29 nov 2015

Fiera di Natale, ancora una domenica di caos con la Circonvallazione paralizzata


Ancora un’altra domenica di passione per gli automobilisti bloccati lungo la Circonvallazione, con code di auto che arrivano fino alla rotonda di via Oreto. E come la precedente volta,  le cause sono da imputare all’organizzazione di una presunta Fiera di Natale organizzata in prossimità dello svincolo di via E. Basile. Si, proprio in prossimità di uno svincolo importante.
Ed anche oggi ci arrivano segnalazioni come quella di Filippo Tornambè che parla di “intere famiglie che, incuranti del pericolo, per evitare di rimanere bloccate nel traffico, dopo aver parcheggiato la propria auto lungo la strada di scorrimento parallela lato monte, attraversano entrambe le carreggiate e scavalcano i guard rail per raggiungere l’agognata meta. Mi chiedo: sono incoscienti loro, ovvero chi ha consentito che il “mercatinodinatale” si svolgesse proprio lì ?”

Nel frattempo nuovi misteri infittiscono la vicenda. Sembra che il mercatino doveva svolgersi presso piazzale J. Lennon ed era stata emanata apposita ordinanza che regolamentava l’utilizzo di una parte della piazza fino al 10 Gennaio (ordinanza n. 1478 del 26/10/2015). Ma l’indomani 27/10/2015 la stessa ordinanza  veniva immediatamente revocata con medesimo provvedimento (ordinanza n.1501 del 27/10/2015). Il motivo? Sembra che una precedente nota della Polizia Municipale, risalente a qualche mese fa,  intimava il Comune di Palermo a non svolgere alcuna manifestazione all’interno di piazzale J. Lennon.

L’attuale area in cui ricade la fiera natalizia (o mercatino) è privata. Possibile che nessuno si sia mai posto il problema sulla viabilità vista l’adiacenza con la Circonvallazione?

 

 

 

 

 


circonvallazionefiera di natale palermomercatiniSegnalati

17 commenti per “Fiera di Natale, ancora una domenica di caos con la Circonvallazione paralizzata
  • fabio77 662
    29 nov 2015 alle 20:13

    Fiere organizzate bene? Piano traffico? Viabilità scorrevole? Ma questa è roba da tedeschi, per fortuna noi siamo nella bella Sicilia, dove tutto è improvvisazione, pressapochismo, superficialità, impunità, scaricabarile, e tante altre bellissime qualità che solo la nostra terra sa donarci. Suvvia, godiamoci questa bellissima fiera siciliana fino all’anno prossimo e mi raccomando, buon traffico e buona coda autostradale a tutti!!!

  • Alessandro Baol 221
    29 nov 2015 alle 21:56

    Ma attenti a dire ai palermitani o alla polizia municipale della loro totale mancanza di civiltà, nel primo caso, o inefficienza, nel secondo, si offendono. …

  • giuseppe83 76
    29 nov 2015 alle 23:20

    A tutti gli utenti INDIGNATI che si ritroveranno a dover spendere tempo e denaro per pochi imbecilli che fanno del proprio tornaconto il bene assoluto…CHE NE DITE DI INTASARE ALLA PROSSIMA OCCASIONE I CENTRLINI DI VIGILI E FORZE DELL’ORDINE CON MULTIPLE CHIAMATE DI SEGNALAZIONE??? O forse si potrebbe pensare di svegliare dal letargo i responsabili delle concessioni che consentono uno scempio simile??? Non è concepibile davvero!! Rendiamoci conto che viviamo in uno zoo non in una città…

  • belfagor 312
    30 nov 2015 alle 7:58

    Nell’articolo si scrive “L’attuale area in cui ricade la fiera natalizia (o mercatino) è privata”, ciò non toglie che qualcuno ha autorizzato tale mercatino. Il fatto che l’area sia privata non autorizza nessuno a organizzare attività commerciali o manifestazioni pubbliche senza l’autorizzazione del Comune.. Considerando che non è la prima volta che in tale zona si organizza tale “mercatino” e ogni volta è successo un caos , verremmo sapere chi è questo “genio” che ha firmato tale ordinanza.

