17 nov 2014

Nuove rotte da Punta Raisi: ecco cosa bolle in pentola per il 2015


ginevra

Con la prematura dipartita di AirOne (neanche il tempo di inaugurare la nuova base), il nostro aeroporto è rimasto scoperto per quanto riguarda diverse rotte internazionali. A quanto pare, da fonti non ufficiali, sono state avanzate alcune richieste di slot da parte di diverse compagnie low cost e non, per la summer 2015.

In attesa di ufficializzazione da parte di Gesap, che comunque dovrebbe arrivare a brevissimo, vi preannunciamo che Easyjet avrebbe richiesto slot per le seguenti destinazioni dall’aeroporto di Punta Raisi:

1) Amsterdam - con frequenza di 2 voli x settimana
2) Nizza – con frequenza di 2 voli x settimana
3) Ginevra - con frequenza di 2 voli x settimana

La teutonica Germanwings avrebbe richiesto un aumento di frequenza di due voli a settimana per Berlino Tegel

Ryanair dovrebbe puntare a incrementare il proprio traffico nazionale con voli giornalieri per Torino e Verona.

Mentre la compagnia di bandiera spagnola Iberia avrebbe richiesto slot con frequenza di due voli a settimana per Madrid.

Lufthansa avrebbe richiesto slot per incrementare il Palermo-Francoforte a 5 voli a settimana, il che darebbe un grosso vantaggio in termini di coincidenze da uno degli hub più grandi d’Europa, agevolando il traffico passeggeri proveniente dalla nostra isola, fortemente penalizzata dalle scelte di Alitalia.

Meridiana conferma il Palermo-New York, ripartendo con le operazioni di volo già dal 2 aprile 2015. Inizierà con un volo a settimana per aumentarlo sino a due frequenze settimanali nell’alta stagione.

Swiss opererà voli per Zurigo e Ginevra, quest’ultima a partire dal 22 giugno con frequenze il lunedì e il venerdì, operate da Austrian.

In attesa di ufficializzazione, se dovessero essere confermate queste rotte, si andrebbe a incrementare il traffico internazionale rimasto scoperto a seguito dei nuovi accordi Alitalia-Etihad.

Resta tuttavia da affrontare il problema delle destagionalizzazioni, che ancora oggi costringono il nostro aeroporto ad una connotazione prettamente stagionale, con rotte attivate per lo più d’estate, e con un’offerta invernale decisamente scarna per uno scalo che dovrebbe garantire una portata “internazionale” (quindi sopra i 5 milioni di passeggeri annui).

Gli investimenti in termini di infrastrutture stanno andando avanti, e l’anno prossimo potremo finalmente vedere la nuova Area Arrivi terminata, oltre che la palazzina uffici e la centrale tecnologica.

A breve aggiornamenti.


aeroporto di palermoaeroporto falcone borsellinoeasyjetgesaplufthansamobilita palermonuove rottepunta raisiryanairSegnalatiswissvoli internazionali

19 commenti per “Nuove rotte da Punta Raisi: ecco cosa bolle in pentola per il 2015
  • cirasadesigner 997
    17 nov 2014 alle 12:44

    Continuo a non capire il perchè nessuno pensi al collegamento diretto con Bruxelles, (Ryanair per prima ma anche Easyjet),al di la dell’interesse personale, i voli Bruxelles Trapani sono sempre pieni…

  • cirasadesigner 997
    17 nov 2014 alle 12:47

    Mi pare di capire che sia gli aerei di AirOne che Alitalia non saranno piµ basati… Al momento cosa abbiamo di basato 2 Volotea, 2 Ryanair????

  • Calò 80
    17 nov 2014 alle 14:06

    Bruxelles è già operata 2 volte a settimana per tutta la summer da Brussels airlines e Jetairfly. I voli sono già in vendita per la summer 2015.

