03 lug 2014

Tram |Da lunedì 7 Luglio chiude piazza Einstein: tutti i dettagli


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa l’imminente chiusura parziale di piazza Einstein. Si tratta dei due raccordi della linea tranviaria (via L. Da Vinci bassa e alta) che dovranno ricongiungersi con la linea 3-b già realizzata lungo la corsia laterale in direzione Messina.

Da lunedì 7 luglio, sarà chiusa al traffico piazza Einstein nell’ambito del proseguimento dei lavori del tram che consentirà il collegamento da via Leonardo da Vinci a viale della Regione Siciliana – sia dal lato monte che dal lato mare – nonché il collegamento tra il viale della Regione Siciliana e piazza Boiardo. La riapertura della piazza è prevista entro la fine del mese di agosto.

Mappa Einstein

Per effettuare questa nuova tranche dl lavori, saranno scavate due trincee che non consentiranno, quindi, di raggiungere direttamente dalla parte alta di via Leonardo da Vinci il viale Lazio, né di proseguire dalla complanare di monte del viale Regione Siciliana (provenienza lato TP) verso la rotatoria Einstein. Contestualmente, non sarà possibile raggiungere direttamente dalla parte bassa di via Leonardo da Vinci il viale della Regione Siciliana, direzione autostrada Catania/Messina. 

Alcuni itinerari alternativi, evidenziati nella mappa allegata, consentiranno il raggiungimento di tutte le direzioni.

Agli automobilisti è, tuttavia, consigliato l’ utilizzo del nuovo varco ubicato all’altezza di via Giorgione per immettersi nel sottovia Einstein direzione via Perpignano e l’ utilizzo di via Uditore (lato ME/CT) per i veicoli provenienti dalla parte monte di via Leonardo da Vinci, per tutte le direzioni. L’inversione di marcia su via Leonardo da Vinci andrà fatta all’ altezza di via Beato Angelico. Possono essere utilizzate anche via Evangelista Di Blasi e viale Michelangelo come strade alternative alla via Leonardo da Vinci.

 

Qui di seguito l’ordinanza.

842 SISTEMA TRAM PALERMO RACCORDI TRA LE LINEE 2 E 3 SULLA ROTATORIA EINSTEIN

 

 

Ricordiamo che anche lo scorso anno, la piazza fu chiusa per i lavori di prosecuzione della linea che tagliava l’intera piazza fino al ponte tranviario. I tempi vennero rispettati e pochi giorni prima di Ferragosto, la piazza fu riaperta.


chiusura piazza einsteinlavori tram circonvallazionelavori tram piazza einsteinviale leonardo da vinciviale michelangeloviale regione siciliana palermo

13 commenti per “Tram |Da lunedì 7 Luglio chiude piazza Einstein: tutti i dettagli
  • amatrix87 62
    03 lug 2014 alle 14:02

    Ok quindi chi abita in via leonardo da vinci alta per andare al centro puó utilizzare due percorsi:
    1) i residenti in via leonardo da vinci alta devono andare in via michelangelo o utilizzando le stradine interne oppure percorrendo la via leonardo da vinci girando all’altezza di borgonuovo. una volta arrivati in via michelangelo la si percorre tutta fino al ponte di viale lazio e da la si sceglie un percorso per andare al centro.
    2) utilizzare via regione siciliana direzione autostrada per catania..all’altezza di via pitrè svoltare a sinistra per immettersi nella carreggiata opposta direzione piazza einstein e da penso che sappiate cosa fare..

    giusto??

  • Fabion54 48241
    03 lug 2014 alle 14:19

    @amatrix87: Esatto. Si stanno facendo d’estate per limitare al massimo i disagi, ma purtroppo sono lavori che vanno effettuati

  • CinoMedium 169
    03 lug 2014 alle 14:35

    Abolire il semaforo Perpignano SUBITO!!! Io abito in zona Via Altofonte lato monte e per recarmi nel lato mare non ho ne un semaforo ne posso utilizzare il sottopasso perennemente inagibile

  • loggico 369
    03 lug 2014 alle 18:48

    Da come interpreto la mappa non dovrebbe essere essere chiusa la corsia che costeggia il parco uditore.. sarebbe solo follia..
    piuttosto si dovrebbe modificare solo per questo periodo l’incrocio uditore obbligando chi viene da Leonardo da vinci alta a svoltare a destra tanto non cambia nulla.. aprendo il varco anche a chi proviene da laterale regione siciliana direzione messina e vuole proseguire nella stessa direzione

  • pepposki 310
    03 lug 2014 alle 21:32

    @CinoMedium Ma che c’entra il fatto di via perpignano con questo post di mobilita. Misteri….Ne approfitto per dire che c’è crisi grossa crisi

  • r302 185
    03 lug 2014 alle 22:04

    Via Perpignano invece potrebbe entrarci. Visto che gli unici varchi di accesso alla circonvallazione per mezza città resterebbero viale Michelangelo e via Pitrè, potrebbe essere utile riaprire alle auto l’incrocio di via Perpignano, per il solo tempo della chiusura di piazza Einstein, per alleggerire gli unici varchi di accesso rimasti che si troverebbero ad assorbire tutto il traffico.

  • Saro 58
    03 lug 2014 alle 22:52

    @r302: Impossibile perchè viale regione angolo via perpignano direzione messina è già chiuso da cantiere tram linea 3b lato monte (fatta eccezione per il solo varco pedonale).

  • Saro 58
    03 lug 2014 alle 22:57

    Un po di pazienza da parte di tutti i cittadini… perchè questo è il periodo migliore per ultimare questi lavori in questi punti nevralgici (piazza einstein e via perpignano)… perchè al rientro delle vacanze e con l’inizio delle scuole a settembre è un delirio e li si che ci saranno problemi!

  • Fabion54 48241
    03 lug 2014 alle 23:08

    @r302: Sono numerose le strade che portano da Via L. Da Vinci a Viale Regione… in ordine verso Messina..
    Via Uditore, Via F. Di Giorgi, Via Evangelista di Blasi e Via Perpignano

    Le corsie di ingresso dalla laterale alla centrale sono ben due nel tratto Einstein – Perpignano

  • Micky 42
    05 lug 2014 alle 7:32

    Quindi chi da Via Leonardo da Vinci alta deve andare in direzione di Trapani – Aeroporto l’unico varco disponibile per prendere la carreggiata è quello di Via Pitrè giusto?

  • Metropolitano 3205
    05 lug 2014 alle 10:33

    Sono d’accordo con CinoMedium.

    Molti per evitare il tappo della chiusura di Piazza Einstein in direzione TP imboccheranno la tangenziale dal nuovo varco di via Giorgione, quindi contribuendo ad aumentare il problema irrisolto delle code (e dell’inquinamento) dietro quel semaforo balordo da spegnere ! Penso proprio che nessuno sia d’accordo su una situazione simile.


Lascia un Commento