17 dic 2013

Le FOTO DEL BLOCCO in Corso Finocchiaro Aprile: scene di ordinaria follia!


Ecco le scandalose immagini che ci ha inviato Pietro I. circa il blocco che in questi minuti si sta protaendo in Corso Finocchiaro Aprile. Ripetiamo che l’oggetto della protesta è a causa “dei continui blitz dei vigili urbani e della polizia per contrastare l’abusivismo commerciale e contro le multe elevate dagli agenti del comando della polizia municipale alle auto posteggiate in doppia fila”

Guardate che VERGOGNA: addirittura transenne che chiudono la strada e costringono le auto a svoltare altrove. Totale onnipotenza come divinità in terra. Per queste persone l’illegalità DEVE essere la normalità.

Corso Olivuzza 1

Siamo arrivati all’inverosimile. Tanti palermitani si trovano bloccati nel traffico da loro “concittadini” (?) che sbattono il pugno per rivendicare meno controlli delle forze dell’ordine. Anzichè auspicare la legalità e collaborare  questi individui si abrogano il diritto di fare tutto ciò che l’impeto gli detta.

Corso Olivuzza 2

VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA! 

Prepotenti e incivili.

Polizia Municipale, Sindaco di Palermo, NON UN PASSO INDIETRO!

Dopo piazza San Domenico evidentemente si è aperta una “disputa” tra civiltà e inciviltà: è il momento di imporre la legalità che rappresenta gran parte dei cittadini palermitani.


abusivicorso finocchiaro aprile

25 commenti per “Le FOTO DEL BLOCCO in Corso Finocchiaro Aprile: scene di ordinaria follia!

Comment navigation

  • Orazio 1007
    17 dic 2013 alle 22:05

    Un invito ai vigili ed alle altre autorità a fare quello che hanno fatto, tolleranza zero, quella strada deve restare una strada normale.

  • CIPPOLO 10
    18 dic 2013 alle 5:18

    Nel servizio sono tanto chiari i volti di queste degni “cittadini” Palermitani, DENUCIARLI TUTTI per blocco stradale e poi fargli fare una “visita di cortesia” dai vigili o dalla guardia di finanza, ma sicuramente… risulterà tutto in regola..

  • Michele79 113
    18 dic 2013 alle 8:46

    La tensione sta crescendo la gente è esasperata si attacca a tutto credo che la rivoluzione sia dietro l’angolo.
    L’unico ramarico è che quando le vacche sono state grasse da metà degli anni 80 al 2002 le amministrazioni sono state a guardare adesso mettere l’ordine con una crisi spropositata sulle spalle di tutti è molto più difficile, spero che qualcuno ci riesca.

  • klone123 96
    18 dic 2013 alle 11:00

    A questi “cosi” non succede niente, mentre gli studenti vengono caricati, percossi, denunciati e pestati dalle forze dell’”ordine”

  • joyce973 136
    18 dic 2013 alle 20:07

    Credo che il commento di Michele79 sia il più lucido tra tutti.
    È ovvio che si tratta di gesti assolutamente condannabili, ma sicuramente dopo decenni di malcostume tollerato, adesso anche la forte crisi economica ci mette del suo a inasprire certe pericolose tensioni.
    In generale non siamo messi per niente bene.


Lascia un Commento

Ultimi commenti