09 apr 2013

Piazza Magione, aggiornamento estetico


Il comune ha annunciato di aver stanziato 100 mila euro per un lieve rifacimento estetico per piazza Magione. La cifra non è alta e di conseguenza gli interventi saranno abbastanza limitati, principalmente è previsto un sistema di irrigazione automatico ed un rifacimento del prato. Tra le altre novità saranno piantumati nuovi alberi e delimitate nuove aree pedonali ma soprattutto saranno regolarizzate e delimitate le zone commerciali.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Quello che evidentemente manca è un progetto di videosorveglianza. L’assessore Giuseppe Barbera dice di voler evitare episodi di vandalismo delegando i vigili urbani. Conosciamo bene la forte carenza di personale che li affligge, quindi non ci aspettiamo nulla di diverso dal solito.

24 commenti per “Piazza Magione, aggiornamento estetico

Comment navigation

  • se68 434
    11 apr 2013 alle 8:54

    matteo O.,
    ha risposto in maniera esauriente ciradesigner. Aggiungo:
    il punto è: decidere. Su piazza Magione così come in tanti altri spazi della città ( prato del Foro Italico) si è deciso di non decidere.
    Perché una decisione ( che io non appoggio ma che potrebbe avere un senso) sarebbe anche quella non di costruire ma di demolire.Demolire ( ahimè) il convento pur di dare una forma compiuta alla nuova piazza per potere progettare un vero giardino al posto delle tristi tracce dei volumi preesistenti.
    Insomma uno spazio va progettato, non ricoperto semplicemente d’erba.

  • matteo O. 163
    11 apr 2013 alle 8:55

    @ciradesiner
    Allora mi sa che avevo capito male… certamente un bel progetto architettonico non sarebbe male, vediamo cosa si può tirare fuori…. però arrivare a disprezzare piazza maggione così com’è mi sembra eccessivo (salvo curare gli spazi già esistenti ovviamente)

  • cirasadesigner 1023
    11 apr 2013 alle 9:19

    @matteo O. se scorri in alto dove ci sono le comunicazioni avevo mandato un link di un progetto che da già una idea.
    Io onestamente abbatterei il convento, non credo che abbia nessuna importanza e se la Sovritendenza fosse disponibile si potrebbe dare maggiore libertà per lo svolgimento del tema.
    Ci sono davvero tantissimi progetti interessanti che configurano spazi ipogei che secondo me farebbero proprio al caso, lasciando lo spazio della piazza libero, utilizzando i tetti così come oggi ci sta il prato e così si potrebbe davvero fare qualcosa di interessante ma sopratutto bisogna pensare alla realizzazione di servizi pubblici che mancano in questa parte della città. (servizi igienici, locali pubblici e parcheggi nascosti)

  • frenki_80 30
    09 apr 2014 alle 0:45

    @wiz55
    piazza magione non è che non sia bella…e il palermitano che la rende brutta( con la compiacenza dell’amministrazione comunale!! )


Lascia un Commento