  • peppe2994 2728
    30 nov 2015 alle 8:28

    Non è colpa del mercatino ‘arrunzato’ ma della gente vastasa, ed ovviamente della municipale che non interviene.
    Quell’area era destinata ad uso commerciale, per cui lo è ancora, solamente che il proprietario ha capito che affittarlo per Natale e Pasqua rende di più rispetto al negozio di mattoni.
    Io non credo che si possa impedire ad un privato di esercitare una regolare attività commerciale.
    A questo aggiungeteci che ha pure il suo parcheggio privato, quindi non prendetevela con il commerciante.
    Andate nella strada alle spalle a Medaglie D’oro. Una macchina non c’è. La solita lagnusia cronica.
    È inutile girarci intorno, toccherebbe alla municipale intervenire.

  • monchey 89
    30 nov 2015 alle 10:14

    Premesso che questa fiera non è la prima volta che si organizza in questo punto critico della città, vorrei capire che loschi benefici o cattiva amministrazione hanno gli organi competenti a rilasciare tali autorizzazioni! Mi può andare bene che sia un area ad uso commerciale e che chiunque possa eservitare qualsiasi attività, ma in questo caso, in prossità di una grande arteria stradale si dovrebbe consultare anche il comando dei vigili urbani per il loro parere, soprattutto se trattasi di manifestazioni fieristiche. Ma poi, abbiamo la fiera del mediterraneo e non si crea economia su zone direttamente amministrate da Comune/Regione!

  • Alessandro Baol 221
    30 nov 2015 alle 10:23

    Fatte 22, e dico 22, segnalazioni tramite PEC alla Polizia Municipale di Palermo, mettendo sempre in conoscenza Sindaco, gabinetto del sindaco ed URP del comune. TUTTE puntualmente e totalmente ignorate!

  • Alessandro Baol 221
    30 nov 2015 alle 10:34

    Poi naturalmente mettiamo in conto che il palermitano modello DEVE posteggiare a nno meno di 3 metri dal punto in cui deve andare. Non importa se su un marciapiede, in curva, bloccando una strada o mettendo a repentaglio la sua incolumità o quella degli altri, tanto oltre ad essere convinto di poter fare sempre e comunque quello che vuole nella sua inciviltà sa bene che ha la certezza dell’ impunità dato che la Polizia Municipale, che dovrebbe presidiare sempre eventi come questi, è assente o se c’è non vede nulla.

  • enriker 121
    30 nov 2015 alle 12:43

    Sono d’accorda con peppe2994 la colpa è della polizia municipale che dovrebbe controllare. A proposito di polizia municipale, vi racconto cosa ho visto ieri. Ero nei pressi di via Principe di Villafranca (zona centro Via Libertà), cercavo in zona parcheggio, ad un tratto vedo un posteggiatore che voleva farmi posteggiare, accanto al posteggiatore un furgoncino della polizia municipale, non solo, dove mi voleva fare posteggiare era vietato. Insomma un posteggiatore che fa quello che vuole tranquillamente con accanto la Polizia Municipale. E in zona c’era altra polizia municipale e altri posteggiatori tranquilli. Vi rendete conto, in queste situazioni non ci sono scuse per la polizia municipale.

    Ovviamente non ho accettato la proposta del posteggiatore.

