30 mar 2015

Si restaurerà la Porta Nuova-Chiusura di corso Vittorio Emanuele


Ad Aprile finalmente comincia l’intervento di restauro a Porta Nuova. Dopo il sequestro e la messa in sicurezza per pericolo distacchi nell’estate 2013 diremo finalmente addio all’immagine “incerottata” di questo bel monumento del ’500. Sono finalmente stati trovati 100.000 euro. Non un restauro integrale e profondo quindi, ma quantomeno delle parti che era stato necessario imbracare. Chissà se si riuscirà a intervenire anche sugli stucchi piuttosto mal messi sotto l’arco, di recente era stato segnalato che uno dei vasotti è in pessime condizioni. I lavori dureranno tre mesi e il Corso Vittorio Emanuele verrà per un tratto chiuso al traffico per motivi di sicurezza.

DSC03441

Piccola nota, spero davvero si chiuda definitivamente il tratto della strada dal Corso Alberto Amedeo alla carreggiata che taglia in due villa Bonanno, esattamente come qualche mese fa, quando per immettersi in Corso Vittorio Emanuele era necessario fare il giro da via del Bastione. Non sono il solo ad aver notato che il traffico scorreva più fluido, forse per l’eliminazione del disordinato incrociarsi delle auto proprio tra corso Alberto Amedeo e corso Calatafimi nei pressi della porta urbica. Non solo si preserverebbe meglio il monumento, non solo avremmo un tratto del Cassaro a isola pedonale, ma ne gioverebbe anche il traffico.

 

DSC03442


corso Vittorio Emanuelepiazza indipendenzaporta nuova

24 commenti per “Si restaurerà la Porta Nuova-Chiusura di corso Vittorio Emanuele

Comment navigation


Lascia un Commento