11 giu 2015

Passante Ferroviario | Iniziati i lavori per il sottopasso pedonale di Via Brancaccio


Ne avevamo dato notizia a fine marzo, ed ecco alcuni scatti che abbiamo realizzato e che vi mostriamo per documentarvi l’avanzamento dei lavori di questa opera, fortemente richiesta dagli abitanti della zona e dalla circoscrizione, già prevista nell’ambito dei lavori del raddoppio del passante ferroviario.


brancacciopassaggio a livello brancacciopassante ferroviario brancacciosottopasso pedonale brancacciovia brancacciovia pasquale matera palermo

8 commenti per “Passante Ferroviario | Iniziati i lavori per il sottopasso pedonale di Via Brancaccio
  • peppe2994 3174
    11 giu 2015 alle 16:20

    Sottopasso per motori chiaramente.

    Seriamente, quant’è largo? C’è lo spazio per far passare sia motori che pedoni?

  • punteruolorosso 1972
    11 giu 2015 alle 17:55

    se non ci vogliono far passare i motori, devono metterci i paletti in uranio. ma come non pensare che questo sottopassaggio non faccia la fine di quelli di viale regione?

  • zavardino 227
    11 giu 2015 alle 17:59

    Forse qualche vasca idromassaggio e un po’ di munnizza troveranno la loro dimensione. Sta ai cittadini di Brancaccio prendersene cura e non trasformarlo in vespasiano.

  • ruggys 276
    11 giu 2015 alle 21:13

    certo, non farci un sottopassaggio anche per le auto è un peccato!! mi rendo conto che 300 metri piu avanti ce n’è gia uno, però l’idea di ghetto che già quel quartiere assume è aumentata cosi!! ma vabbe, magari in futuro :)

  • Fabio Nicolosi 48977
    12 giu 2015 alle 0:17

    Se dopo tutto questo casino, non riescono a tenerlo pulito, cavoli loro! Lo hanno voluto, adesso tocca ai cittadini far vedere che il quartiere ha solo una brutta nomina

  • peppe2994 3174
    12 giu 2015 alle 9:48

    Certo non ci scommetterei sopra, ma credo che sarà sempre estremamente pulito.
    Tutti gli abitanti come Fabio ha sottolineato, hanno insistito tantissimo, perché effettivamente è molto triste una strada di un quartiere che si interrompe. Sembra veramente un ghetto.

    Vi sembra corretto che i signori di Viale delle Alpi hanno ottenuto una talpa TBM per non avere un paio di anni di cantiere? Cioè una modifica allucinante al progetto sotto tutti i punti di vista a cominciare dal costo, invece a Brancaccio nulla? 4 new jersey in cemento e passa la preoccupazione secondo loro.

    Che tristezza e che discriminazioni :(


Lascia un Commento