11 mag 2013

“Sepolti” dalla munnizza: l’ultima vergogna dei cimiteri palermitani


A Palermo non c’è rispetto nemmeno per i morti. Raccogliamo queste due denunce sullo stato di degrado e incuria del “Cimitero dei Rotoli” a Palermo e del “Cimitero Nuovo” di Misilmeri. I defunti giacciono in mezzo a rifiuti ed erbacce incolte. Il servizio di igiene dei rispettivi comuni latita per cause sconosciute per quanto riguarda Palermo e per mancanza di fondi per quanto riguarda Misilmeri. Giudicate voi se questo è lo stato di decoro che devono trovare i parenti che vanno a fare visita ai propri cari…

Cimitero dei Rotoli
07052013283

07052013284

07052013285

07052013286

07052013287

07052013288

Cimitero Nuovo di Misilmeri foto di palermotoday


cimitero nuovocimitero rotolicomune di palermodegradomisilmerimobilita palermorifiutiSegnalatisporcizia

4 commenti per ““Sepolti” dalla munnizza: l’ultima vergogna dei cimiteri palermitani
  • Luca S. 129
    11 mag 2013 alle 7:18

    Chi se ne dovrebbe occupare della pulizia???
    Spero non vengano a dire che manca il persobale.
    Lo stipendificio comunale può contare su 22000 persone….

  • MAQVEDA 17489
    11 mag 2013 alle 9:46

    Non è affatto una novità, i miei nonni sono sepolti ai Rotoli, questo cimitero è in condizioni pessime da anni e anni, e anzi le foto non mostrano nulla, più si sale verso la montagna (dove c’è il forno crematorio) e più lo schifo aumenta. Cataste di spazzatura con le scale che dovrebbero servire per portare i fiori ai loculi più in alto, gettate anch’esse nella catasta come rifiuti, erbacce intorno alle tombe, lapidi sbilenche, la manutenzione è inesistente! La strada è sporchissima e da qualche anno a causa di una frana è chiusa in un punto, così che bisogna fare inversione e tornare indietro (in presenza di anziani, visto che mia nonna è molto in alto sotto la montagna o in caso di funerale ci hanno consentito di entrare in auto). Vergogna vergogna! è il cimitero peggio tenuto in assoluto, però poi vedi tutta quella serie di panzoni che chiacchierano e fumano all’entrata.

  • Fabion54 48580
    11 mag 2013 alle 10:16

    Io ho pure dei familiari sepolti ai Rotoli e si trova proprio nella zona chiusa causa pericolo caduta massi. La situazione, però è così da parecchi anni e non solo nessuno ha ancora fatto nulla, ma la sporcizia nella zona chiusa è assurda! Cumuli di spazzatura lasciati a marcire con una puzza di decomposizione non irrilevante. Però quando entri al cimitero vedi almeno cinque sei persone che parlano e curtigghiano senza far nulla dalla mattina alla sera, che senso ha tenere del personale che non svolge alcuna mansione??

  • mediomen 1139
    12 mag 2013 alle 7:04

    Il bello è che una parte dei Rotoli è cimitero monumentale, e non puoi spostare neanche un vaso!


Lascia un Commento