15 mag 2015

Palermo capitale della mobilità “Moby Dixit 2015″


Si terrà a Palermo ai Cantieri culturali della Zisa, dal 15 al 17 ottobre, Moby Dixit, la 15esima Conferenza Nazionale sul Mobility Management e la Mobilità Sostenibile organizzata da Euromobility. Il format di Moby DIXIT aggiunge ai temi della gestione della mobilità, anche quelli più vicini al largo pubblico e riconducibili al green transport e alla mobilità intesa come bisogno essenziale, necessario non solo per lavorare o studiare, ma anche per vivere una piena integrazione sociale ed economica.

 

1da05856518bec8f4108a2b510601806_XL


L’evento sarà articolato in tre giornate di lavoro con sedute plenarie, workshop tematici e una serie di eventi di carattere scientifico, culturale, formativo e ricreativo.
Una sessione plenaria il pomeriggio di giorno 15 ottobre: sarà un momento di confronto e dibattito alla luce dei risultati e delle conclusioni di ECOMM 2015, dei risultati della EMW (Settimana Europea della Mobilità) e dei possibili contributi del Mobility management per l’efficienza energetica.
Una sessione la mattina di giorno 16 ottobre dedicata ai workshop tematici di Progetti Europei sulla Mobilità Sostenibile che coinvolgono l’Italia: l’obiettivo è far conoscere e divulgare le esperienze innovative e di ricerca che si stanno attualmente realizzando nel campo della pianificazione, dell’educazione e della gestione della mobilità.
Una serie di eventi di carattere culturale, formativo e ricreativo che si svilupperà dal pomeriggio di giorno 16 ottobre fino alla sera di giorno 17 ottobre.

LA SEDE DI MOBY DIXIT 2015
MobyDixit 2015 sarà ospitata nei Cantieri Culturali della Zisa, un’ex area industriale di Palermo che venne costruita per ospitare le officine Ducrot. Oggi quest’area è utilizzata come spazio espositivo per eventi teatrali, musicali e iniziative culturali di ogni genere. L’area attualmente ospita la sede del “Centre Culturel Francais de Palerme et de Sicile”, il centro culturale tedesco Goethe-Institut, l’Istituto Gramsci Siciliano e la sede palermitana della Scuola Nazionale di Cinema.

L’AREA ESPOSITIVA DI MOBY DIXIT 2015
A completamento dell’evento convegnistico sarà presente un’AREA ESPOSITIVA, con prodotti e soluzioni innovative in linea con i temi della Conferenza; l’evento costituirà un’importante occasione di confronto e consentirà agli operatori di settore di presentare programmi, prodotti e servizi sui temi della mobilità sostenibile, come veicoli elettrici, carburanti a basso impatto, software per la gestione della mobilità, sistemi di bike sharing, car sharing, car pooling, Eco-Drive, veicoli elettrici e altro.
Nell’area espositiva sarà allestito un angolo innovativo, il “Mobility Corner”: un luogo di incontro diretto con gli sponsor e i sostenitori dell’iniziativa che interagiranno con i partecipanti alla Conferenza, illustrando i propri beni e servizi per la mobilità sostenibile e rispondendo a domande e curiosità. Ma anche un momento esclusivo di confronto per lo scambio delle migliori esperienze di mobility management in Italia.

SPONSORIZZARE ED ESPORRE A MOBY DIXIT 2015
Il piano di sponsorizzazione di Moby Dixit 2015 prevede: due main sponsor e una serie di green sponsor.
Inoltre, sarà possibile partecipare come espositore, usufruendo di un’apposita area in cui dare visibilità a prodotti utili al Mobility Management e alla Mobilità Sostenibile Opportuni spazi di visibilità saranno garantiti anche agli sponsor tecnici e ai media partner.
Per maggiori informazioni contattare la segreteria di Euromobility al numero 06.89021723 o inviare un messaggio all’indirizzo segreteria@euromobility.org.

IL PREMIO PENSIERI & PEDALI
Nel corso di Moby Dixit 2015 sarà assegnato il premio Pensieri & Pedali che viene riconosciuto a illustri personalità del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo che si sono distinte per aver promosso l’uso della bicicletta. Il premio è stato in passato assegnato a personalità come Mogol, Enzo Iannacci, Bruno Gambarotta, Bruno Pizzul, il gruppo Musicale dei Têtes de Bois, Luca Carboni e Paolo Belli.


capitale della mobilitàmobility managermoby dixit 2015

2 commenti per “Palermo capitale della mobilità “Moby Dixit 2015″
  • belfagor 365
    19 mag 2015 alle 12:39

    Scusate, ma è uno scherzo o una provocazione?. Organizzare la 15esima Conferenza Nazionale sul Mobility Management e la Mobilità Sostenibile a Palermo, ormai famosa nel mondo per essere la capitale dell’”immobilità insostenibile” mi sa di presa in giro. Salvo che gli organizzatori non hanno scelto Palermo per mostrare ai convegnisti come non si deve operare per avere una mobilità sostenibile.

  • peppe2994 2833
    21 mag 2015 alle 11:06

    Ma cosa da nascondersi la testa sotto la sabbia veramente.
    Mobilità sostenibile, strategie, mobility management ovunque tranne che da noi, quindi perché qui? Per umiliare?


Lascia un Commento

Ultimi commenti