09 gen 2015

Apre ai viaggiatori la fermata Roccella: gli orari dei treni


Trenitalia annuncia l’avvio del servizio viaggiatori sulla nuova fermata Roccella presso il cc Forum a partire da domenica 18 Gennaio.Dopo la consegna della fermata da parte di Rfi  a Trenitalia, ecco pubblicati gli orari ufficiali dei treni che fermeranno a Roccella. Sia quelli in partenza dalla stazione C.le, sia anche i convogli  provenienti dalla direttrice opposta.

Essendo la fermata all’interno del circuito metropolitano di Palermo, il prezzo sarà pari a 1,30euro.

1

La fermata è dotata di telecamere e tabelle orari. Di fronte è anche presente un parcheggio.

2

 

La banchina d’attesa alla fermata.

 

 

In pratica si tratta dei treni per Termini Imerese che faranno fermata a Roccella ogni 2 ore circa. Solo 7′ dalla Stazione Centrale a Roccella, senza lo stress da ricerca del parcheggio.
Adesso auspichiamo l’introduzione del biglietto unico Amat/Trenitalia


attivazione fermata roccellacomune di palermofermata roccellaforum palermolavori passantemobilita palermopassante ferroviariopassante ferroviario palermopfproccellasiciliaSIStrenitalia

36 commenti per “Apre ai viaggiatori la fermata Roccella: gli orari dei treni

Comment navigation

  • giuliano_93 23
    09 gen 2015 alle 18:19

    Vorrei aprire due punti su cui riflettere (e su cui vorrei approfondimenti).

    1) Ho visto su Google Maps nella vista satellitare, l’ubicazione esatta della fermata “Brancaccio Residenziale” (che a quanto so è ancora in costruzione ma dal satellite si vede già quasi ultimata), ho notato che sta in un binario completamente separato dai binari Palermo-Messina. Questo vuol dire che, quando questa fermata entrerà in funzione, esiste la possibilità che possano mettere in circolo un treno che possa andare per esempio da Roccella fino a Sferracavallo senza passare per la stazione centrale? A quanto ho notato dai binari visti dal satellite, la cosa sempre possibile! Il che sarebbe molto utile ! Per esempio io abito vicino “San Lorenzo Colli”, sarebbe bello andare al Forum prendendo un solo treno! Che sapete dirmi? (e poi… si sa nulla sulla probabile data di apertura di Brancaccio Residenziale?)

    2) Una seconda cosa su cui è molto importante battersi.. Si hanno novità sull’accordo Amat-Trenitalia? In un momento come questo non ci sarebbe nulla di più utile di un abbonamento e biglietto unificato per tutti i servizi di trasporto urbani !

  • Fabio Nicolosi 48954
    09 gen 2015 alle 18:37

    @giuliano_93: Rispetto al tuo primo quesito la risposta è si, si potrà andare dalla Stazione di San Lorenzo a Rocella senza passare dalla Staz Centrale e a suo tempo questa è uno degli scoop che ci rivelarono i dirigenti di trenitalia, ma si parla di un paio di anni fa… Chissà se i piani sono rimasti uguali.

    Riguardo il biglietto unico Amat-TI ancora si aspetta il contratto di servizio.

  • Fulippo1 1357
    09 gen 2015 alle 18:39

    Diciamo che la cosa ottimale sarebbe il cambio di direzione.

    Cioè inserire entrambe le fermate, Roccella e Brancaccio residenziale, all’interno del circuito del passante.

    Stazione C.le – Brancaccio I. – Roccella – Brancaccio resid. – Guadagna e cosi via.

    Dover prendere due treni per essere collegati a queste fermate sarebbe assurdo, troppo tempo ci vorrebbe.

  • gppcalabrese 31
    09 gen 2015 alle 20:41

    non capisco perchè non fare le fermate sia a palermo brancaccio che a roccella ogni ora. dove sta la difficoltà?

  • Metropolitano 3396
    09 gen 2015 alle 20:45

    Dunque si pagherà solo 1,30 per andare a Roccella da Notarbartolo, visto che rientra nel nodo metropolitano. Se è così va bene pur avendo preferito un treno diretto.

