18 giu 2013

Al via le navette gratuite per Mondello e Sferracavallo


Al via l’attivazione delle navette gratuite nelle due borgate marinare di Mondello e Sferracavallo. Il programma stagionale dell’Amat, partito il 15 Giugno e che si concluderà il prossimo 15 settembre, prevede quattro linee (84-85-86-87) per il collegamento dei parcheggi Mongibello, Galatea e Venere con la spiaggia di Mondello, una linea (88) da Barcarello – Punta Matese – verso il parcheggio V. Schillaci.

Immagine

Nel dettaglio le linee:

84 (Mondello Torre – parcheggio Mongibello basso e alto – Galatea) 

85 (parcheggio Galatea – Venere – Mongibello basso)

86 (Mondello Torre – Mongibello basso – Galatea) 

87 (Mondello Torre – Mongibello basso – Castelforte – Galatea) 

88 (Barcarello – parcheggio Schillaci ) 

Per percorsi e orari, basterà cliccare qui


amatautobus palermobarcarellobus barcarellobus palermolinee amat mondellolinee amat per mondellonavetta amat barcarellonavette estive amatnavette estive per mondelloparcheggio schillaci palermopunta barcarelloSFERRACAVALLO

Un commento per “Al via le navette gratuite per Mondello e Sferracavallo
  • pablo87 16
    19 giu 2013 alle 9:13

    Ecco come ogni estate sempre la stessa storia delle genialità dell’amat. mettere linee inutili e aumentare le vetture delle linee che vanno a mondello… Chi invece deve andare in periferia deve aspettare ore ed ore alle fermate perché secondo l’amat e giusto aumentare le vetture per mondello ma devono diminuire quelle che vanno nelle periferie della città… Non è che aumentato le linee di mondello e lasciano quelle della periferia in pace senza togliere vetture evitando attese lunghe alle fermate … ma per carità… Ora vedrete queste navette inutili frequentissime vetture per’altro nuove con aria condizionata invece nelle periferie tipo Sperone-Brancaccio vediamo vetture vecchie che si gustano ogni minuto di quanto sono vecchie è in più con meno frequenza perché in estate esiste mondello e le periferie citate non hanno alcuna importanza per l’amat… dobbiamo sopportare di vedere le linee inutili come 84-84-86-87-88 e nella città linea verde gialla e rossa. ma chi cavolo li prende??? E’ le periferie tipo quelle citate da me per esempio??? Mistero….


Lascia un Commento