16 ott 2013

Foro Umberto I aperto al traffico nel pieno di una festa “alla palermitana”


Il video che vi mostriamo, gentilmente inviatoci da R. Ferrigno, è ancora una volta occasione per guardarci allo specchio e pretendere un’organizzazione migliore da parte dell’amministrazione durante questo tipo di eventi.

big-Vadelfio9

Sembra che organizzare qualcosa a Palermo in cui vengono coinvolte tante persone non sia cosa imprescindibile dal verificarsi delle seguenti condizioni:

  • strade e aiuole che diventano pattumiere a cielo aperto
  • invasione di motorini “ormeggiati” in qualunque angolo e sopra ogni cosa
  • schiamazzi e volgarità no stop
  • convivenza stile giungla tra auto, pedoni, motorini senza alcuna regolamentazione
  • parcheggi invasi da posteggiatori abusivi
  • varie ed eventuali

Nel video, girato qualche giorno fa nei pressi di S.Erasmo dove presumibilmente si svolgeva una festa rionale, è eloquente come la “giungla” regni sovrana, con auto che strisciano a pochi centimentri dai pedoni, con bottiglie di vetro che rotolano per terra, il tutto nell’indifferenza generale.

Due considerazioni:

1) Tanti palermitani “vivono” di caos, di disordine e sporcizia, come fosse un tratto distintivo del proprio DNA

2) In eventi popolari non c’è mai (o quasi) un’organizzazione logistica preventiva e seria  del Comune (e di rimando della PM), che in queste occasioni avrebbe l’occasione giusta per “imporre” un pò di ordine e civiltà ai suoi cittadini meno disciplinati.

 


feste quartierefeste rionalipolizia municipaleSegnalati

7 commenti per “Foro Umberto I aperto al traffico nel pieno di una festa “alla palermitana”
  • bartostino 5
    16 ott 2013 alle 6:53

    Sabato e domenica sera bloccati per più di tre quarti ‘ora per superare quel tratto. La cosa più grave, tuttavia, è la totale mancanza di una pattuglia della municipale. Se queste feste vengono autorizzate dal comune o dalla circoscrizione un minimo di ordine pubblico deve essere mantenuto. Più volte mi ha solleticato l’idea che fosse totalmente abusiva….

  • peppe2994 2834
    16 ott 2013 alle 7:04

    Infatti è stata una manifestazione abusiva. È un problema di DNA, ma sul serio . Non c’è soluzione.

    Ho chiesto alla municipale e non gli risultava nessun evento in programma lì in quei giorni.

  • Luca S. 129
    16 ott 2013 alle 11:34

    A Palermo comandano questi qui. La città è in mano loro.
    E finché non si interverrà duramente contro questi animali, facendo loro capire cosa vuol dire legalità e rispetto per il prossimo/suolo pubblico, non cambierà mai nulla.

  • Pantera di Bellolampo 42
    16 ott 2013 alle 12:12

    Credo che sia chiaro che debba essere la Circoscrizione, che conosce le feste rionali e relativi capipopolo, il primo soggetto ad interfacciarsi con gli organizzatori. Nel caso della notte bianca al parco Orleans-Cassarà la locale Circoscrizione era presente e presentata più volte nel corso della manifestazione.
    In questi casi, con tutta questa gente, la Circoscrizione deve coinvolgere anche la Prefettura e la Questura nonchè la protezione civile e il 118.
    Per fortuna non sono passato in quella zona ma da quanto leggo oltre ai VV.UU. mancavano anche le ambulanze.
    A volte sono coinvolto in processioni a mare e noto che definire “organizzatori” chi dovrebbe organizzare è impresa ardua e talvolta anche le motovedette che sono lì presenti non vengono viste di buon occhio.

  • ligeiro 248
    16 ott 2013 alle 13:58

    non gli risultano feste….ma ci sarà un vigile uno delle forze dell’ordine, un cittadino qualsiasi che chiama i vigili????
    si alzano dalle poltrone e vanno a sgomberare tutto e tutti e sequestrano tutto ciò che è ABUSIVO!!!!!
    la colpa di questa palermo sono i palermitani tutti; dei disonesti lo dice la stessa parola; degli onesti, perchè non mettono a ferro e fuoco il parlamento siciliano finchè non fà applicare la legge

  • Fulippo1 1343
    16 ott 2013 alle 15:36

    Io sono passato da li sabato sera, ed era il caos più totale..

    Consideratemi razzista estremista o quello che volete, ma ci voleva una bella onda anomala per fare piazza pulita ed avremmo liberato la città da una bella fetta di questa gente… ed ovviamente non mi riferisco solo a chi parcheggia male i motorini….


Lascia un Commento