18 nov 2013

Raddoppio Fiumetorto – Ogliatrillo: Aggiornamenti zona Lascari


Continuano a ritmo serrati i lavori sulla tratta Fiumetorto – Ogliastrillo, dove i lavori sono quasi giunti alla Stazione di Lascari, ciò implica che al completamento del lotto mancherebbe solo il completamento della galleria

Ringraziamo l’utente paolo1966 per le foto

Il macchinario in foto si occupa di installare le traverse in continuo ed è in grado di avanzare 300 metri all’ora, quindi in 8 ore si potrebbero installare 2,4 km di traverse.

Questi dovrebbero essere parti del nuovo ponte ferroviario necessario  per l’attraversamento sopra i vari torrenti.


a19anas spaantomar spaarea industriale termini imereseassessorato trasporti regione siciliabruno teodoro spacefalù 20 scarlcomitato mobilita palermocomune cefalùcomune di campofelicecomune di lascaricomune termini imereseeuroasfalti srlferrovie dello statoferrovie palermofiumetorto-ogliastrilloitalferr spaitaltunnel spalavori campofelice di roccellamobilita palermomobilita sicilianuove infrastrutture palermonuove infrastrutture sicilianuove opere palermopfppizzarotti spaprovincia di palermoraddoppio ferroviario fiumetorto cefalùraddoppio ferroviario pa-merfi spatecnimont spatrenitalia

22 commenti per “Raddoppio Fiumetorto – Ogliatrillo: Aggiornamenti zona Lascari

Comment navigation

  • francesco974 62
    20 nov 2013 alle 0:00

    il problema caro @ruggys sono proprio i cittadini di cefalu’ che come quelli di viale delle alpi per il passante ferroviario con le loro petizioni, con le loro proteste e per il loro tornaconto inutile e egoistico hanno bloccato l’ennesima opera con centinaia di milioni di euro in ballo e sono riusciti a ritardarla (in questo casa gia’ di un anno) non sapendo che ogni anno perso in questo momento di crisi e di rubinetti chiusi significa ostacolare il progresso nella nostra sicilia. che ad oggi e come se fosse terzo mondo inquanto a opere pubbliche e servizi.

  • ruggys 275
    20 nov 2013 alle 0:29

    non la sapevo questa storia, è un gran peccato davvero…credo inoltre che ci sia molta disinformazione, tantissimi ragazzi amici miei che fanno i pendolari penso che nemmeno sappiano di tutti questi progetti, purtroppo….


Lascia un Commento