17 dic 2012

Black list dei cantieri bloccati in Sicilia


Cari utenti, è davvero vergognoso, in special modo in tempi di crisi, bloccare cantieri già avviati e con soldi già stanziati ed altri con progetti pronti a partire, ma che per mancanza di buona volontà, di programmazione, del patto di stabilità ecc. non decollano definitivamente.

Il governo ha sbloccato i trasferimenti delle cifre di avanzamento lavori. I progetti rimangono bloccati, per questioni politiche o per la solita burocrazia. Insomma si potrebbe creare un indotto che per diversi anni potrebbe far lavorare  migliaia di unità di operai, così da dare risposte a cifre di disoccupazione allarmanti.

Abbiamo voluto iniziare una lista per provincia, e vi chiediamo di arricchirla tramite info a vs. disposizione.

Vogliamo creare una quadro completo per aiutare le associazioni di categoria che protestano da tempo.

 

Città di Palermo 

  1. SVINCOLO BRANCACCIO-A19 dir
  2. ANELLO FERROVIARIO PALERMO
  3. RADDOPPIO PONTE CORLEONE
  4. SVINCOLO PERPIGNANO                  

Provincia di Palermo         

  1. DIGA DI BLUFI
  2. RADDOPPIO FERROVIARIO TERMINI CEFALÙ

provincia di Agrigento                       

  1. SS 626 BRAEMI INNESTO SS. 190

 

Attendiamo un vostro contributo…


cantieri siciliainfrastrutture bloccate siciliaopere sicilia

5 commenti per “Black list dei cantieri bloccati in Sicilia
  • Luca S. 129
    17 dic 2012 alle 16:35

    Dobbiamo mettere questo post in bacheca, e monitorare costantemente le inefficienze pazzesche di chi e’ (stra)pagato per amministrare…

  • Otto Mohr 47
    17 dic 2012 alle 16:38

    Provincia di Palermo:

    - Uno dei collettori fognari i cui lavori erano in consegna alla Cariboni, proprio come il ponte Corleone e lo Svincolo Perpignano;

    - Metropolitana leggera automatica, per la quale sono già stati stanziati anni fa 300 mln di euro da parte dello stato (a quanto sembra) e si attendono ancora i finanziamenti regionali per altri 300 mln. Sarebbe opportuno, quindi, o decidere di proseguire l’iter, o decidere di abbandonarlo fin da subito, dirottando i fondi già stanziati per qualcos’altro;

    -Interporto di Termini Imerese

    Provincia di Trapani

    -Ampliamento del porto di Castellammare del Golfo e sua riconversione in porto turistico-commerciale (lavori oggi bloccati per utilizzo di calcestruzzo depotenziato)

    Ci sarebbero pure i fondi bloccati per la Ragusa Catania, ma è un pò di tempo che non ne sento più parlare.
    La lista, comunque, può essere rimpinguata con tantissime voci ancora!

  • giosafat 306
    17 dic 2012 alle 18:43

    Giusto per rimanere in provincia di Palermo

    -Raddoppio SS121 (catanese agrigentina) Villabate-Lercara Friddi
    -Sottopasso svincolo Bolognetta SS121 (compleatato da 10 anni, mai aperto)
    -Adeguamento categoria C1 SS118 (corleonese agrigentina) Bolognetta-Corleone
    -Strada di accesso Porto turistico di Balestrate
    -Completamento e messa in sicurezza Porto turistico di Cefalù

    Agrigento e Caltanissetta
    -Velocizzazione ferrovia Palermo-Agrigento

  • Luca S. 129
    18 dic 2012 alle 9:26

    Provincia di Palermo (Carini)
    Via Sant’anna, sottopasso i cui lavori sono terminati da anni. Mai aperto. L’ultima volta che l’ho visto risultava allagato, parzialmente sommerso da acqua stagnante.

  • AlbertoDaidone 174
    18 dic 2012 alle 12:40

    I lavori dell’anello ferroviario erano previsti con inizio Dicembre 2012… qualche giorno fa ho letto da qualche parte che si attende che il Comune approvi l’utilizzo delle spese di sua competenza per iniziare. Ma quando ????


Lascia un Commento