24 gen 2014

In via di ridefinizione l’aiuola difronte S.Giovanni degli Eremiti


In queste ore operai a lavoro in via dei Benedettini per il rifacimento dell’aiuola che si trova immediatamente difronte l’ingresso di San Giovanni degli Eremiti, in prossimità di via Porta di Castro.

L’area è ancora transennata ma si percepisce già l’oggetto dell’intervento:

IMG_20140123_114436 (1)

Sono stati rifatti i marciapiedi e livellata la delimitazione che circoscrive l’aiuola stessa.

A parte i due arbusti più grandi, le altre piantumazioni sono nuove.

Qui una foto di come era prima:

prima

Speriamo che la dirimpettaia friggitoria se ne prenda cura senza invaderla con sedie e tavolini.

 

Aggiornamento: i lavori sono definitivamente terminati

 


aiuola via benedettiniambiente palermosan giovanni degli eremitiverde e giardini palermoverde palermo

Articolo successivo

5 commenti per “In via di ridefinizione l’aiuola difronte S.Giovanni degli Eremiti
  • peppe2994 2876
    24 gen 2014 alle 6:35

    Comunque le sedie che si vedono nella vecchia foto sono state messe a protezione di alcune piantine messe a dimora da commercianti ed abitanti.

    Dai, un intervento in meno da effettuare per fare bella figura con la commissione UNESCO. ne rimangono tanti altri da compiere.

  • Effettivo 168
    24 gen 2014 alle 11:17

    Un intervento minimo e dir poco….sembra l’aiuola realizzata da un coppia in pensione di una periferia sub urbana….e possibile che non sono capaci di fare di meglio?!, ma non hanno mai visto aiuole nel resto del mondo!… davanti un monumento di questa portata!!!!!….proprio non capisco, la mediocrità impera sovrana in questa città….!!!

  • mediomen 1137
    24 gen 2014 alle 11:46

    E’ un piccolo passo che dovrebbe svilupparsi in modo esponenziale su tutta la città, non tralasciando anche il decoro nell’intorno come gli immancabili sacchetti d’immondizia che si vedono sullo sfondo e le odiose scritte sui muri. Purtroppo per abbellire una casa non serve solo un bel soprammobile se poi hai i muri scrostati.

  • sud 42
    24 gen 2014 alle 12:11

    Piccoli appunti:
    - le piantumazioni non sono nuove: erano già presenti, e fatte ad opera dei residenti della zona, e le sedie della seconda foto erano utilizzate a protezione delle stesse
    - i lavori sono stati fatti assolutamente a caso: hanno ridotto il marciapiede lato stra al minimo tanto da renderlo inutilizzabile. inoltre hanno più volte montato e rismontato il tutto inutilmente (probabilmente per errori di progettazioen)


Lascia un Commento