16 dic 2013

E via Maqueda fa nuovamente il pienone


Anche lo scorso weekend, e nonostante la pioggia, la chiusura di via Maqueda e via Ruggero Settimo ha fatto il pienone. Un fiume di persone si è riversato nel cosiddetto salotto cittadino, riscoprendo il fascino di una passeggiata, lontani da traffico e caos. La novità è stata anche l’avvio della chiusura (discutibile) di via Roma, consentendo però il transito dei bus e autorizzati lungo la corsia preferenziale.

Nel frattempo un tappeto umano si è riversato lungo l’intero asse stradale fra i 4 canti e il Politeama.

2555_644966892209361_2047929860_n

E ancora oggi viene subito da chiedersi:  scettici e disfattisti si ponevano il problema dell’assenza di parcheggi (piazzale Ungheria e Tribunale non molto distanti…) e dei bus non funzionanti. Ma allora tutte queste persone come hanno messo piede lì?
Semplice, per rimediare alla cattiva figura, vi diranno  che sono tutti residenti :D

Possiamo ridiscutere l’ampiezza di queste corsie riservate alle bici, i vasi che a tratti ostruiscono il passaggio e gli ambulanti. Una cosa però è certa: la gente ha fame di spazi pubblici, e voglia di godersi una tranquilla passeggiata.

20131215_191938

Continuano a latitare i controlli della Municipale.

20131215_191944

Questa è invece la stessa strada alla riapertura al traffico dopo le 20:00.

 

1505139_645028355536548_2145683498_n

 

A voi i giudizi. Raccontateci la vostra esperienza, le criticità riscontrate anche le più note, ma soprattutto se ritenete utile la chiusura di via Roma.


aree pedonali palermoassessore bazzicentro storico palermocomitatocomune palermomobilita palermopedonalizzazione centro storico palermopedonalizzazione nataliziavia maqueda pedonalevia roma

12 commenti per “E via Maqueda fa nuovamente il pienone
  • peppe2994 3174
    16 dic 2013 alle 9:03

    Certo che è utile la chiusura di via Roma, c’è più spazio per passeggiare ed i commercianti ne traggono beneficio. Chi ha bisogno di passare fa il giro dal mare, la strada è bella grande e non ci sono mai particolari criticità al contrario di via Roma che è costantemente un tappeto di macchine

  • huge 2222
    16 dic 2013 alle 11:02

    Vorrei sapere qual è la situazione il mercoledì alle 18, non il sabato.
    E’ ovvio che il fine settimana, per di più a una settimana da Natale, ci sia un mondo di gente. Per capire il reale andamento della pedonalizzazione vanno conteggiati tutti i giorni di chiusura, non solo quello di massimo afflusso.

    Domanda: ma le luminarie sarebbero quei fili con quattro lampadine contate che sembra l’illuminazione della bottega ru zu Totò con allacciamento abusivo? Ma che è sta schifezza? Ma molto molto meglio senza a questo punto.

  • Fulippo1 1357
    16 dic 2013 alle 11:04

    E’ lettaralmente uno spettacolo.
    Ci sono gia stato due volte, non ho mai visto tutta questa gente in via Maqueda. E’ un continuo via vai di persone, e sinceramente non cè tantissima difficolta nel trovare parcheggio.

    L’unica pecca è la gestione del traffico limitrofo, è delirante.
    L’incrocio tra via Libertà e via Dante è un ingorgo impressionante che fa riempire le vie a dismisura di auto.
    La presenza dei vigili urbani a quell’incrocio, è palesemente inutile dovrebbe essere gestito molto meglio il flusso pedoni auto, consentendo l’attraversamento pedonale solo dal marciapiede lato via Turati, perchè in via libertà quando è verde riescono a passare si e no 5 auto per volta.

  • Fulippo1 1357
    16 dic 2013 alle 11:08

    @ huge

    Il comune ha diramato un comunicato sulle luminarie dove dice di avere intimato alla azienda appaltatrice, di realizzare tutto quanto come da capitolato, perchè a quanto pare da quanto è emerso da alcuni controlli, l’azienda appaltatrice ha utilizzato il 50% delle luminarie rispetto al capitolato iniziale di contratto.
    Insomma le solite furberie…

  • antony977 166269
    16 dic 2013 alle 11:46

    Mamma mia che gente!
    Ma tutti questi dove stavano durante le riunioni, le assemblee, gli incontri e i tavoli tecnici?
    Noi ci abbiamo messo la faccia….e loro?

