20 mag 2014

Tram, chiude piazza O. Ziino: la nuova viabilità


Ne avevamo dato annuncio lo scorso mese e adesso il provvedimento di chiusura di piazza O. Ziino è stato attuato. Si tratta della futura configurazione viaria della piazza dato che la sede tranviaria, provenendo da piazza Einstein, si sposterà proprio qui verso il centro della carreggiata. Attraverso alcune immagini, vi spiegheremo adesso la nuova viabilità. Niente di complicato, ma che vi eviterà di rimanere disorientati.

Ringraziamo r302 per le foto:

10401423_10202930032425061_4437971244059881990_n

L’attuale fermata bus spostata. E sarà proprio qui che verrà realizzata la fermata tranviaria “Respighi”. 

10257041_10202930086666417_7599946318825305798_n

 

Le auto che proverranno da via Malaspina, potranno raggiungere via Notarbartolo dalla stradella appositamente allargata, alle spalle dell’Oasi Bar, e proseguire in direzione mare.

 

10362367_10202931608504462_961492210_n

 

Visuale in direzione Notarbartolo.. Le auto qui potranno continuare a salire verso piazza Einstein…

1461576_10202930052825571_6668518477483853013_n

 

…giunte poi a piazza O. Ziino avranno l’obbligo di svolta a destra….

10291865_10202930035265132_810115516575815002_n

 

…e fare il breve giro della piazza, per poi risalire su via L. Da Vinci o proseguire dritto verso via Serradifalco.

10364174_10202931605504387_1855208674_n

 

Chi proverrà da via Malaspina (o via Lulli), potrà tranquillamente proseguire dritto verso piazza Malaspina oppure svoltare a destra (alle spalle del chioschetto Bar) verso Notarbartolo.

Chi proverrà da piazza Malaspina invece, potrà svoltare tranquillamente a destra verso piazza Einstein oppure proseguire dritto verso via Serradifalco.


abbattimento alberialberi via leonardo da vincilavorilavori palermolinea 2linea 2 trammotel agippiazza einsteinpiazza malaspinapiazza ottaviopiazza ottavio ziinopiazza ziinopiazza ziino palermoSegnalatiTramtram palermotram piazza einsteinvia campolovia notarbartolo palermovia serradifalcoviale regione siciliana

21 commenti per “Tram, chiude piazza O. Ziino: la nuova viabilità
  • Metropolitano 3316
    20 mag 2014 alle 11:06

    E facile. Basta fare la manovra come quella all’altezza del Bar Stancampiano (e passare a fianco della stazione), e cioè al bar Oasi svoltano tutti a destra direzione via P.pe di Palagonia e poi a sinistra girando per l’assessorato della sanità, quindi a destra per via Leonardo da Vinci.
    Per me e gli altri pedoni invece si pone il problema della sicurezza sull’attraversamento visto che a semaforo lampeggiante non posso più passare col verde e le auto tendono a non fermarsi più.

  • Metropolitano 3316
    20 mag 2014 alle 11:08

    Anche se devo aggiungere che prima del provvedimento qualche bastardo (auto,moto e bici) passava pure col rosso mentre attraversavo…

  • amatrix87 62
    20 mag 2014 alle 11:50

    Salve a tutti..Qualcuno di voi mi potrebbe spiegare dove verrá posizionato il tram a partire dalla rotonda fino ad arrivare alla stazione notarbartolo? da quello che sto vedendo da queste foto sembra che ci sarà una rotatoria a piazza ziino dove il tram girerá per tornare indietro..ergo che da quel punto in poi fino alla stazione ne passerá solo uno di binario..e se nn fosse cosí, mi spiegate dove troveranno lo spazio per far passare due binari sul ponte notarbartolo? grazie :)

  • emmegi 717
    20 mag 2014 alle 14:45

    Ma dove sono finite le macchine ?
    Se non fosse per la luce direi che le foto sono state scattate in notturna :)

  • gerry69 186
    20 mag 2014 alle 14:58

    @amatrix87 il tram farà capolinea, e quindi cambierà direzione e anche binario davanti la stazione Notarbartolo.
    Sul ponte, con il doppio binario, (se non erro) passerà al centro della carreggiata.

  • Fabion54 48748
    20 mag 2014 alle 15:02

    @gerry69 @amatrix87: Il tram transiterà al centro della strada dalla stazione Notarbartolo fino a Piazza Ottavio Ziino, e da piazza Ottavio Ziino fino alla rotonda del Motel Agip sul lato sinistro.
    Sarà sempre a doppio binario e lo spazio sul ponte c’è e i lavori sono già iniziati da parecchi mesi :)

    A Piazza Ziino non verrà realizzata alcuna rotatoria, ma la chiusura che al momento è con delle barriere di ferro, a fine lavori sarà una chiusura con un marciapiede che non permetterà più il transito nel mezzo della piazza, quindi la soluzione di adesso è praticamente simile alla soluzione finale.