  • Renato giungla 0
    01 dic 2015 alle 1:17

    Salve, sono d’accordo con Giuseppe 83 e anche con altri. Ho capito chi sono I responsabili di questa situazione in primis il responsabile della commissione comunale e poi anche la questura. Se cercate su google : commissione comunale di vigilanza sui locali e sui luoghi di pubblico spettacolo palermo vi appare il responsabile cioè Andò Roberto Via ausonia 69 palermo. N.telefonico 0917401292 e email : tecnicainfrastrutture@comune.palermo.it tecnicainfrastrutture@cert.comune. palermo.it. Poi la questura di corso Calatafimi che gli dà licenza. Poi un’altra cosa notare è che adiacenze alla fiera c’è un rivenditore di bombole . Ma non è pericoloso? Ma non c è un parcheggio per tutte queste auto. Ed è pericoloso dove le persone parcheggiano. Posteggiatori abusivi che hanno staccato un guardareil per fare parcheggiare le auto sopra una villetta. Sono d’accordo con voi a fare intasare tutti I telefoni competenti. Penso di essere stato un po di aiuto. Pensando di risolvere il problema in questa città che di fa quello che si vuole. Ma qui il sindaco dov’è? Io ho già esposto il problema ma senza risultato. Aspetto risposte. Io non so più che fare.

    • Alessandro Baol 221
      01 dic 2015 alle 13:48

      Renato…ormai giornalmente invio PEC alla polizia municipale, sindaco, gabinetto ed URP e non fanno totalmente nulla su tutti i fronti…sono vergognosi…

  • aledesign 58
    01 dic 2015 alle 3:47

    certi commenti che leggo. Beh è un peccato deludere alcuni ma il palermitano non è diverso dagli abitanti del resto del pianeta. Fa semplicemente ciò che lo hanno abituato a fare: quello che vuole. Se ad un bambino permetti certe cose poi non puoi lamentarti se le fa. Il problema sta in alto, sta nell’educazione sbagliata ricevuta da chi amministra, da chi controlla, da chi sanziona (e da quanto tempo dura). Dalle altre parti, dove si ritiene che siano più “civili”, hanno gli stessi nostri problemi ma sanno che se sbagliano se ne pentiranno seriamente, il tutto ripetuto per così tanto tempo che ormai sono comportamenti automatici. In questo caso e anche per altri casi è assolutamente ovvio che l’automobilista di una qualsiasi parte di questo mondo voglia parcheggiare a due metri dall’ingresso, ma di che ci stupiamo???!!! Te lo consentono e lo fai! Tutti noi lo abbiamo fatto (nei limiti della decenza). Se, per esempio, staccassero migliaia di multe però ci penseremmo bene. Per non parlare poi della location. Il posteggiatore che fa quello che vuole accanto la municipale è una scena che ho visto parecchie volte: è disarmante.

  • belfagor 312
    01 dic 2015 alle 9:46

    Negli ultimi fine settimana la circolazione di Viale Regione Siciliana è letteralmente impazzita, a causa della Fiera di Natale di viale Regione Siciliana ( all’altezza dello svincolo di via Basile in direzione Trapani ). Il problema è stato segnalato da centinaia di cittadini, rimasti imbottigliati in tali ingorghi, e dalla stessa Polizia Municipale che ha invitato gli automobilisti a percorrere strade alternative per i rallentamenti causati proprio dalla Fiera. Ma per l’assessore Giusto Catania era tutto a posto, infatti ha affermato in radio che non ci sono stati problemi al traffico . Che i cittadini palermitani sono incivili e un dato di fatto ma se si autorizza una “Fiera”in una della zone più trafficate di Palermo, zona priva di parcheggi sufficienti, forse non è solo colpa di tale inciviltà. Inoltre ciò che colpisce è la totale irresponsabilità dell’assessore che , prima autorizza tale manifestazione e poi nega che esistano problemi.

  • peppe2994 2728
    01 dic 2015 alle 10:27

    I posti auto ci sono alle spalle della fiera, non è questo il problema.
    L’assessore Catania si dovrebbe vergognare. Come si può negare spudoratamente la cosa???
    Proprio menefreghismo totale.

    • fabio77 662
      01 dic 2015 alle 13:17

      Mi viene in mente la famosa frase pronunziata da Alberto Sordi nel film “Il marchese del Grillo”: “io so’ io e voi nun siete un c……..”

      • Alessandro Baol 221
        01 dic 2015 alle 13:37

        L’assessore Catania è quello che ha detto che le foto degli allagamenti delle corsie del tram sono fotomontaggi… e questo già fa capire tutto!


Lascia un Commento