13 mag 2014

VIDEO | I lavori del Passante Ferroviario tra le fermate Francia e Carini


Oggi vi mostriamo un video girato dall’interno di un treno e che mostra lo stato di avanzamento dei cantieri del Passante Ferroviario fra l’attuale fermata Francia e la stazione di Carini. Sicuramente un’occasione per avere un’idea della portata dell’opera, cosa si sta realizzando e lo stato d’arte dei lavori.

Ringraziamo peppe2994 per le riprese.

Da Francia a Carini

Da Carini a Francia


anello ferroviariocarinicomitato mobilita palermocomitato viale delle alpifermata ciacheaFerrorvie dello statoferrovie siciliagrandi operelavori passante ferroviario a cardillomercatino viale franciamobilita palermoOpere Palermopassante ferroviariopassante ferroviario cardillopassante ferroviario palermopassante ferroviario tommaso natalepfpraddoppio ferroviariorfisan lorenzo collisesta circoscrizioneSISstato dell'artestato lavoritempistichetommaso natale palermotratta btratta b passante ferroviariotrenitaliavia daidonevia monrealeviale delle alpiviale delle alpi palermoviale franciaviale lazio palermoviale strasburgovideo

15 commenti per “VIDEO | I lavori del Passante Ferroviario tra le fermate Francia e Carini
  • huge 2219
    13 mag 2014 alle 11:47

    Gran bel video, molto interessante. Peccato non avere potuto vedere i lavori nel Ex EMS -> Tommaso Natale, che sono dall’altro lato.

    Se avete notato nella galleria di Isola, oltre a essere ormai pronto il binario da attivare a giugno (?), eccetto per la catenaria, è stato posato anche il secondo binario.

    Subito dopo la stazione di Capaci s’è potuto finalmente vedere lo stato attuale dei lavori.
    Stanno lavorando a due profonde trincee lato mare, una quasi parallela alla linea ferrata, che presumibilmente servirà a collegare la via Isola delle Femmine con la statale, l’altra, ortogonale alla ferrovia e con le paratie in c.a. già pronte, che credo non sia altro che la canalizzazione del torrente Ciachea che lì sottopassa statale e linea ferrata. Al momento fermi invece i lavori al PL Ciachea.

    Uno scorcio veloce poi della fermata Kennedy. La parte più a est (lato PA) sembra ormai completa di solettone di copertura, quindi pronta fino al piano campagna. Non ancora la porzione adiacente la via Kennedy e il PL, ma non manca molto.

    Nessuna novità a Sferracavallo, tranne il completamento della sede (ma mi sa già da un bel po’) fino all’ingresso della galleria.

    A San Lorenzo, l’area di stazione è ormai stata interamente sgomberata e preparata per i lavori. Resta in piedi solo l’edificio viaggiatori, che mi sa andrà giù tra non molto.

    Ancora grazie a Giuseppe per il preziosissimo contributo.

    In fondo non sarebbe un’idea malvagia quella di farsi periodicamente un giro andata e ritorno da Francia a Carini con lo scopo di realizzare un video aggiornato dei lavori.

    Prendete nota :D

  • peppe2994 3120
    13 mag 2014 alle 12:07

    Dunque, Giuseppe Genova sono io, quindi se possibile potete modificare l’articolo usando il nickname?
    Poi, mi pare di non avervelo segnalato. L’avete trovato semplicemente su Youtube vero?

    Io prendo spesso l’aereo e praticamente vado sempre in treno, per cui ho fatto il video visto che in giro non ce n’è nemmeno uno.

    Huge, non disperare :)
    Purtroppo non ho avuto molto tempo a disposizione quindi il caricamento è andato a rilento, ma ho anche il video lato monte che dovrebbe finire il caricamento tra due ore circa.
    Entro le 16 mando il link alla redazione in modo da poterlo inserire nella news.

  • kazakistan 58
    13 mag 2014 alle 13:04

    La tratta A!! ma ce la siamo dimenticata la tratta A?? pensante anche voi quello che penso io? resterà la solita incompiuta palermitana? perchè non aprono ALMENO la stazione Lolli?? sarebbe utilissima… perchè non collaudano??

  • huge 2219
    13 mag 2014 alle 13:04

    @peppe :D
    Ora sei “condannato” a fare video in continuazione LOL

    A parte gli scherzi, Peppe, grazie per il prezioso contributo.
    Ho segnalato il video anche su SSC, sono sicuro interesserà a molti.

  • huge 2219
    13 mag 2014 alle 13:09

    @kazakistan, calma, nessuno s’è scordato della tratta A. Si lavora, come da programma e dovrebbero finire entro l’anno. Ovviamente ormai i lavori dall’esterno sono invisibili visto che riguardano le fermate e la galleria Lolli-Imera, ma tranquillo che proseguono.

    Riguardo l’apertura di Lolli, sta tutto ai programmi di RFI, che di solito non prevedono l’apertura della singola fermata.
    Secondo programmi dovrebbero aprire a settembre Guadagna e Brancaccio Residenziale. Poi a dicembre tutto il resto, ossia Lolli e Imera.

