03 ott 2013

No Smog Mobility 2013


Si aprirà venerdì 4 ottobre, alle 11, la 3° edizione di “No Smog Mobility”, l’unica rassegna siciliana dedicata alla mobilità sostenibile che avrà luogo a Palermo (Foro Umberto I) fino a domenica 6 ottobre. Nel programma, oltre all’esposizione (sabato e domenica) di veicoli eco-compatibili, anche incontri e forum (venerdì e sabato all’Nh Hotel di Via Messina Marine) che approfondiranno i temi legati al rispetto dell’ambiente e della sicurezza.

 

113528

 

I primi cinque forum si terranno domani, venerdì 4. Alle 11 si parlerà del metano e del gpl come valide alternative ai carburanti tradizionali, con una panoramica sulla situazione in Europa e in Italia e un focus sulla Sicilia (incontro a cura di Federmetano e Assogasliquidi). Alle 12 sarà la volta dell’Ancma (Associazione dei costruttori di cicli e motocicli) con il forum “Due ruote: soluzione alla mobilità individuale e cittadina”; nella stessa occasione verrà presenterà l’Eicma 2013 (la 71esima esposizione internazionale del motociclo che si terrà a Milano dal 7 al 10 novembre) Alle 16 il provocante titolo “Sdemonizziamo i veicoli a motore” vedrà fra gli oratori i Direttori dell’Associazioni dei Costruttori Esteri (Unrae) e Nazionale (Anfia), i quali spiegheranno che invece questi inquinano meno e quella dell’automotive è l’industry che ha investito di più nel risparmio” . Alle 17 la catanese GGG tratterà il tema delle “Carrozzerie ultraleggere”, utili all’abbattimento delle emissioni in veicoli a trazione termica e non convenzionale”. A seguire Massimo Maniscalco di Sivibus parlerà di “trasporto collettivo pubblico e privato con veicoli eco-compatibili”.

 

Altri tre forum sono previsti la mattina di sabato 5 ottobre. Alle 10.30 Fabio Bertolotti, Direttore Assogomma, e Fabio Martusciello della Polizia Stradale, parleranno di “Pneumatici: un contributo determinante per la sicurezza e l’ambiente”. Alle 11.30 sarà la volta di “Carsharing: l’idea facile per muoversi in automobile. A Palermo e oltre” (relatori Giuseppe Modica, Presidente Amat, Marco Mastretta, Direttore Iniziativa Car Sharing, e Domenico Caminiti, Direttore servizio Car Sharing Amat). Alle 12.30 presentazione e discussione dei progetti degli studenti delle Facoltà di Ingegneria delle Università degli Studi di Catania, Enna, Messina e Palermo.

 

Sabato 5 (dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18) i test drive saranno riservati alla stampa, agli operatori di settore, alle flotte, ai rappresentati della Pubblica amministrazione e agli studenti delle Facoltà di Ingegneria delle università siciliane. Domenica 6 saranno invece aperti a tutti i visitatori, dalle 10 alle 18. Prenotazione obbligatoria e solo attraverso il sito web www.nosmogmobility.it.


car poolingcar sharingcarburanti ecologiciforo umberto IGPLMETANOmobilità sostenibilemuovityno smog mobiltySegnalati


Lascia un Commento