13 mar 2013

S.S. 640 Agrigento-Caltanissetta: 8km al completamento del primo lotto


Mancano 8 Km per la conclusione dei lavori curati per l’Anas dal contraente generale “Empedocle”. Le attività dunque riprendono soprattutto tra contrada Vecchia Dama e contrada Cometi (nei pressi del centro commerciale “Le Vigne”). Ripresa la spinta del ponte Serra Cazzola – lato Caltanissetta – una delle opere più importanti del primo lotto.
A breve cominceranno inoltre i lavori degli ultimi strati di pavimentazione stradale a partire da contrada Grottarossa che darà piena funzionalità alla viabilità. Nei prossimi giorni sarà inoltre completata la soletta del viadotto “Rocca Daniele” e avviate le opere di rifinitura.

640

 

Viadotto Serra Cazzola

Per l’utilizzo di un sofisticato sistema di sollevamento e spinta sincronizzata, il Serra Cazzola è divenuto un vero e proprio prototipo in tutt’Europa. Si tratta della prima volta infatti che viene utilizzata una tecnica di questo genere con una forma ad arco ribassato e una lunghezza di varo superiore a 1000 metri. Vengono spinti complessivamente due tratti da 500 m circa fino a congiungersi al centro della campata da 120 m. La lunghezza totale dell’opera è di 980 m. Una volta raggiunte le posizioni definitive, i tratti di viadotto vengono abbassati a quota definitiva e viene completata l’opera realizzando la soletta collaborante sopra le travi in acciaio.

La consegna
La direzione della società “Empedocle” comunica che entro i mesi estivi sarà consegnato all’Anas l’ultimo tratto della nuova statale. Sarà quindi completato il lavoro degli ultimi anni che, grazie all’impegno profuso, ha permesso di aprire al traffico 26 chilometri a doppio senso di marcia. L’obiettivo è quindi quello di completare i lavori, ripetendo gli importanti risultati del 2012. Attualmente sono circa 200 le unità lavorative impegnate in tutto il cantiere.

Fonte: blog cmc/Empedocle


agrigentoagrigento-caltanissettacaltanissettass 640Stradeviadotto serra cazzola

2 commenti per “S.S. 640 Agrigento-Caltanissetta: 8km al completamento del primo lotto
  • ing.giacomo 4
    13 mar 2013 alle 12:15

    Parliamo del primo lotto, il secondo è all’alba!,speriamo bene. Sarebbe carino capire meglio questo sistema, magari con foto e/o schemi di lavorazione..Devo dire che i lavori svolti in questo primo lotto sono stati molto veloci, nonostante le difficoltà burocratiche e politiche(vedi la mancanza dei fondi)

  • andytrasportatore 1
    14 mar 2013 alle 17:43

    Io sono un Trasportatore che ha lavorato per loro.Devo dire che sono stati molto bravi a eseguire i lavori con il sudore e soldi degli altri,visto che io come centinaia di altre imprese(di cui alcune già fallite a causa loro) abbiamo speso tutte le nostre forze fisiche ed economiche in questo lavoro,e oggi dopo un anno dalle fatture emesse non abbiamo preso un euro.Spero che dopo l’ennesima presa per il c..o,si risolva qualcosa perchè al momento siamo senza soldi e senza lavoro.


Lascia un Commento