11 dic 2014

Inizia la pedonalizzazione di piazza Marina


E’ iniziata questa mattina la pedonalizzazione di Piazza Marina secondo il piano che il Sindaco e l’Assessore alla mobilità avevano condiviso con commercianti e residenti nel corso di alcuni incontri pubblici delle scorse settimane. Ad essere chiuse al traffico veicolare sono due aree attorno alla piazza ed alcune strade limitrofe. In particolare saranno inibite al traffico le aree della piazza comprese fra Corso Vittorio Emanuele a salita Partanna  e fra via del Pappagallo e Via IV Aprile.

Foto by Visualizza Altro

1382890_806045839459430_5646957658614777736_n

Saranno inoltre pedonalizzate la via Merlo e la via Principe di Resuttano e sarà invertito il senso di marcia della via del Pappagallo.

Cambiano inoltre le regole per la sosta nelle altre aree della piazza, con l’introduzione di due aree:

la prima, lungo l’asse che da corso Vittorio Emanuele porta  a Palazzo Steri e via IV Aprile, sarà a sosta libera dalle 8.00 alle 20.00 e riservata ai residenti dalle 20.00 alle 8.00; la seconda. lungo l’asse parallelo a Corso Vittorio Emanuele in direzione della Salita della Sovrintendenza, sarà invece con zona disco di 60′ dalle 8.00 alle 20.00 e riservata ai residenti dalle 20.00 alle 8.00

I pass per l’accesso alle aree interessate dalla pedonalizzazione, potranno essere richiesti dai residenti gratuitamente presso la Circoscrizione.

Sarà inoltre possibile, tramite email (areepedonali@comune.palermo.it) o SMS (cell. 3346104313) richiedere un pass temporaneo per esigenze legate alle attività economiche (carico e scarico di merci) o per esigenze personali di cittadini con problemi di mobilità ma non residenti nell’area.

Le nuove aree pedonali su piazza Marina e la viabilità (foto Live Sicilia)

piazza-marina

 

 

 

10599640_806045816126099_3468098551369943365_n

 

Senza dimenticare infine le aree di sosta presso il Foro Italico, il parcheggio a fianco alla Stazione Centrale e l’istituzione delle 2 navette che collegano appositamente il Centro Storico (costo biglietto 0,52cent per l’intera giornata).

 


corso vittorio emanuele palermonavette centro storico palermopedonalizzazione piazza marinapiazza MarinaposteggioSegnalatitraffico

15 commenti per “Inizia la pedonalizzazione di piazza Marina
  • Faber L. 109
    11 dic 2014 alle 15:45

    il parcheggio della stazione centrale è troppo distante da piazza Marina e spiego perché con un esempio che mi potrebbe interessare. Devo andare a suonare in un locale qualsiasi in zona piazza Marina, ho la necessità di usare la mia macchina e di posteggiare vicino il locale per scaricare e poi caricare gli strumenti, per me sarebbe impensabile scaricare gli strumenti, poi arrivare fino al parcheggio della stazione, scendere a piedi fino al locale – col vestito del lavoro – poi tornare a prendere la macchina a mezzanotte (se va bene perché purtroppo non sono mai questi gli orari) e caricare gli strumenti…
    Sono favorevole a queste manovre ma non prendiamoci in giro o non facciamo i faciloni (o fricchettoni se volete) il punto è che mancano i parcheggi (e i parcheggi a strisce bianche!!) e in generale mancano parcheggi nel centro storico. Le uniche zone adibite a parcheggio erano le grandi piazze (Sant’Anna, Marina) ma che adesso sono chiuse.

    Di contro penso, il mio problema e questa esigenza possono averla il 20% della popolazione della notte palermitana (musicisti, gestori del locale e addetti ai lavori nei locali) per tutti gli altri, uscire e posteggiare a 3 Km di distanza e fare due passi a piedi o usare le navette NON DOVREBBE RISULTARE UN FASTIDIO :)

  • grillo79 321
    11 dic 2014 alle 15:49

    ci sono i parcheggi (a strisce bianche) lungo tutto il foro italico….saranno 200 metri a piedi…credo si può fare!

  • antony977 165953
    11 dic 2014 alle 15:58

    Si, il parcheggio della stazione a piedi risulta distante, ma ci passa una navetta che lascia proprio all’interno del Centro Storico.
    Oltre alle aree parcheggio lungo il Foro Italico.