  • Fabion54 48894
    13 mag 2014 alle 14:05

    @peppe2994: Anche se non l’hai segnalato, l’ho visto e ho subito scritto l’articolo e pubblicato, spero che la cosa non ti dispiaccia… Anzi ti volevo proprio ringraziare perché forse è il miglior punto di vista per osservare gli avanzamenti dei lavori e per far capire ai vari utenti la vastità degli interventi e dei lavori che si stanno realizzando e la maestosità dell’intervento
    Ancora grazie per il tuo prezioso contributo ;)

  • mediomen 1143
    13 mag 2014 alle 14:33

    huge per la catenaria non ci sono problemi, credo che in una settimana potrebbe essere pronta.

  • peppe2994 3120
    13 mag 2014 alle 16:17

    @huge:
    Fare video non mi costa nulla, tuttavia ormai c’è poco da vedere. I lavori maggiori sono nelle gallerie per cui propendo per le foto :)

    @ kazakistan:
    Non possono aprire qualcosa che non è pronto.
    C’è ancora da lavorare dentro il tunnel, per non parlare di Imera, cantiere estremamente vivace con decine di operai in superficie ed un grande movimento di mezzi.
    Al massimo possiamo solo sperare che i tempi non si dilunghino ulteriormente. Fatto sta che più veloce di come stanno lavorando non si può.
    Sul perché non aprire già da ora le stazioni pronte, o quantomeno che potevano essere completate prima, è una questione logistica. In tutto il tratto verrà installato un sistema di controllo della marcia del treno di ultima generazione che mettere in funzione a stazioni incomplete per poi dover modificare tutto quanto sarebbe poco pratico oltre che molto costoso.
    ———————————-

    Scusate il ritardo, ecco il video da Carini a San Lorenzo lato monte.
    Poco prima di San Lorenzo ho ripreso nuovamente lato mare perché dal lato opposto non c’è nulla da vedere.
    Se volete inserirlo in news ecco il link:
    https://www.youtube.com/watch?v=ofDO3cyPm7s

    Le parti noiose le ho tagliate tutte, perché i lavori sono in larga parte lato mare.
    Sul livello di avanzamento invece sono sempre più perplesso dell’apertura il mese prossimo della galleria di Tommaso Natale. Ancora non ci sono neanche i binari!
    Invece è quasi pronta la galleria di Capaci, c’è tutto; dai binari, ai servizi necessari fino alla catenaria che stanno montando in questi giorni.
    Molto interessante la demolizione della vecchia struttura ferroviaria a San Lorenzo avvenuta in tempi celeri e l’inizio dei lavori anche in strada nel tratto compreso tra via Prezzolini e via Maltese.

  • peppe2994 3120
    14 mag 2014 alle 6:54

    Se tutto va bene 4 anni e mezzo di lavori con entrata in servizio prevista con l’oriario in vigore da Dicembre 2018, ma siccome non va mai TUTTO bene, come per le tratte A e C due anni in più sono quasi fisiologici.
    C’è comunque la possibilità che non ritardino, poiché il lavoro grosso sarà scavare un tunnel con la TBM, ed una volta partita non si ferma, al contrario dello scavo delle trincee coperte “a mano”.

  • huge 2219
    14 mag 2014 alle 11:13

    @Peppe, il video è ottimo per dare una visione d’insieme e mentre le foto sono utilissime per i particolare. Considera però che certe zone sono difficilmente accessibili, vedi il tratto tra la stazione di Capaci e il PL Ciachea con i lavori lato mare visibili solo dal treno o la trincea tra Cardillo e il PL Crocetta.

    Riguardo l’entrata in esercizio, se nel tratto Isola-Capaci stanno già installando la catenaria, è decisamente il segnale che manca davvero poco.

    Il tratto di Tommaso Natale invece dubito fortemente che potranno attivarlo a giugno. Non tanto per la mancanza dei binari, che si posano in pochi giorni, ma più per lo stato d’avanzamento della nuova fermata, ancora lungi dell’essere pronta.
    Mi aspetto che per questo tratto rinviino di un paio di mesi almeno.

    In ogni caso ogni attivazione sarà preceduta dalla pubblicazione della relativa circolare, quindi teniamo d’occhio la pagina di Rfi ;)

  • Peppino62 15
    14 mag 2014 alle 17:34

    Buonasera,
    qualcuno sa qualcosa dei lavori della fermata di via Lazio? Non dovevano cominciare già da qualche mese?

  • peppe2994 3120
    14 mag 2014 alle 22:15

    @Peppino62:
    la fermata Lazio fa parte del lotto B quindi sarà operativa tra cinque anni.
    La maggior parte dei lavori si svolgeranno nel sottosuolo senza interferenze urbane. Soltanto tra qualche anno si noterà qualcosa in superficie.
    Questo è stato proprio il motivo che ha ritardato i lavori di cinque anni, ovvero il non avere disturbi in città.

  • rudi gi 103
    15 mag 2014 alle 21:36

    Salve a tutti, mi spiegate cos’è la catenaria?
    Inoltre sapete come verrà realizzato l’incrocio tra la ferrovia e la SS113 abolendo il PL Ciachea tra Capaci e la fermata Italtel?


Lascia un Commento