16 set 2013

Furto al Deposito Locomotive, aiutiamo gli amici di Trenodoc!


Il gesto vile di un furto ha colpito l’associazione Trenodoc, che si occupa del recupero dei rotabili storici in Sicilia. A essere colpito è stato il magazzino affidato all’associazione e sito all’interno del Deposito Locomotive di Brancaccio, dove è stata fatta razzia di tutti gli attrezzi utilizzati per i lavori svolti da Trenodoc. Riportiamo il comunicato. Episodio gravissimo che condanniamo fermamente, e invitiamo tutti ad accogliere l’appello di Trenodoc che riportiamo qui di seguito:

03

 

Un fatto grave - non il primo di questo genere purtroppo – ha stavolta minato l’intera attività associativa di restauro e manutenzione dei veicoli ferroviari a noi affidati: questa notte i due piccoli magazzini affidati a TRENO D.O.C. nei quali erano riposti tutti (TUTTI!) gli utensili e macchinari di officina usati dai soci per i lavori sui rotabili e sui treni storici in servizio sono stati oggetto di un furto da parte ignoti. L’Associazione ha così perso ogni attrezzatura, dal gruppo elettrogeno agli arnesi da lavoro; insomma, tutti quegli strumenti indispensabili per poter proseguire la nostra attività.

Confermando il nostro impegno per il “Porte Aperte” al Deposito Locomotive di Palermo, per i giorni 21 e 22 settembre 2013, chiediamo fin da ora a partecipanti e sostenitori di voler contribuire alla ricostituzione di questo necessario patrimonio associativo (creatosi negli anni grazie alla generosità di soci e privati che hanno creduto e credono nell’importanza del nostro lavoro) con una donazione durante la visita. Chi volesse, potrà anche effettuare un versamento sul nostro conto corrente, ecco i riferimenti:
Conto BancoPosta intestato a TRENO D.O.C.

IT 80 O 076 0104 6000 0006 6926 809

codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX
Specificate nella causale nome, cognome e motivo del bonifico.
Evidenziamo la drammatica realtà della situazione: l’Associazione TRENO D.O.C. è stata gravemente danneggiata e il rischio è che l’inevitabile stop immediato ai lavori in deposito si prolunghi sino a paralizzare completamente la nostra attività. CONTIAMO SU DI VOI!


brancacciodeposito locomotive brancacciotrenodocvandali


Lascia un Commento