12 apr 2013

Restaurato l’Oratorio di Santo Stefano


Giù i ponteggi dai prospetti del cinquecentesco oratorio di Santo Stefano Protomartire in piazza Monte di Pietà nel Seralcadi (o Monte di Pietà appunto).

Sorge nell’antico piano della “Panneria” e venne fondato nel 1589 dalla Compagnia di Santo Stefano. L’interno ad aula presenta stucchi di Procopio e Giovan Maria Serpotta risalenti al 1755 e tracce di affreschi. Nell’800 venne ammodernato e ridecorato nella volta. La facciata è estremamente semplice e priva di elementi di rilievo.

Ieri e oggi.


Edifici storiciMonte di Pietàoratorio di santo stefanopiazza monte di pietàSegnalati

Articolo successivo

Un commento per “Restaurato l’Oratorio di Santo Stefano
  • punteruolorosso 1909
    13 apr 2013 alle 9:14

    bella la scelta dei catusi per le grondaie, probabilmente da disegno originale. spesso le grondaie abbruttiscono i prospetti, mentre qui sono un elemento decorativo. quelle di rame vengono sfilate, queste spaccate.


Lascia un Commento