03 dic 2013

Tram: cosa succede quando piove


Qualche settimana fa, avevamo pubblicato un breve reportage che documentava il flusso veicolare lungo il cantiere tranviario di corso dei Mille. L’obiettivo era quello di verificare eventuali ingorghi dovuti proprio dal cantiere. I risultati dimostrarono infatti l’assenza di criticità, evidenziando quanto si è sempre saputo: una parte del traffico a Palermo è causato dal comportamento dei palermitani stessi.

Ringraziamo Vittorio Emanuele Mancino per gli scatti.

1376237_10200525381848355_1796484326_n

Ma cosa succede durante le giornate di pioggia? Guardate adesso le immagini qui di seguito: è davvero colpa del cantiere?

1458830_10200723083590775_713120016_n

 

1421409_10200723083630776_636512620_n

 

1464954_10200723083470772_1235863595_n

 

1474023_10200723083510773_1844991292_n

 

Siamo all’uscita da scuola, attorno le ore 14. Provate a contare le auto parcheggiate in sosta selvaggia, e con il solo conducente all’interno, e unite tutto ciò alle insane abitudini di molti nostri concittadi. A voi le conclusioni.

 


cantiere tram corso dei millecorso dei Milleimpianto semaforico tramlavori corso dei millelavori tram corso dei millelavori tram palermolavori tram via amedeo d'aostalinea 1 tram palermolinea tram 1piazza scaffaponte teste mozzesperone palermoTramtram brancacciotram palermotram speronevia amedeo d'aosta palermovia paolo balsamo

23 commenti per “Tram: cosa succede quando piove

Comment navigation

  • bacillino80 87
    06 dic 2013 alle 8:21

    Fabion54: ma tu hai visto come sono i viali dove passa il tram a Milano? Pieni di verde. E’ una cosa che non bisogna tralasciare (a mio avviso) in una città come Palermo. Se poi non ti importa niente, è un altro discorso

  • Fabion54 48954
    06 dic 2013 alle 17:21

    @bacillino80: Ma tu ben sai che il clima di Milano è diverso da quello di Palermo e che il verde va curato. A Palermo purtroppo anni di cattiva amministrazione ci hanno fatto vedere che il verde non è una priorità, quindi preferisco che ci sia meno verde lungo le corsie del tram, ma che esse possano sempre circolare senza dover essere interrotte a causa di un ramo non potato!


Lascia un Commento