  • robky69 31
    16 dic 2013 alle 14:20

    Alcuni commenti:

    mi associo a chi ha detto di voler vedere la situazione mercoledì alle 18. Aggiungo anche il Sabato alle 16… (ero lì il 14 Dicembre e non c’era praticamente nessuno).
    Secondo, nella zona vicina ai Quattro Canti dove non ci sono negozi non ci sono nemmeno persone.
    Terzo, Domenica erano chiuse sia via Maqueda sia via Roma: scelta infelice se non imbecille.
    Quarto, pedonalizzare in maniera scriteriata fa solo aumentare il traffico nelle zone non pedonali. Forse per alcuni si dovrebbe pedonalizzare anche la circonvallazione o magari aggiungere altri 5 o 6 semafori… per me no. Via Maqueda sarà anche una strada di antica memoria e storia ma non nascondiamocelo, è un vero cesso. Se proprio abbiamo pruriti pedonalizzatori, sfoghiamoli sulle traverse di via libertà, molto più estetiche e probabilmente più frequentate da pedoni.

  • Robysmiles 14
    16 dic 2013 alle 14:52

    Volevo rispondere a chi chiedeva come è la situazione nei giorni diversi dal week-end:
    Sono passato da via Maqueda, in bici, Mercoledì alle ore 17:00. Non dico che era un tappeto di persone, ma c’era comunque un eccellente volume di gente. La cosa stranissima, mai provata in vita mia in quella strada, è stato respirare a polmoni pieni e sentire aria pulita e non smog. Davvero sconvolgente! Ero con la mia ragazza ed entrambi abbiamo pensato che è assurdo che non sia stata pedonalizzata prima! Auspico con tutto il cuore che la strada resti chiusa al traffico per tutto l’anno. Inoltre penso sia necessario pedonalizzare anche Corso Vittorio. Buona giornata a tutti.

  • Fulippo1 1357
    16 dic 2013 alle 15:59

    Scusate a questo punto perchè non vedere quante persone ci sono ad ora di pranzo del martedi? o alle cinque del giovedi?

    Ma che cavolo vuol dire??? Una pedonalizzazione seria và fatta punto è basta, tra l’altro di una importante via del centro.
    Semmai quello su cui lavorare è il traffico limitrofo e l’organizzazione generale.
    Un area pedonale non è solo “passìo” ma può creare un indotto non indifferente, ma ovviamente sono cose che si vedranno con il tempo.

    Secondo voi dovremmo mettere dei contatori di persone all’ingersso?? se ci sono meno di cento persone apriamo alle auto piu di cento chiudiamo??? ma….

  • Calò 80
    16 dic 2013 alle 16:57

    In nessuna area pedonale che ho visto in giro per l’italia c’è flusso enorme e costante di persone. Ci sono giornate e orari in cui non si può praticamente camminare, vista la quantità di gente, giornate o momenti della giornata, in cui l’area pedonale è deserta.

  • giosafat 306
    16 dic 2013 alle 18:39

    Certo, il ragionamento è ovvio! Seguendo la stessa falsariga ci sono ore, tipo alle 4 di notte, che in via maqueda ci sono pochissime auto, perché non la transennano completamente? poche auto, nessun pedone, strada sbarrata!
    A parte lo scherzo, io sono contrario alle “sperimentazioni”, a queste farse che fa l’amministrazione per far finta di averci provato, ma qua proprio non c’è di che discutere, c’è un casino di gente, turisti, bambini con le bici, e ho detto tutto, punto.

  • Orazio 1030
    16 dic 2013 alle 22:25

    Quante persone c’erano alle 14,59 di mercoledì? Che domande…. Piuttosto domenica pomeriggio ho fatto un salto da quelle parti in bus, credo dovrebbero potenziarli un pochino, anche se non ho avuto problemi personalmente.

    Peccato che, a parte qualche negozio così così che ancora resta, tutto il resto sia evaporato anche grazie alle scellerate campagne anti pedonalizzazione degli anni passati.

    Ci sono ancora troppe auto attorno, però.


Lascia un Commento