21 gen 2013

Passante Ferroviario, nuova chiusura Piazza Indipendenza


Avanzano i lavori di scavo sotto piazza Indipendenza, per collegare il tratto della la nuova galleria pari da Imera a Orleans.

Prevista pertanto la chiusura parziale di piazza Indipendenza, a ridosso dell’area verde compresa fra la bretella di fronte la Presidenza della Regione e il prolungamento di Corso Re Ruggero lato Corso Calatafimi. Sarà quindi interdetto al transito veicolare e pedonale la semicarreggiata e del marciapiede. Riportiamo una mappa con l’area oggetto degli interventi.

In rosso il tratto interessato dai lavori (semicarreggiata+marciapiede) e in giallo i tratti che continueranno a essere aperti alla circolazione.

chiusura piazza indipendenza

(click nell’immagine per ingrandirla)

Ricordiamo inoltre che i precedenti lavori effettuati nel 2010 erano i riferiti alla rimodulazione della galleria dispari (già esistente) e alla costruzione “dell’innesto” della futura galleria pari a Orleans.

L’ordinanza è valida fino al 16 Marzo 2013 o sino all’ultimazione dei lavori se precedente tale data.

Essendo un tratto limitato, i disagi saranno contenuti


chiusura piazza indipendenzacorso re ruggerolavori passante ferroviario piazza indipendenzalavori piazza indipendenzapassante ferroviariopresidenza regione

10 commenti per “Passante Ferroviario, nuova chiusura Piazza Indipendenza
  • sostenibile 4
    21 gen 2013 alle 12:07

    Bene, i lavori proseguono vedo! Si potrebbe testare la situazione del traffico veicolare in occasione di questa chiusura e se il traffico non dovesse risentirne si potrebbe prevedere un’allargamento del marciapiede in corrispondenza dell’area in rosso interdetta momentaneamente ai veicoli.

  • AlbertoDaidone 187
    21 gen 2013 alle 12:25

    Purtroppo transitano parecchi autobus da li.
    Io spero che appena apriranno la nuova via Lodato (credo si chiami così quella nuova strada che porta da via tukory al policlinico) cambi la circolazione in tutta la zona perché via Benedettini di giorno è impraticabie :(

  • sostenibile 4
    21 gen 2013 alle 12:40

    COME PURTROPPO!!!! per fortuna vorrai dire!!!!
    Dobbiamo augurarci sempre che per le strade, specialmente quelle del centro, le più congestionate, transitino sempre più mezzi pubblici e sempre meno autovetture private :)

  • Alberto Daidone 187
    21 gen 2013 alle 13:01

    Sono d’accordo con te.
    Il mio purtroppo si riferiva alla tua ipotesi di restringere la sede stradale. La presenza di parecchi autobus in quella zona e le numerose automobili penso che renderanno impossibile un allargamento dei marciapiedi, purtroppo.

  • Fabion54 48894
    21 gen 2013 alle 15:40

    @Ingengere92: La necropoli è stata ricoperta perchè non sono stati fatti ritrovamenti di importante rilevanza storica e quindi è stato lasciato tutto com’era :)

  • monte_Pellegrino 597
    22 gen 2013 alle 20:31

    Ma che aspettano ad aprire via Lodato?
    Inoltre spero che finchè c’è la trettoia segnata in rosso, vogliano togliere i capolinea degli autobus poco più avanti, perchè altrimenti lì diventerà un calvario per chi la deve transitare!

  • renard 242
    23 gen 2013 alle 11:40

    In via Lodato è stata aperta una carreggiata e stanno lavorando all’altra. Oggi hanno montato le barriere nel tratto di piazza Indipendenza che sarà interessato ai lavori, ma non c’era ancora nessun operaio al lavoro. Ma opereranno col cut&cover?


Lascia un Commento