16 set 2014

Riprendono i lavori del piano straordinario prevenzione allagamenti


Pubblichiamo questa notizia di Amap in merito al piano straordinario prevenzione allagamenti, che consiste principalmente nella verifica del corretto funzionamento delle caditoie e nell’eventuale allaccio della caditoia alla rete fognaria. Ricordiamo che lo scorso inverno erano stati realizzati particolari lavori lungo alcuni punti della Circonvallazione, al fine di limitare il rischio allagamenti.

unnamed
Foto di archivio

Dopo un periodo di pausa, riprendono finalmente i lavori del Piano Straordinario di Prevenzione Allagamenti che, con l’immissione in Amap delle 164 unità provenienti dalla Rap, possono sicuramente essere espletati in maniera più organica e con più continuità. Infatti, mentre prima l’Amap si doveva rapportare con maestranze di altre strutture, seppur comunali, ora il lavoro può benissimo svolgerlo in piena autonomia, senza bisogno del difficile compito di far coincidere interventi di realtà lavorative slegate tra loro. E così, dopo un breve periodo di aggiornamento professionale, utile anche per un ampliamento dei loro compiti rispetto a quelli di prima, da oggi le relative maestranze ex Rap sono in strada al lavoro per la ripresa del Piano di Prevenzione degli Allagamenti.
Lavori in corso, comprensivi di pulizia completa, verifica collegamento alla fognatura principale e prove di funzionalità:
-     Via Libertà (da Piazza Croci al Politeama);
-     Via Papa Sergio I (tutta);
-     Via Rocky Marciano (tutta);
-     Via Lanza di Scalea (tutta);
-     Viale Regina Elena (tutto);
-     Viale Principessa Iolanda (tutto).


allagamentiallagamenti palermoamapamiacaditoiecaditoie palermopiano straordinario prevenzione allagamentirapvia lanza di scaleavia libertàvia papa sergiovia principessa iolandavia rocky marcianoviale regina elena

4 commenti per “Riprendono i lavori del piano straordinario prevenzione allagamenti
  • peppe2994 2858
    16 set 2014 alle 15:29

    Bene, ma vogliamo parlare dell’abnorme quantità di aghi di pino in viale regione? Urge una pulizia completa prima che arrivi la pioggia e sia troppo tardi.

  • Mr.Head 242
    16 set 2014 alle 16:18

    Speriamo che questo tipo di intervento venga effettuato anche in via Messina Marine (presso ospedale) – altra area soggetta ad allagamenti!!

  • Irexia 675
    16 set 2014 alle 17:19

    Sono stata preceduta: dato che andiamo incontro all’autunno, BISOGNA provvedere a pulire TUTTE le caditoie della città, PRIMA che vengano giù le piogge torrenziali e piangenti!

  • Alberto D'Ambra 0
    17 set 2014 alle 17:07

    Urge assolutamente una pulizia straordinaria lungo viale Regione. Qualsiasi lavoro si possa fare sulle caditoie, senza una pulizia ordinaria, è del tutto inutile.
    Sbaglio o lo spartitraffico centrale è di competenza della Gesip e per questo non viene ripulito da quando l’azienda è in liquidazione?


Lascia un Commento