31 lug 2014

FOTO | La nuova linea in galleria fra Isola delle Femmine e Capaci


Alcuni scatti della nuova tratta del Passante Ferroviario fra Isola delle Femmine e Capaci, dove ricordiamo che dal prossimo 4 Agosto, verrà attivato il nuovo binario interrato, e dismessa l’attuale linea in superficie.

Ringraziamo Giuseppe Sparacio per gli scatti.

FS 38

L’interno della nuova galleria “Capaci”

FS 49

Visuale dall’imbocco della galleria “Capaci”

FS 51

Costruzione del nuovo marciapiede d’attesa presso la stazione di Capaci.

FS 81

 

 

 

FS 82

Minuetto in sosta alla stazione di Capaci

 

FS 86

Dall’attuale stazione di Capaci: la rampa in discesa verso la nuova galleria (a sinistra) e un Minuetto in transito sull’attuale linea

 

FS 91


attivazione deviatacapacicomune di capacideviataisola delle femminelavori passante ferroviario palermopassante ferroviariopassante ferroviario capaciSFERRACAVALLO

9 commenti per “FOTO | La nuova linea in galleria fra Isola delle Femmine e Capaci
  • BRICK 18
    31 lug 2014 alle 14:08

    WOW i lavori viaggiano veramente spediti…. noto che a capaci già collegati con il nuovo binario e ad Isola sono a circa 200 metri dalla stazione!!;
    Un informazione: avete notizie su come verranno modificate le stazioni di Isola e di Capaci…? ho sentito dire che la stazione di Isola avrà 3 binari (pari e dispari +1 di concidenza) pensilline, agg marciapiede bin 1 e nuovo marciapiede tra il 2 ed il 3.. avete conferme??

  • cirasadesigner 997
    31 lug 2014 alle 20:05

    Credo davvero che sia una data storica quella del 4 agosto per Capaci, un territorio che da quando il paese si espanso verso mare è sempre stato diviso in due da quella linea ferrata che con le chiusure alle volte lunghissime, del passaggio a livello, vedeva il paese spaccato in due.
    Negli anni si era pensato di fare dei sottopassi, due furono realizzati mentre quello su Viale kennedy non vede mai la luce, ricordo le campagne per l’interramento fatte dalla popolazione già a partire dagli anni 90 e dopo grandi lotte e impegni da parte dei politicanti, si arrivo finalmente alla soluzione dell’interramento della tratta urbana e la realizzazione della stazione intermedia.
    Credo che questa infrastruttura servirà tantissimo il paese, servirà tantissimo la sua ricucitura urbana e credo che sarà un mezzo molto utilizzato.
    Credo che con queste premesse e con una corretta politica di incrementazione del mezzo ferrato già la metà degli studenti che si recano a Palermo per i loro studi prenderanno il treno e non più i fatiscenti e scomodi bus extraurbani.
    Mi riferisco ad esempio per tutti gli studenti , numerosissimi che frequentano il Marco Polo, i licei di Viale Strasbrugo e quelli nei pressi della stazione Notarbartolo, per non parlare poi di tutti gli studenti universitari…
    Insomma, mi spiace non poter essere presente all’inaugurazione di questa fantastica infrastruttura che contribuirà a rendere più appetibile anche il mercato immobiliare, sia esso di proprietà che per la locazione

  • peppe2994 2783
    01 ago 2014 alle 12:16

    Che bello, finalmente dopo anni ed anni di cantieri si cominciano a vedere i primi risultati concreti :D

    Avanti così!

  • moscerino 245
    02 ago 2014 alle 1:33

    quale sistema sarà usato per eliminare pl sulla SS113 in corrispondenza delle ex argenterie longo?

  • rudi gi 37
    06 ago 2014 alle 21:17

    ARASCIU, ARASCIU ! UN C’è PRIMURA. PUTEMU ASPITTARI. CHI PRIMURA C’E’. TANTU CA’ OGNUNU SI FA I FATTI SUI. C’E’ CU PAGA.


Lascia un Commento