26 ago 2014

TRAM | Prossima la chiusura del Ponte di piazza Scaffa


La realizzazione della Linea 1 del Tram di Palermo si appresta a tagliare un altro traguardo fondamentale in vista della sua ultimazione. E’ stata pubblicata l’ordinanza dell’ufficio traffico n°1046 che di fatto autorizza la Sis, il consorzio che sta realizzando l’opera, a chiudere il Ponte Teste Mozze per provvedere alla sua demolizione e alla costruzione del nuovo Ponte sul fiume Oreto.

Ponte

Il traffico pedonale e ciclabile verrà permesso grazie alla realizzazione della passerella ciclo-pedonale.

Per quanto riguarda invece le automobili, gli autobus e i mezzi pesanti provienti dal lato Messina verranno dirottate su Via Messina Marine; chi proviene invece dalla stazione Centrale potrà utilizzare il nuovo Ponte Bailey che verrà realizzato dal genio militare prima che si possa procedere alla chiusura di quello attuale

Ecco la mappa che chiarisce la nuova viabilità:
Mappa

L’ordinanza ha validità fino al 31 Maggio 2015, si tratta quindi di una chiusura importante, che sicuramente causerà disagi alla circolazione, ma che permetterà non solo l’ultimazione della linea 1, ma restituirà alla città un nuovo ponte molto più ampio per oltrepassare il fiume Oreto, sia per il traffico veicolare che per la linea tranviaria.


amatcorso dei Millelavorilavori tram palermolinea 1linea 1 tram palermolinea tramlinea tram 1mobilita palermonuovo ponte oretonuovo ponte trampiazza scaffaponte oretoponte teste mozzeponte tranviario oretoponte tranviario palermoSegnalatiSISteste mozzeTramtram palermo

2 commenti per “TRAM | Prossima la chiusura del Ponte di piazza Scaffa
  • peppe2994 2783
    26 ago 2014 alle 20:47

    Percorro corso dei Mille quasi giornalmente, da quando è arrivato il tram a partire dal cantiere è diventata una strada scorrevole. Adesso saranno dolori, ma necessari per il bene comune.

    Fortunatamente il disagio si dimezza grazie al ponte provvisorio, e contrariamente a quanto riportato in un precedente articolo, hanno invertito la direzione del ponte Bailey verso la periferia.
    Finalmente l’ufficio traffico viene incontro alle esigenze dei cittadini.

    Seguirò le varie fasi della costruzione con grande attenzione, sperando che riescano a finire il prima possibile.

  • r302 185
    29 ago 2014 alle 20:36

    Penso che avrebbero fatto meglio a lasciare il senso di marcia del ponte Bailey come previsto in precedenza, ossia verso il centro. Questo avrebbe facilitato tutti gli abitanti della popolosa zona meridionale che la mattina impegnano quella strada per recarsi al lavoro, secondo l’ordinanza sarà più facile il rientro a casa ma non credo sia la scelta più opportuna.


Lascia un Commento