26 feb 2013

Autovelox fissi: arrivano le multe di notte


Riportiamo una parte dell’ articolo del sito Sicurauto.it in cui viene segnalato che le postazioni autovelox fisse di Viale Regione sono state attivate anche per rilevare le targhe di notte.

Dai corridoi di via Dogali, arriva infatti la conferma di quanto vi avevamo anticipato, e cioè che adesso gli autovelox fissi di Palermo fanno le multe – oltreché di giorno – pure in orari notturni. Attualmente, è in funzione di notte quello all’altezza di via Nave (direzione Catania), mentre l’altro sarà attivo entro qualche giorno. Già in media, ogni sera il primo autovelox ha fatto circa 300 multe, ma – appena entreranno a regime entrambi i velox – le multe attese sono circa 500 a notte.

 

 

Tutto è iniziato a metà 2012, quando a Palermo sono entrati in funzione gli autovelox fissi in viale Regione Siciliana nei pressi di via Nave (direzione Catania) e di via Basile (verso Palermo). Si trovano in colonnine grigie segnalate, e subito il primo giorno fecero una strage di multe: 200 sanzioni.???? La telenovela degli autovelox a Palermo si è poi arricchita di una puntata: sono aumentate le postazioni fisse in viale Regione. Vi parlavamo di due nuovi box comprensivi di installazione degli stessi, il cui costo dovrebbe aggirarsi intorno agli 8.000 euro ognuno, posizionati in viale Regione Siciliana, tra la zona di Bonagia e via Oreto, e in viale Regione Siciliana, tra via Belgio e Viale Lazio. Ricordavamo inoltre che sarebbero presto iniziate anche le rilevazioni notturne tramite i due autovelox fissi, visto che sono stati montati i flash: mancava solo l’interfacciamento alla postazione fissa. Si attendeva, in questo caso, l’intervento della ditta (Sodi scientifica).

Ricordiamo inoltre che dal sito del Comune Di Palermo nella sezione Polizia Municipale è possibile settimanalmente sapere dove potranno essere posizionati gli autovelox mobili e le strade in cui gireranno le vetture munite di Street Control.

 


aumentano i controlliautoveloautoveloxautovelox circonvallazione palermoautovelox palermoautovelox viale regione sicilianabox autoveloxcodice della stradacontrollicorsie preferenziali palermolimiti di velocitàmulte online palermopagamento multe palermopoliziapolizia municipalepolizia municipale palermopostazioni fisse autoveloxscout polizia municipale palermoSegnalatistreet control palermoviale regione siciliana

13 commenti per “Autovelox fissi: arrivano le multe di notte
  • Metropolitano 3316
    26 feb 2013 alle 11:04

    Dunque ciascun totem rileva infrazioni su una sola pista anzichè entrambe. Questa non la sapevo.
    L’autovelox fisso di via Nave verso Catania.
    Quello di via Basile verso Trapani (non verso Palermo perchè l’arteria viaggia già per la medesima città ;-) )

  • BRICK 18
    26 feb 2013 alle 12:56

    salve ragazzi…
    nei giorni scorsi ho notato l’installazione di telecamere (occhio di pesce centrale, e tre telecamere una x corsia) posizionate sui ponti della circonvallazione all’altezza di via belgio e viale lazio….: cosa sono autovelox oppure x il traffico…? rispondetemi….!!!

  • Metropolitano 3316
    26 feb 2013 alle 13:46

    Spero anche che le telecamere le usino in via Libertà e via Basile oltrechè viale Leonardo Da Vinci e Michelangelo. C’è gente esaltata che di notte in città corrono perfino più veloci di quanto io vada in autostrada (70/80 km/h).

  • ligeiro 249
    26 feb 2013 alle 18:23

    XEMET ogni strada grande di palermo con autovelox quando non ci saranno più SEMAFORI!
    ps1: mi è arrivata una multa di 230 euro, del 15 dicembre sotto il ponte di viale lazio (foto) velocità 77.. quasi il 30% in più perchè erano le 23:00

  • xemet 427
    26 feb 2013 alle 22:32

    @ligerio

    “ogni strada grande di palermo con autovelox quando non ci saranno più SEMAFORI!”

    non capisco il collegamento, la presenza dei semafori autorizza a non rispettare la legge? Mi sfugge il principio…

    “mi è arrivata una multa di 230 euro, del 15 dicembre sotto il ponte di viale lazio (foto) velocità 77.. quasi il 30% in più perchè erano le 23:00″

    Mi pare piu’ che giusto.

  • Giovanni 320
    26 feb 2013 alle 23:09

    multa perchè andavi a 77 km/h mi pare impossibile se la tolleranza è di max 80 km/h…. ieri sera invece andavo a circa 80 e dietro la macchina che mi seguiva nella corsia di sorpasso ho notato dallo specchietto di cortesia dei lampeggianti blu in azione pensando fosse un ambulanza mi sono spostato sulla corsia di destra e ho notato che la vettura con i lampeggianti accesi era una Renault Laguna Sportour adibida a controllo e inseguimento per i tragressori dell’alta velocità con a bordo il telelaser che ha continuato a seguire la vettura che mi seguiva che nel frattempo nn ha avuto la delicatezza di togliersi di mezzo..

  • lorenzo80 582
    27 feb 2013 alle 8:51

    @ligeiro
    Anche io, come xemet, stavo cercando di capire cosa c’entrano gli autovelox coi semafori. L’unica ipotesi è che tu corri e superi il limite perché sei convinto che il semaforo rosso ti abbia rallentato. E’ così?

    @Giovanni
    Finalmente a Palermo le auto civetta della PM? Era ora!

  • Metropolitano 3316
    27 feb 2013 alle 23:04

    Tra i 75 e 79 la probabilità è alta di beccarsi una multa, tra 71 e 75 è bassa, ma se superi gli 80 è multa sicura al 100% a meno di problemi di funzionamento dell’autovelox ovviamente.

  • fwn 10
    17 mar 2013 alle 15:57

    @metropolitano, guarda che andare in autostrada a 70 km orari è rischiosissimo sia per te che per gli altri, oltre che vietato dalla legge. Il codice della strada prevede infatti che i veicoli procedano ad una velocità non eccessiva, sì, ma nemmeno tale da costituire intralcio o pericolo per la circolazione


Lascia un Commento