona, Olbia e Lamezia Terme.


aeroporto di palermoaeroporto falcone borsellinogermaniagesaplow costmobilita palermomonaco di bavierapunta raisitransavia

Un commento per “Nuovo volo per la Germania da Punta Raisi
  • tbone 6
    30 nov 2015 alle 14:41

    Dusseldorf? Se fate come Ryanair e spacciate Weeze per Dusseldorf (sono circa 100km…) dovete anche parlare di Munchen invece di Memmingen. Giustamente per restare nel linguaggio commerciale di ryanair…


Lascia un Commento