    Per quanto riguarda AirOne, la compagnia aerea di proprietà di Alitalia è stata chiusa per via del piano di ristrutturazione che la sta riguardando e di conseguenza sono state chiuse tutte le basi AirOne(Milano Malpensa, Venezia, Pisa, Catania e Palermo). Alitalia ha fortemente ridotto tutto il corto e medio raggio, per concentrarsi sul lungo raggio da Roma Fiumicino e Milano Malpensa.

    A Punta Raisi restano basati 2 aerei di Volotea, 2 aerei di Ryanair e 1 aereo di Vueling. Alitalia tiene qualche aereo la notte a Punta Raisi, per operare i voli Su Roma Fiumicino, Milano Linate, Napoli e le isole minori.

  • cirasadesigner 997
    17 nov 2014 alle 14:10

    della stagionalità dei voli su Bruxelles ero informato, mi chiedevo del perchè non rendere stabile almeno un collegamento settimanale, visto che da Trapani sono ” voli in inverno e ( o § in estate e sono sempre pieni… Per quanto riguarda Alitalia allora sono almeno é gli aerei che dormono a Palermo? quindi in teoria 7 aeromobili stazionano la notte?

  • ruggys 275
    17 nov 2014 alle 14:33

    quando sono andato a bruxelles un mese fa in effetti l’aereo era pieno…peraltro un collegamento col belgio (bruxelles) significa anche collegamenti con l’olanda e la francia nord-orientale (lille, reims, calais), che si raggiungono dalla capitale belga in 2 ore di treno

  • cirasadesigner 997
    17 nov 2014 alle 14:46

    io non pretendo che mettano un volo per Bruxelles, Zaventem o Brussel National come lo chiamano qui…ha dei costi assolutamente diversi da Charleroi, e poi l’aereoporto low cost è servito benissimo, 48 corse da e per Bruxelles ogni giorno, più vari collegamenti con Lille, Lussemburgo e Maastricht… Dunque spero che si rendano conto che i numeri ci sono anche solo per spostare qualche volo da Trapani a Palermo

  • Calò 80
    17 nov 2014 alle 15:10

    Suppongo perché non ci sono i numeri in termine di domanda per tenere il collegamento anche in inverno oppure ancora perché le compagnie ritengono che ci sono rotte più redditizie che possono funzionare in inverno. Se un giorno arriverà Ryanair su questa rotta le altre due compagnie aeree scapperanno. Di fatto ci sono decine di rotte, non solo Bruxelles, che di inverno non vengono operate. Palermo e la Sicilia soffrono di stagionalità.

    Comunque per Lille e Lussemburgo esistono collegamenti settimanali da Punta Raisi. Naturalmente solo nella summer.

  • cirasadesigner 997
    17 nov 2014 alle 15:19

    Io credo che ci siano i numeri in ambo i sensi se no non ci sarebbero quei coifficienti di riempimento che ci sono già e questo non andrebbe ad inficiare il traffico degli altri due operatori che operano con voli stagionali.
    Credo che l’importanza di un collegamento con Charleroi, ed insisto su questo aspetto che spiega ancora meglio il non accavallamento di voli, visto che gli altri due operatori volano da Zaventem. L’aereoporto carolingio è piazzato e servito molto bene per questo scopo, non a caso conosce tassi di crescita che l’hanno portato in pochi anni da 200.000 passeggeri ai 7 milioni, e sarebbe una ulteriore meta “point to point” per l’aereoporto di Palermo, che deve puntare su questo genere di collegamenti se vuole crescere. Fin quando ci considereremo periferia di una periferia e serviremo solo per collegamenti nazionali, rimarremo sempre sotto la soglia dei 5 milioni… Questo è il mio modetso parere

  • Luca S. 129
    17 nov 2014 alle 15:50

    Salve, volevo semplicemente confermare la frequenza del PMO-MUC, che non era menzionato nella lista da voi riportata.
    Effettivamente la stessa lufthansa ha aggiornato il proprio sito con questa tratta e i relativi voli diretti, fornendo oltretutto orari come riportato qui sotto.
    Aggiungo pure che per la rotta FRA-PMO non e’ selezionabile invece con alcun volo diretto sullo stesso sito, dove i voli FRA-PMO sono prenotabili passando per Monaco, con 1 stop quindi.

