20 mag 2015

Via L. Da Vinci non più allagata…per “colpa” del tram


Le recenti piogge di domenica scorsa hanno messo ancora una volta in evidenza il carente sistema fognario della città nelle zone ben note alle cronache cittadine. Anche se per onestà intellettuale, c’è da dire che con gli ultimi interventi effettuati attorno lo svincolo di viale Lazio, non si sono più creati i vasti laghi a seguito delle abbondanti precipitazioni. Il sottopasso di viale Lazio è rimasto chiuso stavolta lungo la corsia in direzione Catania. Ciò sta a significare che non bisogna intervenire solo su caditoie ma anche sul collettore principale.

Spunta però una nota positiva. Durante la realizzazione della sede tranviaria fra piazza Einstein e via Notarbartolo, è stato anche ampliato il collettore fognario che scorre sotto la sede stradale, aggiungendone un ulteriore dal diametro maggiore (da 400 a 1200).

In tanti ricorderanno i grandi fiumi d’acqua che si riversavano lungo quest’asse stradale. A testimonianza di ciò riportiamo una foto di Vincenzo Gagliano, e risalente a Ottobre 2013.

Domenica scorsa invece,  accade quello che metterà in panico i nemici ra cuntintizza. Nessun allagamento si è verificato lungo questa strada, come testimonia qualche residente. Angela Randazzo:”Vorrei mettere a risalto il fatto che dopo 30-40 anni, con la costruzione del nuovo collettore sotto la tranvia, non ci sono stati mega fiumi su via Notarbartolo“. Ma anche sui social network, altri utenti confermano tutto ciò.

Chissà perché nessuno ne parla. Giornali online, quotidiani, blog. O forse perché fa più rumore dire che il tram ha distrutto la città?

Ecco come si presentava la strada durante l’acquazzone:

 11295559_10207029688688787_3372634058654879581_n

Qui invece alcune foto risalenti al 18 Maggio

11251606_1060939260593490_1133203294_n

 

11271200_1060939253926824_1017579457_n


collettore fognario via notarbartololavori tramvia leonardo da vinci palermovia notarbartolo

Articolo successivo

10 commenti per “Via L. Da Vinci non più allagata…per “colpa” del tram
  • punteruolorosso 1629
    20 mag 2015 alle 7:53

    idioti. con questa opposizione al tram, alle prossime elezioni vinceranno candidati contrari allo sviluppo delle linee. invece ce ne sarebbe un gran bisogno. i palermitani sono delle pecore. la città, fra le ultime d’italia. e i cittadini pure.

  • guarino1 183
    20 mag 2015 alle 11:41

    Sono il primo sostenitore del tram e non vorrei essere etichettato come nemico “ra cuntintizza”, ma durante l’ultimo acquazzone sono stati segnalati allagamenti del tratto tramviario (oltre che delle corsie) a partire da piazza Einstein a proseguire lungo le tratte 2 e 3: in pratica Via Notarbartolo era l’unico pezzo dove non si sono riscontrati allagamenti: Ho le foto sul computer delle tratte allagate ma non le riesco a caricare, purtroppo.

    Non credo ci sia un ostracismo da parte della stampa nei confronti del tram, piuttosto il problema allagamento lungo la Circonvallazione, Via Leonardo da Vinci e Viale Michelangelo è ancora lontano dall’essere risolto.

  • Antony Passalacqua 165953
    20 mag 2015 alle 11:57

    Anche tu confermi che in quel tratto non si è riversato il solito fiume d’acqua?
    Nell’ultimo tratto si (sopra via Migliaccio), ma ancora nemmeno erano stati posati i binari e collegato il collettore.

    • guarino1 183
      20 mag 2015 alle 14:23

      confermo che la situazione è migliorata in via Notarbartolo, ma visti i proclami di soluzione del problema degli allagamenti in Circonvallazione, speravo in un intervento definitivo soprattutto per la strada più importante della città. =/

  • mediomen 1137
    20 mag 2015 alle 15:11

    Certamente sarebbe giusto che anche in viale Lazio si sistemasse il condotto fognario, c’è un piccolo particolare li il tram non ci passa pertanto difficilmente lo vedremo sistemato!

  • sapi 21
    20 mag 2015 alle 17:48

    Per quanto riguarda il restringimento sul ponte di via Notarbartolo ,non si può smantellare il marciapiedi e costruirlo oltre la ringhiera per allargare così la sede stradale ?

    • peppe2994 2830
      20 mag 2015 alle 19:06

      Certo, ma lo spazio guadagnato non sarebbe sufficiente per due corsie, quindi totalmente inutile.

  • carini villagrazia luis 19
    21 mag 2015 alle 11:16

    Non per colpa del tram, ma da lavori fatti bene a regola d’arte. Speriamo che finalmente si facciano gli stessi lavori in Via Ludovico Bianchini, all’altezza del posteggio laterale del Conca d’Oro, ogni volta ormai da parecchi anni si forma un “bellissimo” lago artificiale, a quando i lavori???????


Lascia un Commento