08 apr 2014

Arriva a Palermo il Cyclopride Day 2014


Un giro in bicicletta in città, lungo un percorso protetto e senza automobili per affermare una mobilità più dolce e sostenibile. Sarà una tranquilla pedalata, adatta a ogni gamba: bambini, cycloaddicted, mamme, famiglie, singles, pensionati, rappers e tanti altri ancora. I percorsi, in tutte le città, toccheranno molti tra i luoghi di maggior interesse storico architettonico e artistico, ma sono pensati anche per scoprire, o riscoprire, angoli nuovi, o dimenticati delle nostre metropoli. Le iscrizioni, gratuite, si raccoglieranno on line su www.cyclopride.it o direttamente nel Village, prima della partenza.

cyclopride

Cyclopride non è solo un evento che si sta affermando come la più grande pedalata collettiva d’Italia, ma è anche un’associazione senza fini di lucro, nata per promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di locomozione in città, per gite fuori porta, per vacanze. Come Associazione siamo nati per cercare di rispondere a una nuova consapevolezza: non sono più i ciclisti della prima ora a voler dire la loro, ma è la gente comune, che ha imparato quanto sia comodo, piacevole, economico, sano e civile lasciare l’auto in garage, e inforcare una bici. E vuole farlo sempre più spesso, in modo sempre più sicuro, con sempre meno ostacoli.

Qui il programma della manifestazione a Palermo :

  • ORE 9APERTURA DEL VILLAGE, ASSEMBRAMENTO, RITIRO PETTORALI E BIKE BAGS
  • ORE 10:30PARTENZA SIA PER GRANDI CHE PER PICCINI (BIMBI IN BICI ORGANIZZATA DALLA FIAB COORDINAMENTO PALERMO CICLABILE)
  • DALLE ORE 16IN POI MUSICA, BALLI, ESIBIZIONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE CITTADINE.
    LEZIONI DI VELA CON SIMULATORE PER GRANDI, PICCINI E DIVERSAMENTE ABILI
20 CHILOMETRI PER SCOPRIRE (E RISCOPRIRE) LE MAGIE DELLA PALERMO CITTÀ-PORTO, CITTÀ-NATURA, CITTÀ-STORIA. DAL CUORE DEL CENTRO STORICO FINO AL PARCO DELLA FAVORITA. POI SI CONTINUA VERSO SUD, A RISCOPRIRE IL MARE DOLCE COL SUO CASTELLO.

cyclopride 2014cyclopride daycyclopride palermo

Articolo successivo


Lascia un Commento

Ultimi commenti