03 lug 2014

My Bike Inside, l’area parcheggio bici


My Bike Inside promuove il rapporto tra cittadini e territorio: una rete di accoglienza del ciclista, “premiato” quale utilizzatore responsabile della città e del suo ambiente. My Bike Inside prevede che ogni utilizzatore di bici – ed in particolare il suo mezzo ecologico – venga accolto all’interno o in prossimità di negozi, studi professionali, sedi di associazioni, enti, ma anche musei, centri commerciali, spazi privati e pubblici, semplicemente riservandogli uno spazio di sosta/parcheggio temporaneo.

 

vetrofania-my-bike-inside

 

L’obiettivo del progetto è quello di inserire in un meccanismo premiante l’utente delle due ruote a pedali PROMUOVENDO IL CONCETTO DI ACCOGLIENZA E VALORIZZANDO QUESTA MODALITÀ CELLULARE DI MOVIMENTO VERSO UN ALTRO TIPO DI CITTÀ.

My Bike Inside vuole costruire un percorso nuovo, lavorando su un NUOVO CONSENSO DEL TERRITORIO VERSO LA FIGURA DEL CICLISTA e per la costruzione di una vera e propria RETE DI NUOVI RAPPORTI E RELAZIONI – TRA E CON – GLI UTILIZZATORI DELLA BICI.

Una forma concreta di avvicinamento, di considerazione ed APPREZZAMENTO DA PARTE DELLA COLLETTIVITÀ VERSO COLORO CHE ALLEGGERISCONO L’IMPATTO DELLA PROPRIA IMPRONTA ECOLOGICA SU AMBIENTE, TRAFFICO, INQUINAMENTO DELL’ARIA.

E’ possibile entrare gratuitamente nella rete social di My Bike Inside direttamente dalla pagina facebook.com/mybikeinside o attraverso l’App gratuita per Android scaricabile all’indirizzo mybikeinside.mobapp.at


area parcheggio bicimobilità ciclabileMy Bike Inside


Lascia un Commento