  • Effettivo 169
    20 mag 2014 alle 15:21

    Praticamente si creerà lo stesso casino che si crea adesso presso la stazione Notarbartolo, dove le auto sono obbligate a fare il giro intorno alla piazza…. nelle ore di punta il caos regnerà sovrano….io sono pro tram, ma le soluzione fino adesso adottate per la viabilità sono alquanto discutibili……

  • gppcalabrese 31
    20 mag 2014 alle 15:26

    effettivo il fatto di creare una rotatoria non crea il caos di cui tanto si parla..semplicemente è una zona molto battuta..il problema è solo questo e il tram si spera snellisca un poco

  • antony977 166063
    20 mag 2014 alle 15:33

    Consideriamo anche il restringimento dei marciapiedi del ponte Notarbartolo e sarebbe anche auspicabile una rimodulazione dello spartitraffico di piazza Ziino.
    Per il resto, mi associo ai commenti di chi mi ha preceduto: il tram dovrà alleggerire di molto il traffico.
    La gente ha una ghiotta opportunità sotto casa!

  • Fabion54 48748
    20 mag 2014 alle 15:49

    @Effettivo: Oggi sono passato alle 13.30, perfetta ora di punta e il traffico era notevolmente più fluido :) Ho notato invece una coda maggiore rispetto al solito per chi proveniva dal carcere malaspina, ma vedere Via Malaspina davanti il bar Recupero e Via Notarbartolo davanti il Bar Oasi con pochissime macchine, mi ha dato realmente l’idea di quanto un semaforo crei enormi disagi alla circolazione

  • peppe2994 3054
    20 mag 2014 alle 16:17

    Come provvedimento provvisorio mi piace, ma a tram completato cambierà praticamente tutto.
    In ogni caso, come mai lavorare in questo punto adesso?
    Solitamente i cantieri che creano disagio si lasciano per ultimi a cominciare appunto dagli incroci…

    • Fabion54 48748
      20 mag 2014 alle 20:36

      @peppe2994: I lavori dovranno essere consegnati entro l’anno e questa è una tratta comune a ben due linee, la due e la tre, quindi è normale che questi lavori vadano fatti e credo che la tempistica sia ideale se non addirittura in ritardo

  • emmegi 717
    20 mag 2014 alle 16:47

    Io credo che l’ unica cosa di diverso sarà la presenza del tram.
    Ed ovviamente saranno accesi i semafori per evitare che chi va dritto non finisca arrotato ;)

  • peppe2994 3054
    20 mag 2014 alle 16:53

    No, scusami per ora non è possibile proseguire dritto causa cantiere, ma quando al centro della piazza ci sarà il tram non vedo al un ostacolo al poter proseguire dritto verso piazza Einstein.

  • emmegi 717
    20 mag 2014 alle 17:09

    Per “dritto” intendo chi percorre via Malaspina nei due sensi di marcia e attraversa i binari a 90 gradi.
    Le auto non potranno andare sui binari per dirigersi verso piazza Einstein ma dovranno fare la manovre attuali.

  • r302 193
    20 mag 2014 alle 17:21

    Come già detto da altri, la configurazione attuale in piazza Ottavio Ziino, per i veicoli a motore, è praticamente quella definitiva. Dev’essere installato il semaforo tramviario e mi auguro che lo stesso sia concepito con intelligenza, ossia preveda per i veicoli provenienti dal carcere Malaspina e da via Notarbartolo bassa la svolta continua a destra, con il rosso per andare dritto (nelle due direzioni via Malaspina/P.pe di Palagonia) che si accende esclusivamente quando passa il tram. Per i pedoni opportuni percorsi e strisce (già dipinte!) possono ridurre le difficoltà di attraversamento.

    • Fabion54 48748
      20 mag 2014 alle 20:37

      r30: Ovviamente il semaforo sarà intelligente e permetterà proprio ciò che tu hai scritto nel tuo commento :)

  • Fulippo1 1354
    20 mag 2014 alle 21:27

    Io addirittura credo che si riuscirà, senza il semaforo di piazza o.ziino, anche ad eliminare il tappo che si crea, causando la coda che poi va ad intasare la rotonda davanti la stazione Notarbartolo.
    Quindi in queste condizione credo che si risolverà tantissimo il problema traffico in zona.

  • Metropolitano 3316
    21 mag 2014 alle 12:13

    Ancora c’è qualcuno che da via Malaspina svolta a destra dalla via Notarbartolo davanti al bar Oasi in direzione della stazione, invece di percorrere la strada allargata dietro il bar.


Lascia un Commento