18 mag 2015

VIDEO | Passante Ferroviario: I progressi tra le fermate di Notarbartolo e Carini


Vi mostriamo questo video dove sono documentati i lavori del raddoppio del passante ferroviario lungo la tratta B e la tratta C

Ringraziamo peppe2994 per il video:

Lato monte

Lato mare


capacicomitato viale delle alpifranciaibleiisola delle femminelavori passante ferroviario tommaso natalelavori tommaso natalemarinellamobilita palermomontemontipassante ferroviariopassante ferroviario palermopiazza tommaso natalesan lorenzo collistato lavoristazione di tommaso nataletommaso nataletrafficotratta btratta b passante ferroviariotrenitaliavia daidonevia monti ibleiviale delle alpiviale delle alpi palermoviale franciaviale lazio palermo

7 commenti per “VIDEO | Passante Ferroviario: I progressi tra le fermate di Notarbartolo e Carini
  • peppe2994 2833
    18 mag 2015 alle 12:30

    C’è anche lato mare :)
    https://m.youtube.com/watch?v=OMFTQVUcPPw

    Tanti progressi, e la cosa più evidente sono i chilometri di binario pronti.
    Il tratto paradossalmente che mi è sembrato più indietro è proprio la stazione in sotterranea di Tommaso Natale. Lavorano e si vede, ma di binari in trincea non c’è nemmeno l’ombra.
    E pensare che doveva aprire un anno fa.
    Avranno modificato profondamente le tempistiche degli interventi, perché sempre lungo la tratta C si lavora alacremente altrove.

    Infine perché è bene non abbassare mai l’attenzione, a quale santo in paradiso dobbiamo appellarci per sapere qualcosa sulla tratta A?

    • Fabio Nicolosi 48404
      18 mag 2015 alle 14:45

      La scorsa settimana c’è stata una riunione in comune ma ancora non si hanno notizie, presto verrà organizzata una conferenza stampa con il comune dove si comunicherà tutto

    • Domenfry 12
      18 mag 2015 alle 19:51

      Se Italferr, RFI o FS che sia fosse più chiara, capiremmo anche qualcosa in più.

      Non si hanno notizie certe sulla chiusura del tratto San Lorenzo-Piraineto (Notarbartolo-San Lorenzo è certo da giugno).

      Se fosse vera la prima ipotesi, il rallentamento dei lavori a Tommaso Natale probabilmente è per questo. Rimangono ancora poche decine di metri da scavare, sia lato Cardillo che lato Sferracavallo (al momento ci passa sopra la deviata).

  • Faber L. 109
    18 mag 2015 alle 16:46

    sarebbe stato utile inserire nei video i nomi delle fermate e dei luoghi per meglio capire dove e cosa stavamo vedendo :)
    ma da un certo punto del primo video si vede il nuovo binario che scende sottoterra, solo uno sarà interrato o entrambi?

  • Lambert 11
    18 mag 2015 alle 20:08

    Quindi la dismissione dei passaggi a livello nella zona di Tommaso Natale sarà rimandata dopo l’estate??

    • Domenfry 12
      18 mag 2015 alle 21:42

      Per quelli non dovrebbe volerci molto. Se disattivano la linea dismetteranno il binario, se non la disattivano presto la linea passerà comunque in sotterranea…in ogni caso dovrebbe essere il comune a chiedere la celerità di certi interventi alla Sis…


Lascia un Commento

Ultimi commenti