  • gppcalabrese 31
    09 gen 2015 alle 21:38

    @pendolare palermitano

    è anche vero che avere due fermate cosi’ vicine un pò stona perchè è chiaro che alla lunga(mio parere personale) roccella prenderà il posto di brancaccio industriale.E’ troppo importante per non essere cosi’

  • pendolare palermitano 46
    09 gen 2015 alle 22:08

    Ne dubito altrimenti non avrebbero adeguato brancaccio co i nuovi binari 3 e 4 dedicati al passante per fare i diretti Notarbartolo-Termini imerese con sottopassaggi inclusi

  • peppe2994 3169
    09 gen 2015 alle 23:44

    Finalmente :)
    Comunque la fermata brancaccio industriale ai fini pendolari è assolutamente inutile. È in mezzo al nulla e non serve neanche mezzo abitante, quindi sono d’accordo ad una eventuale soppressione. La fermata Roccella andrebbe a servire il centro commerciale che è fondamentale, più la zona residenziale Roccella che ha potuto contare ad oggi soltanto sulla misera 226.

    I prossimi passi adesso sono il completamento del passante con treni diretti S.Lorenzo-Roccella è nell’immediato il biglietto unico!

  • basilea 594
    10 gen 2015 alle 10:46

    Tanto entusiasmo per cosa ?!…..dopo una decina d’anni d’attesa (!) apre una fermata “METROPOLITANA” dove ferma un treno OGNI DUE ORE !!!!! davvero un servizio eccellente !!! bravi!

  • basilea 594
    10 gen 2015 alle 11:18

    A che serve ? lo spiego io: cosi’ diranno “non lo prende nessuno” e la chiuderanno di nuovo…..ricordiamoci che cosi’ hanno fatto morire le ferrovie in Sicilia:PALERMO – CATANIA ;poi Palermo -Trapani VIA MILO; hanno ridotto la stazione centrale ad un DESERTO SPETTRALE in abbandono con tutti i binari vuoti…..in favore di pulman dove si viaggia peggio delle bestie e auto private.Questo e’ REGRESSO !!! altro che progresso…..da Salerno in poi ci sta la VERA FERROVIA coi treni a 300 Km /orari……….noi siamo italiani di SERIE “C “……….

  • huge 2221
    10 gen 2015 alle 11:55

    E te pareva che non arrivavano i soliti piagnistei. Vero Basilea?
    E in malafede visto che sì, apre una fermata, ma nel giro di un anno apriranno anche tutte le altre della tratta A e C, ossia Brancaccio Residenziale, Guadagna, Imera, Lolli, Sferracavallo, Kennedy, per nominare solo le nuove. Senza contare la tratta B, i cui lavori procedono regolarmente. Ma si sa, le gente sa solo piangere e lamentarsi. Contributi costruttivi zero.

    Per ora è un treno ogni due ore, meglio di niente.
    Sono certo che con l’apertura definitiva della tratta A, e l’entrata in servizio del raccordo Brancaccio-Guadagna, le cose cambieranno.

  • antony977 166269
    10 gen 2015 alle 14:06

    Ma pensavate davvero che si sarebbero fermati TUTTI i treni in transito?
    Sarebbe da folli far fermare a Rocella il Palermo-Roma.
    Meglio i treni locali.

  • pendolare palermitano 46
    10 gen 2015 alle 14:10

    questo sicuro infatti io in tempo non sospetti avevo detto che vi sarebbero fermati i treni metropolitani e basta ma il fatto di rompere i già pochi treni palermo-termini alternando la fermata brancaccio a quella di Roccella è che non capisco

  • basilea 594
    10 gen 2015 alle 14:48

    Ammetto il mio pessimismo, ma linea Palermo-Catania di fatto SOPPRESSA e’ una realta’ (o no ?!)e anche Palermo-Tapani via Milo, e il DESERTO della Stazione centrale ;quanto alle nuove fermate aperte “entro l’anno”……..chi sa…….speriamo……

  • alvarezlimao 154
    10 gen 2015 alle 18:38

    riguardo alla stazione centrale penserei a una riqualificazione, trasformandola in un centro direzionale della circoscrizione o in centro culturale visto la perdita del traffico passeggeri dovuta alle tariffe low cost

  • Salvo 621
    10 gen 2015 alle 19:11

    @malignetto
    http://metropalermo.xoom.it/
    in questo link trovi la mappa
    e puoi trovare anche gli orari, però l’apertura della fermata roccella ancora non è inserita…
    ogni tanto dopo l’apertura di questa fermata, io controllo gli aggiornamenti…..

  • basilea 594
    10 gen 2015 alle 20:21

    rispondo a Alvarezlimao.: la perdita di traffico non e’ dovuta alle tariffe aeree basso costo,ma piuttosto al totale abbandono della rete ferroviaria in Sicilia,fin quando il treno e’ diventato un carrozzone superato:Guarda caso da Roma a Milano o Torino non credo che si preferisca l’aereo…..visto che in meno di 3 ore si va da Roma a Milano ,contro le 3 ore e 40 della Palermo Messina (un terzo del percorso Roma – MI).


Lascia un Commento

Ultimi commenti