07 apr 2014

Folla di recuperi nei pressi di Santa Chiara


Ponteggi allestiti su questo degradatissimo edificio in piazza Santa Chiara all’Albergheria (indicato con il n. 5)

In via di definizione anche questi due piccoli edifici nel vicolo Santa Chiara ad angolo con il piccolo cortile Battaglia.

(n. 4 nell’immagine aerea)

(n. 3 nell’immagine aerea)

I tanti edifici recuperati di questo vicoletto contrastano fortemente con altri edifici estremamente degradati, come questo sull’altro fianco del cortile Battaglia.

Cortile Battaglia (l’edificio in fondo è il n. 2 nell’immagine aerea)

Recupero anche per questo edificio che sorge tra la via Saladino e piazzetta Sette Fate (dove sorge la torretta d’acqua, n. 6). Sono state effettuate opere di demolizione di alcune strutture in cemento armato oltre che di resti di murature probabilmente troppo malconci per essere mantenuti. Se non si è trattato di una semplice messa in sicurezza (il cartello era illeggibile) dovrebbe essere ripristinato entro breve.


AlbergheriaMandamento Albergheria o Palazzo RealePiazza Santa ChiaraVicolo Santa Chiara

6 commenti per “Folla di recuperi nei pressi di Santa Chiara
  • Athon 833
    07 apr 2014 alle 11:43

    Mi entusiasmo! Considerati i tanti edifici recuperati negli ultimi anni, credo che Palermo rappresenti un caso unico, positivo, nel panorama italiano. Penso per esempio ad una città come Genova…parecchio degradata e che negli anni ha subito un deturpamento ben più grave di quello che ha interessato Palermo, nonché altre città italiane.

    A Palermo ritardi, intoppi, criticità; molto c’è ancora da fare ma tanto è stato già fatto. Diverse zone hanno un aspetto diverso rispetto 10 anni fa. Va riconosciuto. Che continuino!

  • frenki_80 30
    08 apr 2014 alle 11:26

    @Athon
    quoto in pieno tutto ciò che hai scritto…aggiungo solamente che x il recupero di una palazzina nn si può perdere più di 1 anno..bisogna che le ditte siano un pò più celeri ;-)

  • peppe2994 2833
    08 apr 2014 alle 12:20

    Non posso che unirmi ai complimenti, ultimamente i recuperi sono aumentati esponenzialmente.
    Per essere precisi, da quando è sparito l’ufficio centro storico le cose vanno molto meglio. Prima era un via vai di pratiche con un ostacolo in più da superare e quindi lungaggini burocratiche, ora è tutto più rapido ed i risultati si vedono :)

  • MAQVEDA 17489
    12 apr 2014 alle 19:42

    Ma questa affermazione da che viene? il recupero è identico a prima, forse addirittura un po’ più stagnante. Tra l’altro questi sono tutti recuperi dei bandi precedenti….


Lascia un Commento