    su http://info.flightmapper.net/flight/Lufthansa_LH_1971 si confermano le informazioni del sito luftansa:

    Tue,Thu,Sat,Sun 11:55 Palermo (PMO) 14:05 Munich (MUC) 2
    LH 1971 Non-stop Embraer EMB 195 (E95) 2:10 Effective from 2015-03-29

    Tue,Thu,Sat,Sun 09:10 Munich (MUC) 2 11:10 Palermo (PMO)
    LH 1970 Non-stop Embraer EMB 195 (E95) 2:00 Effective from 2015-03-29

  • Calò 80
    17 nov 2014 alle 15:55

    Volo pieno non sempre significa volo redditizio. Il load factor è un dato che spesso trae in inganno. Inoltre bisogna tenere in considerazione che Ryanair per operare quel volo da TPS si fa pagare. Come già detto una volta che Ryanair approda a PMO con un volo per Bruxelles le altre due compagnie chiuderebbero la rotta, senza pensarci due volte, almeno che non vogliono perdere un bel po’ di quattrini. E’ vero che gli altri vettori operano su Zaventem e non su Charleroi, però hanno entrambi Bruxelles come città di riferimento. E non a caso Ryanair quando apre una rotta su Charleroi, parla di Bruxelles!

    Detto questo non mi dispiacerebbe avere un collegamento diretto con Bruxelles ogni mese dell’anno.

  • Calò 80
    17 nov 2014 alle 15:59

    Luca S., i voli per Francoforte ci sono soltanto durante la summer e sono in vendita sul sito di Lufthansa, con voli per adesso il sabato e la domenica.

  • Luca S. 129
    17 nov 2014 alle 16:16

    @Calo’, si lo so, ma sottolineavo che non riscontravo la presenza dei voli di cui si parlo in questo post, cosa che invece si rileva per Monaco solamente.

    Sul sito Lufthansa il PMO-MUC e MUC-PMO lo posso effettivamente selezionare nei quattro giorni di cui parlavo, dal 29 marzo in poi, quelli da/per FRA no.
    Ti confermo il bisettimanale da/per FRA, dal 4 Aprile, ma niente altro al momento. Per Monaco la situazione e’ ben diversa.

    Sun 12:40 Frankfurt (FRA) 1 15:05 Palermo (PMO)
    LH 338 Non-stop Embraer EMB 190 / EMB 195 (E90) 2:25 Effective from 2015-03-29

    Sun 16:00 Palermo (PMO) 18:30 Frankfurt (FRA) 1
    LH 339 Non-stop Embraer EMB 190 / EMB 195 (E90) 2:30 Effective from 2015-03-29

    E poi,
    Sat 09:55 Palermo (PMO) 12:25 Frankfurt (FRA) 1
    LH 339 Non-stop Embraer EMB 190 / EMB 195 (E90) 2:30 Valid until 2014-10-25

    Sat 06:55 Frankfurt (FRA) 1 09:20 Palermo (PMO)
    LH 338 Non-stop Embraer EMB 190 / EMB 195 (E90) 2:25 Effective from 2015-04-04

    Fine!

  • peppe2994 2783
    18 nov 2014 alle 8:20

    Swiss ha confermato la rotta per Ginevra con due voli a settimana dal 22 Giugno all’ 11 Settembre, ed il raddoppio Palermo-Zurigo sia in termini di tempo che frequenza.
    Sarà operativo dal 3 Luglio al 21 Ottobre con quattro voli a settimana.

  • Orazio 715
    18 nov 2014 alle 22:19

    Buonasera, quando si parla di Gesap mi entusiasmo sempre e quindi devo rimproverare il di solito assai attento Autore per non aver citato il Punta Raisi – Racalmuto – Regalbuto – Carlentini, coppia di voli giornaliera della Air Tandem


Lascia un Commento