05 mag 2015

Anello Ferroviario | Giovedì 7 Maggio chiude Viale Lazio


Dal prossimo 7 maggio, secondo l’ordinanza 468 del 16 aprile 2015, sarà attiva la cantierizzazione di viale Lazio, via Sicilia e viale Campania, per i lavori di realizzazione dell’anello ferroviario, provvedimento che, ricordiamo, sarà valido fino al 16 luglio 2017.

Per gli stessi lavori, l’area centrale di piazza Castelnuovo verrà recintata fino al 31 agosto 2017 per dare spazio ad una base operativa del cantiere, il posteggio dei Taxi sarà spostato all’altezza del ‘Palchetto della Musica’ e suddiviso in area ‘A’ e area ‘B’, come si evince dalla mappa in allegato.

_29042015154859


anello ferroviariochiusura viale laziofermata libertàfermata portoinaugurazione lavorimobilita palermopiazza castelnuovostazione politeamavia redipugliavia siciliaviale lazio

13 commenti per “Anello Ferroviario | Giovedì 7 Maggio chiude Viale Lazio
  • peppe2994 2833
    05 mag 2015 alle 9:31

    In teoria. In pratica presumo come per il Politeama che intanto esce l’ordinanza e poi si vedrà.

    • gomez 121
      05 mag 2015 alle 10:31

      Un azienda ben organizzata lavorerebbe su più cantieri contemporaneamente assumendo più personale e prendendo più mezzi, come sta facendo la SIS ora, c’è’è anche da dire che da quello che ho capito per i lavori del Tram ci sono delle scadenze improrogabili dettate dalle UE e quindi se ne deduce che quando c’è un vero controllo con relative sanzioni credibili ed efficaci tutto ad un tratto i lavori accelerano. Chiedere controlli efficaci al Comune di Palermo è pura Utopia.

      • Angelo64 143
        05 mag 2015 alle 11:15

        Credo che la Tecnis abbia qualhe problema di liquidità dovuto al fatto che vanta importanti crediti presso la Pubblca Amministrazione (noto pessimo pagatore), pertanto non può comportarsi come la SIS.

  • Fabio Nicolosi 48404
    05 mag 2015 alle 11:28

    L’ordinanza è già uscita da parecchi giorni, questa è la data in cui la ditta ha comunicato al comune l’effettiva chiusura della strada.

  • La Maglia Rosanero 53
    05 mag 2015 alle 14:55

    Ho paura che quest’annuncio sia il classico annuncio dettato da un’ordinanza del sinnaco che non avrà alcun seguito.
    Oggi sono passato sia per Viale Campania che per l’incrocio Lazio – Sicilia e non ho visto ne un avviso e neanche la zona rimozione a valere dal giorno 07/05/2015…. cosa che mi fa pensare…..
    Lo stesso ho fatto per Piazza Castelnuovo….e li neanche….
    Qualcuno di maggior competenza…può spiegarmi?
    Grazie

    • Fabio Nicolosi 48404
      05 mag 2015 alle 17:17

      L’ordinanza è già uscita parecchi giorni fa, l’annuncio è proprio relativo all’effettiva canterizzazione. Oggi siamo a Martedì e invece si parla di Giovedì quindi ancora hanno tempo

  • La Maglia Rosanero 53
    06 mag 2015 alle 9:09

    Le barriere in cemento ci sono da almeno 10gg…in Piazza Castelnuovo…
    Aggiungo che ANCORA OGGI NE IN VIALE CAMPANIA NE IN PIAZZA CASTELNUOVO si vedono preparativi alla chiusura che dovrebbe avvenire DOMANI 07/05/2015. Sento puzza di ordinanza FARLOCCA.

  • La Maglia Rosanero 53
    06 mag 2015 alle 14:59

    Aggiungo…. sono passato oggi alle 14:30 sia da Viale Campania che da Piazza Castelnuovo…e niente…
    In Viale Campania c’era il mercatino…. mentre in piazza Castelnuovo c’erano i TAXI tutti messi in fila per benino.
    Nessuna barriera messa di lato ( tipo quelle in ferro di via Amari) per l’indomani…nulla di nulla…

  • peppe2994 2833
    06 mag 2015 alle 15:34

    Però se hanno detto il 7 è il 7 non il giorno prima.

    Vorrei capire se esiste da qualche parte l’ordinanza per lo spostamento del mercatino. Cosa accadrà come viale Francia? Disagio assoluto e nessuno che fa nulla?


Lascia un Commento

Ultimi commenti