  • Athon 833
    11 dic 2014 alle 16:03

    Finalmente qualcosa si muove anche a Piazza Marina.

    Faber L., qual è il problema? Leggendo l’articolo, il parcheggio a fianco della Stazione Centrale, in realtà, viene soltanto citato alla fine, come un’ulteriore alternativa.

    Infatti per le esigenze che esponi, legate alla tua attività di musicista, credo possa invece valere la soluzione esposta nell’articolo: «Sarà inoltre possibile, tramite email (areepedonali@comune.palermo.it) o SMS (cell. 3346104313) richiedere un pass temporaneo per esigenze legate alle attività economiche (carico e scarico di merci) o per esigenze personali di cittadini con problemi di mobilità ma non residenti nell’area».

  • Mr.Head 242
    11 dic 2014 alle 16:42

    Non c’è che dire la piazza senza auto è molto più bella.
    Piazza Marina adesso è completa, una bella isola pedonale dove è possibile ammirare chiese e palazzi di diverse epoche, senza dimenticarci del palazzone anni50…

  • Athon 833
    11 dic 2014 alle 16:47

    Basterebbero piccoli interventi sul palazzo anni ’50, e questo disturberebbe meno il contesto.

    Per esempio eliminare quelle brutte serrande verdi e mettere invece delle persiane.

  • Mr.Head 242
    11 dic 2014 alle 16:54

    @Athon: sono d’ accordo con te!!!! Bisognerebbe armonizzare il palazzone con il contesto della piazza!! ;-)

  • Antonio73 96
    11 dic 2014 alle 17:33

    Che bello una delle piazze piu’ belle di Palermo finalmente pedonale……fantastico!!!! AVANTI COSI’ contro tutto e tutti, contro chi antepone l’interesse personale all’interesse collettivo.

  • huge 2138
    11 dic 2014 alle 19:26

    Dai commenti che leggo forse non è chiaro. Piazza Marina non affatto pedonale, visto che tre dei quattro lati continuano a essere percorribili come sempre. Così come continua a essere possibile la sosta, anche se con modalità diverse.
    La mappa pubblica nell’articolo mostra chiaramente quali sono le uniche aree pedonalizzate della piazza, quelle in giallo.

  • matteo O. 156
    11 dic 2014 alle 21:28

    Peccato che non la pedonalizzano interamente… sarebbe stato veramente comico! Prima la asfaltano distruggendo il basolato storico (solo Attila potrebbe fare meglio) e poi la pedonalizzano!

  • pepposki 310
    11 dic 2014 alle 21:35

    @ matteo O. Non sparare boiate, il basolato non esiste da anni (di sicuro 30 anni) l’intervento fatto questa estate è stato un intervento di manutenzione su uno strato di asfalto pre-esistente. Prima di parlare informatevi, invece di fare disinformazione. Il basolato esistente non è stato coperto!

  • se68 382
    11 dic 2014 alle 23:19

    ..resta da capire cosa diavolo ci fa ancora l’asfalto nel centro storico.
    E’ indecente a Piazza Marina così come al Cassaro o in via Maqueda. ( qui in particolare visto che è diventata pedonale) La vera rinascita del centro storico per me inizierà solo quando si penserà di abolire l’asfalto.

  • matteo O. 156
    12 dic 2014 alle 0:56

    @pepposki
    Ho letto svariati articoli in cui ci si lamentava della posa dell’asfalto. Evidentemente i giornali che ho letto non erano molto attendibili.
    Non vengo a Palermo da un paio d’anni ed ero sicuro di ricordare che in Piazza Marina non ci fosse asfalto… evidentemente ricordo male.
    A questo punto mi fa piacere sapere che non hanno rovinato nulla… certo però che pavimentarla non sarebbe così assurdo (correggimi se sbaglio: non avevano stanziato qualche anno fa parecchi milioni di euro per risistemare la piazza? come mai non è stata prevista la pavimentazione totale?)

  • Athon 833
    12 dic 2014 alle 2:27

    se68, dici bene. A Piazza Marina, lungo il Cassaro, in via Maqueda e nell’intera Piazza Indipendenza bisognerebbe eliminare completamente l’asfalto.

    Inoltre credo che, soprattutto in via Maqueda e in Corso Vittorio Emanuele, anche il sistema di illuminazione andrebbe migliorato.

    Quando accadrà, queste fondamentali sezioni del centro storico riprenderanno visibilmente un aspetto generale più armonioso.


Lascia un Commento