07 feb 2014

Nuovo curb partenze all’aeroporto Punta Raisi


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa dalla Gesap circa la nuova viabilità esterna presso l’area partenze.

Nuova viabilità all’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino. Giovedì 13 febbraio aprirà il curb partenze, che ha come obiettivo primario quello di riconfigurare la viabilità esterna nel livello dedicato alle  partenze dal Terminal. Gli interventi hanno riguardato la realizzazione di una nuova corsia di marcia per i veicoli, l’integrale rivisitazione dell’unica corsia ad oggi esistente, l’installazione di apparecchi illuminotecnici nonché la realizzazione di una nuova rete di raccolta e scarico delle acque meteoriche. Le opere sono state finanziate con i fondi Fas, per un importo di 1.765.377,51 euro.pastedGraphic (3)

Alla nuova viabilità parallela a quella esistente, si aggiungono la costruzione di un muro parapetto e un marciapiede spartitraffico. In corso d’opera sono stati stato necessari i lavori di adeguamento antisismico delle strutture, che ha comportato sensibili variazioni alle attività già pianificate.

Un passo avanti, dunque, che precede di pochi mesi la conclusione dei lavori di altre opere. A fine maggio, è prevista la consegna dell’impianto di sorveglianza perimetrale; a fine giugno ci sarà l’apertura del curb arrivi (nuova viabilità, pensilina su tutto il fronte facciata), mentre entro l’anno sarà pronta la terza sala check-in. 

“Rispetteremo queste date – dice Fabio Giambrone, presidente della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo – e consegneremo alla città un scalo rinnovato e flessibile alle esigenze dei passeggeri. Oggi l’aeroporto è proiettato su un mercato sempre più internazionale, e le compagnie aeree che hanno impiantato nuove basi, la crescita dei passeggeri, dimostrano che Palermo e il suo territorio sono mete appetibili”.

A gennaio, il traffico dei voli ha segnato un +9,9% rispetto allo stesso periodo del 2013, mentre l’aumento dei passeggeri in transito è stato del 4,5%. La crescita dei passeggeri per i voli internazionali è stata del 4,2%.

pastedGraphic


aeroportoaeroporto di palermogesaplavorimobilita palermonuove destinazioninuove rottepunta raisirotteryanairSegnalatitraffico internazionale

12 commenti per “Nuovo curb partenze all’aeroporto Punta Raisi
  • peppe2994 3140
    07 feb 2014 alle 9:28

    E finalmente dopo anni ed anni di lavori ad una lentezza disarmante qualcuno si accorge che l’aeroporto va ristrutturato subito.
    Le compagnie estere sono arrivate a Palermo, stanno aprendo nuove basi ed i passeggeri crescono. L’adeguamento delle infrastrutture è fondamentale per mantenere il trend di crescita e spero vivamente che mantengano le tempistiche dichiarate.

    Non è possibile che un turista arriva, esce dall’aeroporto e trova un cantiere a sbarrargli la strada. Bisogna sbrigarsi.
    Una domanda, sapete dove verrà collocata la terza sala check-in?

  • Calò 80
    07 feb 2014 alle 10:58

    Si spera che diano un po’ di colore a questa aerostazione, perché sembra una struttura abusiva sul lungomare, piuttosto che la porta d’ingresso alla principale città siciliana. Di un grigiore assurdo.

  • Fulippo1 1357
    07 feb 2014 alle 11:13

    Ma in merito sempre all’area arrivi, una sistemata all’area Taxi e sopratutto ai conducenti la daranno?
    Allo stato attuale lo spettacolo che offrono non è dei migliori, ci vorrebbe una corsia dedicata con lo spazio per una sola auto come di consueto negli aeroporti e stazioni, e magari una pensillina di attesa, al posto delle cassette di legno e delle sedie di plastica tipo camping che ci sono adesso….

  • NIGILA 82
    07 feb 2014 alle 11:31

    Tempestivo il comunicato, dopo la notizia apparsa ieri su live sicilia su probabili infiltrazioni mafiose sui lavori teste’ pubblicizzati

  • peppe2994 3140
    07 feb 2014 alle 11:43

    La reputerei una coincidenza. È già da tempo che si parla dell’ispezione degli appalti all’aeroporto e poi è già da tempo che ci lavorano con l’obiettivo di finirla il prima possibile.

  • ruggys 276
    07 feb 2014 alle 13:30

    voglio dare un fastidioso appunto: il parapetto lo avrei evitato in cemento. Avrei preferito una soluzione più moderna, tipo le lastre di vetro che avevano messo all’inizio del cantiere (come soluzione temporanea, sebbene migliore??), o anche qualche composizione in ferro!!!! parere personale ovvio ;)

  • Athon 879
    07 feb 2014 alle 19:36

    Si spera diano la giusta attenzione anche al versante estetico. Al momento l’aerostazione è un casermone grigio e brutto. Dopo tutto questo tempo ci si aspetta qualcosa che sia anche bello a vedersi.

    Sul parco dell’aeroporto che dovrebbe dare sul mare, previsto nel progetto, cosa dicono?

  • Athon 879
    07 feb 2014 alle 19:46

    Ricordo inoltre che prima dell’inizio dei lavori su uno degli ingressi laterali dell’aeroporto giganteggiavano due meravigliose sculture in bronzo del grande artista polacco Igor Mitoraj. Che fine hanno fatto? Verranno ricollocate?

  • Orazio 1005
    07 feb 2014 alle 22:18

    E però, finalmente, avremo il curb (che poi sanno loro, e pure voi, che xxxxx significa e perché xxxxx scriverlo così). Neozoticismi.

    Leggendo altri giornali ho appreso che la Divisione Investigativa Antimafia sta provando a dare alla collettività una delle risposte (la principale) che tempo fa avevo proposto a MP perché la rivolgesse al general manager. Nessuno rivolse la domanda, nessuno rispose, mi rimase il dubbio. Com’è che la zona arrivi è da anni che è sventrata, com’è che Punta Raisi, un aeroporto nuovissimo, è sempre un cantiere?

    Ora risponderanno alla DIA e avrò il piacere di leggere le risposte dal giornale, sebbene con ritardo.

    Magari seduto davanti al curb :-) Giorno 13 mi piazzo li e applaudo i curbaioli :-) .

    E’ un chiodo fisso il mio, ma pure qualcuno più in alto si è posto il problema, a testimonianza che non è una paranoia la mia. Ma non lo dite all’irascibile morfeo.

    Saluti.

  • Meringa28 6
    14 feb 2014 alle 18:19

    E’ vero l’estetica tutta grigia e’ orribile. Veramente sembra una struttura abusiva.!!!! Il disegno rende molto di più! Non per parlare della concorrenza …ma l’estetica dell’aeroporto di Catania e’ molto piu’ bella! Con le vetrate.
    Attendiamo fiduciosi il nuovo look!


Lascia un Commento